Creato da imperatoreghiaccio il 06/04/2008

Imperatore Ghiaccio

sono la brina che ti accoglie al mattino, sono l'urlo gelido che ti sorride la sera, sono il silenzio immenso e unico della notte, sono l'Imperatore Ghiaccio e dei miei brividi resteranno, solo gli arabeschi di sangue coagulati sulla tua pelle.

 

« sono stancoIdee regalo »

L'impronta dell'alba.

Post n°1186 pubblicato il 01 Novembre 2012 da imperatoreghiaccio
 

Photobucket

Fuori il buio, senza elettricità, era di un nero impenetrabile e le finestre che aveva rimediato dal grossista tenevano bene. L’aria gelida non filtrava e le persiane riuscivano a nasconderlo dalle bestie. Non aveva mai notato quanti animali si aggiravano in cerca di un facile pasto. A volte provava persino paura, strano perché non conosceva quella emozione un tempo.

Sebbene avesse raggranellato parecchie armi e un paio di casse di munizioni, non si sentiva sicuro e ancora quella strana sensazione allo stomaco.

< La paura non ti passa se hai un fucile in mano. Anzi a volte ne hai di più >

Un branco di lupi da giorni gironzolava vicino alla sua fortezza, avevano fame anche loro, ma per adesso non sarebbe diventato il loro pasto.

La neve stava cadendo copiosa, obbligandolo a restare chiuso per chissà quanto tempo. Fortunatamente aveva svaligiato un supermercato e fatto una gigantesca scorta di generi alimentari in scatola. Senza la corrente elettrica tutto il resto era diventato una marmellata di vermi. Eppure si ricordava di un servizio giornalistico ascoltato alla radio, in cui decantavano le doti del cibo surgelato nel confronto col cibo fresco e di quello in scatola.

< Già la radio, non ho provato nemmeno ad accenderla oggi > si disse a voce alta mentre cercava le due ultime batterie. Le infilò nella piccola ricevente cercando fra i vari canali. Solo fruscio di fondo e qualche inutile scarica elettrica.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/ImperatorePolare/trackback.php?msg=11684862

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

Blog d'argento

miglior sito

 

FACEBOOK

 
 

DIRITTI E ROVESCI

Licenza Creative Commons


La stirpe del Ghiaccio

by Aronne Micael Belial

is licensed under a

Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia License

Le POESIE pubblicate fanno parte della mia produzione letteraria e intellettuale e, ai sensi e per gli effetti dell'art. 2575 e legge n. 633/1941 c.c., sono di PROPRIETA' RISERVATA

VIETATO L'UTILIZZO SENZA IL CONSENSO DELL'AUTORE, L’USURPAZIONE DELLA PATERNITA’ DEI TESTI E’ PERSEGUIBILE A NORMA DI LEGGE.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Le immagini sono reperite nel Web, quindi valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo al creatore che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato.

Per quanto riguarda testi di altri autori è riportata la citazione.

 

 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

xzukkerinaxfin_che_ci_sonopippi_luFataDispettobluiceeewoodenshipshadow.gocciaimperatoreghiaccioAronneMicaelBelialAmySyncopevansbloodsononotefatalimariomancino.mlascrivanapass27
 

ULTIMI COMMENTI

Citazioni nei Blog Amici: 163
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: imperatoreghiaccio
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 59
Prov: IM