Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 27
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

1) Agnese PEPA P '06 da Settore Giovanile

2) Elena CARLETTI S '03

3) Benedetta CECCONI L '96

5) Francesca MORETTI L '02

6) Alice GASPARRONI S '01

7) Elena FORESI P '00

8) Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

9) Erica PAOLUCCI S '00

10) Talita MILLETTI C '02

11) Giorgia ANGELINI P '99

12) Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

13) Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

15) Alessia POMILI O '00

16) Nicol GIOMBINI S '00

17) Sofia CARLETTI S '02

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice All.: Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« Accadde oggi: 17 aprileLa Pieralisi Pan lotta f... »

L'avversario di turno: Battistelli-Termoforgia

Post n°2186 pubblicato il 17 Aprile 2021 da iamnobody2011
 

Dire adesso, dopo nove partite ed otto vittorie, dopo 25 set vinti e solo cinque persi (tre ad Imola nell'unica sconfitta stagionale...), che la Battistelli-Termoforgia è una delle favorite per la promozione è facile; il campo ha dimostrato che il progetto varato la scorsa estate dai dirigenti del Castelbellino Volley e della Pallavolo Moie è vincente oltre che lungimirante, ma ad inizio campionato nulla era scontato, soprattutto quando si parla di una squadra completamente nuova sia in campo sia nella dirigenza, dove si mescolano figure delle due realtà un tempo rivali. Evidentemente, la voglia di vincere e di sognare palcoscenici più grandi della B1, ha messo d'accordo tutti. (foto clementina2020volley.it).

battistelli-termoforgiaA mettere d'accordo tutti è stato anche il tecnico Luca Secchi, arrivato con un contratto triennale e l'idea di un progetto di altissimo profilo: il coach sardo, con un passato in A1 a Chieri, ha saputo creare da subito un gruppo unito, che ha saputo superare diverse difficoltà. La sconfitta di Imola del 7 febbraio poteva creare malumori, lui invece ha tenuto compatto lo spogliatoio, non creando drammi esagerati; neppure il gravissimo infortunio di Rebeka Fucka, out fino al termine del campionato per la rottura del legamento crociato del ginocchio, ha intaccato la fiducia del gruppo. La dimostrazione di questa unità è arrivata proprio alla vigilia di Pasqua, quando la Battistelli-Termoforgia ha battuto a Moie la Csi Clai per 3 a 0, la prima a riuscirci in questo campionato con una prova di grande maturità. 

In estate la dirigenza guidata dal presidente Mirco Talacchia ha comunque, allestito una rosa competitiva, dove spiccano l'opposto Gotti, forse la più forte del girone ed il libero Bruno, arrivata addirittura da Perugia in A1. L'esperienza della regista Gatto è fondamentale per gestire le tante soluzioni offensive. Ultimamente Secchi ha dato fiducia a Fedeli, arrivata come quarta scelta ma capace di rimontare posizioni. A rimarcare l'ambizione della società, è stato anche l'acquisto della centrale Fulvia Gridelli, arrivata ad inizio aprile da Modica in B1 dove aveva già concluso la prima fase. La giocatrice triestina allunga la rosa, dopo il ko di Fucka, e potrà essere usata solo nei play-off. 

In rosa anche due ex jesine, la centrale Sofia Cerini e la schiacciatrice Alessia Castellucci. La prima aveva indossato il rossoblù in B2 nel 2016/17, la seconda addirittura nel lontanissimo 2013/14 nel campionato della retrocessione in C. Addirittura quattro le ex in casa Pieralisi: Laura Canuti era l'anno scorso a Castelbellino; capitan Marcelloni, bandiera di Moie tra il 2010 ed il 2015, Foresi e Moretti alla Lorella nel torneo della retrocessione in B2, poi evitata grazie al ripescaggio. All'andata, il 13 febbraio a Moie, la Clementina 2020 aveva vinto 3 a 0, in quello che è l'unico precedente contro l'attuale società. FORZA JESI! Nessuno.  

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrÓ pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non pu˛ superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

 

NESSUNA PARTITA 

IN PROGRAMMA

 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

grancipro48iamnobody2011forumWindluisritaleo2802andrealupariaVelista30silvio.nizzaGUATAMELA1gioia054aedoscioltoluigi.imparato2010redivivo1sakukoivu11
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom