Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 27
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

1) Agnese PEPA P '06 da Settore Giovanile

2) Elena CARLETTI S '03

3) Benedetta CECCONI L '96

5) Francesca MORETTI L '02

6) Alice GASPARRONI S '01

7) Elena FORESI P '00

8) Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

9) Erica PAOLUCCI S '00

10) Talita MILLETTI C '02

11) Giorgia ANGELINI P '99

12) Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

13) Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

15) Alessia POMILI O '00

16) Nicol GIOMBINI S '00

17) Sofia CARLETTI S '02

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice All.: Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« Numerologia rossoblù: 7Due settimane al via »

Che fine hanno fatto? Maria Chiara Paparelli

Post n°2085 pubblicato il 10 Gennaio 2021 da iamnobody2011
 

La stagione che prenderà il via tra due domeniche metterà di fronte per la prima volta a livello di prima squadra, la Pieralisi e la Lardini, cioé le due società marchigiane che hanno calcato per diversi anni il prestigioso palcoscenico della serie A. Il luogo della sfida non sarà la A ma la B1, dove entrambi i club sono finiti attraverso la giostra degli scambi e delle acquisizioni dei titoli: le prilline hanno acquistato la categoria da Pesaro, le filottranesi facendo domanda sia per la B1 sia per la B2.

maria chiara paparelliMa se oggi Jesi e Filottrano sono avversarie, un tempo erano alleate nel progetto giovanile chiamato Vta, acronimo di Volley Territorial Academy, che comprendeva anche le società di Polverigi, Osimo ed Agugliano. Quell'avventura tuttavia, durò appena una stagione, quella del 2017/18, poi la Pieralisi se ne andò sbattendo la porta, non convinta di alcune scelte letteralmente dettate dalla Lardini sulle giovani rossoblù. In dote però, il Vta portò alla Pieralisi, impegnata nel campionato di serie B2, tre giovanissime di belle speranze del vivaio nero-rosa: le schiacciatrici Martina Pirro e Giulia Carbonari, e la regista Maria Chiara Paparelli. La prima di quella lista oggi gioca in A2 con Macerata, della seconda si sono perse le tracce, l'ultima invece ha dovuto sudare di più per emergere.

Maria Chiara Paparelli era arrivata a Jesi con l'etichetta di giocatrice giovane, dal tocco elegante e dal grande talento; la vicinanza di una atleta esperta e di carisma come Hawa Bara poteva solo aiutarla a crescere: insomma quella rossoblù poteva essere la sua grande occasione. Ma quella stagione non fu proprio fortunantissima per il club di via Ancona. Ai primi di settembre ecco la prima sorpresa, la gravidanza di Bara e la Pieralisi che si ritrova senza regista titolare ma soprattutto la giovane Maria Chiara costretta a prendere subito il timone di quella che era una corazzata con atlete di spessore come Da Col, Tallevi, Tozzo e Sara Lombardi. 

Tutto a posto? Macché! Ecco che alla vigilia della difficilissima trasferta di Corridonia proprio la Paparelli si fa male alla caviglia e deve lasciare spazio alla sua riserva, quella Federica Quintabà chiamata a pochi giorni dall'inizio del campionato quando stava meditando il ritiro, e con pochissimi giorni di allenamento con le nuove compagne. Con la regista anconetana però, la Pieralisi sbanca il PalaMattei ed una settimana dopo il campo di Monte San Giusto, due risultati che la promuovono titolare inamovibile. Al suo ritorno coach Luciano decide di dare fiducia alla palleggiatrice di Montecassiano nel morbido match col fanalino di coda Pontassieve e successivamente con Pagliare, altra squadra di bassissima classifica. Proprio con le ascolane però, Maria Chiara non sfrutta l'occasione e di fatto diventa la regista di riserva, utilizzata solo nelle situazioni disperate. Nei play-off infatti, le viene sempre preferita Quintabà.

Finita la stagione, la Paparelli torna alla "casa madre" Filottrano che la dirotta a Moie, società scelta come squadra di sviluppo del Vta. L'esperienza è disastrosa soprattutto per i risultati ma anche per le prestazione della giocatrice, inizialmente riserva di una certa Elena Foresi. Il cambio di guida tecnica (via Nica per il vice Giardinieri) promuove la ex prillina che trova fiducia e guida la Moncaro ad un posto in classifica che gli garantisce il ripescaggio. La Paparelli resta a Moie anche nella scorsa stagione, questa volta con i gradi di regista titolare ma il campionato delle ragazze di coach Lombardi è altalenante, almeno fino allo stop per il Covid-19.  Nella nuova società nata dalla fusione tra Castelbellino e Moie, la Clementina 2020, le viene preferita la giovane Ludovica Leonardi come cambio della titolare Gatto, così Maria Chiara decide di riavvicinarsi a casa, cedendo alla corte di Corridonia in B2, che ha completamente rinnovato la sua rosa. Decisiva nella scelta, la presenza del tecnico Marega, che aveva lavorato con la giocatrice negli anni del settore giovanile della Lardini. Non resta che augurarle quella fortuna, che a Jesi e Moie non ha avuto. FORZA JESI! Nessuno

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/IotifoVMS/trackback.php?msg=15295883

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

MARZO

Sabato 13 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Lardini Filottrano (3a giornata rit.); 

Sabato 20 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Battistelli-Termoforgia (4a giornata rit.);

Domenica 28 ore 17.30 @ Cesena (FC): Elettromeccanica Angelini - PIERALISI PAN JESI (5a giornata rit.); 

RINVIATA A DATA DA DESTINARSI: PIERALISI PAN JESI - Csi Clai Imola (1a giornata rit.);

RINVIATA A DATA DA DESTINARSI: 3M Perugia- PIERALISI PAN JESI (2a giornata rit.);

 

NESSUNO ROSSOBLÙ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011carloreomeo0adeflorioperunanotte2mamadori_2010christian.scandellafigusgiovanniCatone_il_censorec.s.gaiamarioprimo37magid1rcmambientecruciani1956nicatta1
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom