Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 27
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

1) Agnese PEPA P '06 da Settore Giovanile

2) Elena CARLETTI S '03

3) Benedetta CECCONI L '96

5) Francesca MORETTI L '02

6) Alice GASPARRONI S '01

7) Elena FORESI P '00

8) Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

9) Erica PAOLUCCI S '00

10) Talita MILLETTI C '02

11) Giorgia ANGELINI P '99

12) Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

13) Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

15) Alessia POMILI O '00

16) Nicol GIOMBINI S '00

17) Sofia CARLETTI S '02

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice All.: Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« Accadde oggi: 10 aprileRitorno amaro per la Pie... »

L'avversario di turno: Csi Clai Imola

Post n°2172 pubblicato il 10 Aprile 2021 da iamnobody2011
 

Con cinque vittorie ed appena una sconfitta, peraltro rimediata sabato scorso al cospetto della "corazzata" Battistelli-Termoforgia, la Csi Clai Imola è senza dubbio la grande rivelazione di questo girone D1. Prima che il Covid-19 fermasse la corsa delle emiliane, la squadra allenata da coach Manuel Turrini non aveva perso neppure una partita, forte di un gruppo molto unito, senza nomi altisonanti ma dal gioco efficace e dalla voglia di non arrendersi mai. Alla "Cavina" sono cadute la Pieralisi alla prima di campionato, poi nell'ordine la Clementina 2020 (3-1) e Perugia (3-1), ovvero quelle squadre che sulla carta avrebbero dovuto valere più delle imolesi. In mezzo c'è stato anche il successo nel derby a Cesena per totale di 12 punti in quattro partite, il massimo.  

csi clai imolaSolo il Coronavirus ha fermato la Csi, bloccata per un mese e mezzo (ultimo match, quello del 14 febbraio con Perugia) dal focolaio che ha colpito il gruppo-squadra. Imola è tornata in campo il 28 marzo ed ha ripreso a marciare come se nulla fosse, vincendo per due volte con la Lardini, prima in casa poi fuori, fino al ko di Moie, il primo di questa strana stagione. La sconfitta con la Battistelli-Termoforgia non ha comunque, generato drammi nell'ambiente emiliano, occupato più a recuperare le forma della prima parte di stagione per farsi trovare pronta alla grande giostra dei play-off, vero obiettivo della società. (foto facebook.com/CsiClai).

A Moie, in quello che a tutti gli effetti era uno scontro diretto per la prima posizione, coach Turrini ha cercato di mischiare le carte, schierando la schiacciatrice classe 2003 Gherardi, anziché Lodi. Tutto però, gira intorno alla regista Cavalli, capitana e giocatrice di maggior esperienza (è del '98) dopo la partenza di Devetag; al centro agiscono Rizzo e Melandri, l'altro posto quattro è Folli, mentre l'opposto è la ex Vtb Bologna, Bughignoli, già incrociata dalla Pieralisi nella passata stagione in B2. Dal Monte è il libero di una Imola che giocherà sicuramente puntando molto sulla migliore condizione fisica e su un servizio capace di creare problemi alla retroguardia jesina.

Quello di oggi è il quinto confronto tra Pieralisi Pan e Csi Clai. I primi tre risalgono ai play-off promozione del campionato 2017/18, quando le due squadre si affrontarono per tre volte nei quarti: Jesi vinse 3-1 gara 1, Imola fece lo stesso in gara 2 (ma si giocava alla "Ruscello"), così tutto si decise alla bella della "Carbonari", dove Diaz & co non sbagliarono e vinsero di nuovo 3-1, passando alle semifinali. L'ultimo precedente è però, il match di andata, vinto dalle imolesi per 3 a 0. Jesi ed Imola sono state avversarie anche ai tempi della serie A, tra la fine degli anni '90 e l'inizio del 2000, quando le squadre si chiamavano Monte Schiavo e Famila. Tra A1 ed A2 sono ben dieci i precedenti, che vedono le jesine in vantaggio 6 a 4; a parte il successo esterno della Monte Schiavo in A1 nel campionato 2001/02, il fattore campo è stato sempre rispettato. FORZA JESI! Nessuno

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/IotifoVMS/trackback.php?msg=15488845

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

 

NESSUNA PARTITA 

IN PROGRAMMA

 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011prizxgrancipro48forumWindluisritaleo2802andrealupariaVelista30silvio.nizzaGUATAMELA1gioia054aedoscioltoluigi.imparato2010redivivo1
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom