Creato da cleopatra.66 il 05/08/2008

Incontenibile

tt cio che provo è incontenibile

 

buon nataleeeee!!!

Post n°10 pubblicato il 26 Dicembre 2009 da cleopatra.66

Il Natale e' una festivita' cristiana che celebra la nascita di Gesu' Cristo. Nessuno sa esattamente quale sia la data esatta della nascita di Gesu', ma i cristiani la celebrano il 25 dicembre. La prima menzione che si ha che Gesu' sia nato il 25 dicembre risale al 336 A.D.. Questa data e' stata influenzata presumibilmente dai festival pagani che si tenevano in quel periodo.
A fine anno infatti gli antichi romani facevano dei festeggiamenti in onore di Saturno e nel Nord Europa varie popolazioni celebravano verso la meta' di dicembre delle feste per la fine della stagione del raccolto. Come parte di questi festeggiamenti, si preparavano delle pietanze particolari e si decoravano le case con delle piante sempreverdi.
Intorno al 300 il cristianesimo divenne la religione ufficiale dell' impero romano. Nel 1100 il Natale era diventata la festa religiosa piu' importante dell' Europa.
La popolarita' del Natale crebbe fino alla Riforma, un movimento religioso del 1500. Questo movimento diede origine al Protestantesimo.
Durante la Riforma, molti cristiani cominciarono a considerare il Natale una festa pagana perche' raccoglieva molte usanze non cristiane.
Nel 1600 questa festa religiosa venne considerata in Inghilterra e in alcune colonie americane fuorilegge proprio a causa di questi aspetti pagani. Tuttavia ben presto la nascita di Gesu' venne di nuovo festeggiata considerando maggiormente l' aspetto cristiano della festa.
 
Buon Natale a tutti voi...
Alexa

 
 
 

Post N° 9

Post n°9 pubblicato il 31 Dicembre 2008 da cleopatra.66

L’acqua è leggera

e lo è anche di sera

l’acqua è galleggiante

e va lungo un versante.

L’acqua è gelata

ma non è detto che sia salata

resta comunque preziosa

proprio come una rosa.

Alessandro F.

 

 
 
 

RABBIA DI LAURA POZZI

Post n°8 pubblicato il 26 Novembre 2008 da cleopatra.66

.
.


.
.

Vi era un tempo in cui il mondo era popolato solo da buoni sentimenti:
Amicizia, Amore e Bontà. Ma un brutto giorno, dalle labbra di Amicizia
prese vita Menzogna e Amore ne rimase ferito. Da questo episodio,
nacquero i primi sentimenti negativi: Tristezza e Gelosia. Nonostante
fossero fratelli, i due si accoppiarono dando luce a Odio. Vedendo ciò
che aveva provocato, Amicizia pianse e, una sua lacrima, generò
Speranza. Intanto, Amore cercò di fermare Odio, ma la loro forza si
equivaleva e nessuno riusciva a prevalere sull'altro. E da questo
scontro nacqui io, Rabbia. Mi isolai, poiché
non volevo nessun sciocco sentimento accanto a me. Non odiavo Amore, né
amavo Odio. Tutto mi era indifferente. Eppure accadde qualcosa che non
avevo previsto: Amicizia riuscì a trovare il modo di raggiungermi e di
toccarmi il Cuore. Mi addolcì e, quando Amore mi sfiorò, dal mio petto
sbocciò Fiducia. Ma ciò che credevo Amicizia si rivelò essere sua
figlia Menzogna. Tradita e incredula, ritornai in me e al mio antico
splendore. Tuttavia le lacrime e il sangue causato da Menzogna
scorrevano ancora in me e da essi generai Dolore e Sofferenza. Scatenai
la furia dei miei figli su Amicizia, che non potevo perdonare, e su
Amore, che mi aveva ingannato. Tuttavia Bontà, attraverso Fiducia,
riusciva ancora ad esercitare il suo potere su di me. Non lo potevo
permettere, perciò mi liberai della mia primogenita tramutandola in ciò
che più le si addiceva: una bolla di sapone. E se una parte di me
avrebbe voluto che Speranza la trovasse per fortificarla, dall'altra
desideravo che esplodesse in modo che scomparisse dalla Terra.
Approfittando del mio momento di distrazione, Bontà mi baciò e io fui
sigillata all'interno di una maschera di Rassegnazione. Sottoforma di
quest'ultima, fermai i miei figli, Dolore e Sofferenza, e li richiamai
dentro di me. Grazie a Bontà, Amore e Amicizia erano salvi e, gioendo
insieme, originarono Felicità. Anch'io mi unì a loro, tuttavia era solo
apparenza perché Rabbia pulsava ancora viva dentro di me e, presto,
sarebbe fuoriuscita tramutandosi in Vendetta.

Questo è un doveroso omaggio all'autrice di questa meravigliosa espressione di Poesia. Ringrazio Laura che ho avuto modo di conoscere.. una persona davvero speciale! Come lo dimostrano i suoi scritti .

Alexa alias Cleopatra

 
 
 

FELICITA'

Post n°7 pubblicato il 25 Settembre 2008 da cleopatra.66

LA FELICITA' NON E' UNA META DI ARRIVO,

MA UN MODO DI VIAGGIARE...

CLEOPATRA

 
 
 

Post N° 6

Post n°6 pubblicato il 30 Agosto 2008 da cleopatra.66

Guardo il mare e vedo il riflesso della notte, che come per magia

mi volesse dire qualcosa..

Ma penso a te, che mi hai cresciuta e che mi hai accudita fin da piccola.

Ora soffri e tra pensieri e parole ti scende una lacrima di dolore..

Non vuoi più pensare al futuro,

vuoi fermare il tempo, ma non è possibile..

Ma proprio ora che hai capito che non ci potrebbe essere

una via di uscita..

stammi vicina..

ogni sera le mie lacrime si dedicano a te..

e ti penso, e ti ammiro e vorrei essere come te..

Ecco ora tocca a me dimostrare quanto valgo..

Ti voglio bene

Cleopatra..

 
 
 

le lacrime

Post n°5 pubblicato il 23 Agosto 2008 da cleopatra.66


Una
lacrima....cosa è una lacrima...solo una piccola goccia di diverse
sostanze ,che fuoriescono da un angolino dei nostri occhi...



non è solo questo...una lacrima è un espressione di uno stato d'animo,sia esso di felicità o di dolore.
LA LACRIMA



E' solamente il segno

la traccia lasciata

da una lacrima

un breve sentiero

che dagli occhi

scende sulla guancia.



Un luccichio e una carezza

la linfa di un'emozione

il tocco leggero lasciato

da un momento speciale.



Aspetta. Non l'asciugare.

Fammi appoggiare le labbra

la catturo e la conservo

regalami il suo sapore

lasciami questo momento

dividilo con me.



Donami il frutto delicato

di un tuo sospiro d'amore.








chi
non ha mai versato una lacrima?...si dice che chi non possiede lacrime
no possiede un cuore...forse è cosi ..anzi credo sia proprio cosi.


E non possiede un cuore neanche colui che non vede le lacrime degli
altri,non vede dentro quelle lacrime il dolore...la disperazione ..

 

Da piccola adoravo assaggiare le lacrime...sapevano di sale...e dicevo
..se piango perchè sto male sanno di sale...e se piango perchè sono
felice?forse sanno di zucchero...non era cosi...sapevano sempre di
sale...


la verità è che le lacrime di un bimbo dovrebbero aver il sapore dello zucchero..sempre...
un saluto cleopatra!!
 

 
 
 

l'arma migliore.. ^__^

Post n°3 pubblicato il 12 Agosto 2008 da cleopatra.66

Armati guerriera,

vestiti della tua migliore arma:

l’amore.

 

Và e combatti con tutta te stessa

Per l’unica e l’ultima cosa per cui

Vale la pena combattere.

 

E non aver paura,

non aver timore

di quale sarà l’esito,

se ci saranno ferite

o se andrai incontro alla morte.

 

Assapora questo dolce gusto

Che è proprio della libertà

E con accanto il tuo Dio

Sfida il tuo destino,

sfida te stessa

e affronta a testa alta

questa battaglia.

 

Perché tu, e solo tu,

sei l’artefice

di ciò che sarà.

 
 
 

pablo neruda

Post n°2 pubblicato il 11 Agosto 2008 da cleopatra.66

Per il mio cuore basta il tuo petto,
per la tua
liberta' bastano le mie ali.

Dalla mia bocca arrivera' fino al cielo
cio' che stava sopito sulla tua anima.

È in te l'illusione di ogni giorno.
Giungi come la rugiada sulle corolle.
Scavi l'orizzonte con la tua assenza.
Eternamente in fuga come l'onda.

Ho detto che cantavi nel vento
come i pini e come gli alberi maestri delle navi.
Come quelli sei alta e taciturna.
E di colpo ti rattristi, come un viaggio.

Accogliente come una vecchia strada.
Ti popolano echi e voci nostalgiche.
Io mi sono svegliato e a volte migrano e fuggono
gli uccelli che dormivano nella tua anima.

Pablo
Neruda

 
 
 

Amore o amicizia??

Post n°1 pubblicato il 05 Agosto 2008 da cleopatra.66


Un giorno l'amicizia disse all'amore:

"Perchè esisti tu se ci sono già io?!!"

L'amicizia rispose:

"Per portare un sorriso dove tu hai lasciato

una lacrima.."

Gli amori sono belli e grandi..

ma sono destinati a finire...

L'amicizia invece se c'è ci sarà x tutta la vita!!

 
 
 

ALLA MIA ETÀ

 

AMORE

Non importa quanto si dà
ma quanto
amore si mette nel dare.

 
 

AREA PERSONALE

 
 

AMORE

Non importa quanto si dà
ma quanto
amore si mette nel dare.

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

AFRODITE.93If87Paulista0pierlucy_psalvatoregiabbarrasireditaca0intesa_sottoapetexescalitusveronik95elibetty1959Pardo59stellasonia0agliano.cirosempreluis