Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 30
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

IL MERCATO ROSSOBLU'

CHI RESTA

Sofia Belen QUINTEROS S '05 

Glenda GIRINI L '06

Benedetta CECCONI L '96

Agnese PEPA P '06

Erica PAOLUCCI S '00

Ilenia PERETTI P '97 

Alessia CASTELLUCCI S '96 

Alessia POMILI C '00 

TALITA MILLETTI C '02

Sofia MORETTO O '95 

Luciano SABBATINI

Tommaso VALERI

CHI ARRIVA


CHI PARTE

Caterina MIECCHI S '01 -> Sant'Elia Fiumerapido (B2)

Valeria MARCELLI C '03 -> Isernia (B2)

Alessia POMILI C '00 -> Castelfranco Veneto (B1)

In ROSSO i movimenti ufficiali. 

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« La domanda dei play-offRagionando sul mercato..... »

Nove mesi fantastici

Post n°3292 pubblicato il 11 Giugno 2024 da iamnobody2011
 

Mi ci volevano proprio questi tre giorni di riposo dal blog per ritrovare un po' di energie e delle idee per l'estate, che non sarà una stagione "morta" per i colori rossoblù ma al contrario sarà più viva che mai con il mercato che già comincia a scaldarsi con qualche sorpresa, l'attesa per i gironi e per il calendari, eventi che sanciranno la partenza della stagione 2024/25. Prima di dedicarmi a tutto quello che accadrà nei prossimi due mesi, in questo post vorrei soffermarmi ancora sugli ultimi nove mesi, davvero fantastici. Cosa mi resterà di questo campionato? Quale il momento indimenticabile? E soprattutto, che giudiizo dare alla quarta annata in B1 della Pieralisi? Parto da un anno fa, da un caldo pomeriggio di fine luglio, quando la Federvolley aveva rilasciato i calendari. Scoprire che le prilline non erano finite con le emiliano-romagnole bensì con le toscane e le laziali non mi aveva reso felice perché già in quel momento avevo capito che di trasferte, la mia passione, ne avrei fatte molto poche. Undici mesi dopo posso dire di essere stato buon profeta ma al numero ridotto di viaggi - le sole Moie, Capannori, Pomezia, Firenze ed Altino - posso rispondere con ben quattro vittorie che mi hanno fatto tornare a casa sempre felice. Ciò che mi è piaciuto della Pieralisi 23/24 è stata la sua voglia di lottare sempre, in qualunque situazione, anche quella più disperata.

pomezia - pieralisi 2023/24Se vado a vedere i risultati delle jesine in questo campionato, solo tre volte hanno perso per 3-0 o 3-1: con Cesena e Castelfranco di Sotto all'andata, con Montespertoli al ritorno. Quella di Altino non la voglio considerare perché le condizioni ambientali erano estreme e le energie di Paolucci & co erano ridotte al lumicino. Questa voglia di lottare sempre l'ho vista tante volte ma credo di essere stato testimone della partita in cui questa determinazione è emersa più forte di tutto: la gara di Pomezia, vinta con un quarto set interminabile e bellissimo. Si, c'erano già stati i successi con il Volleyrò al PalaTriccoli e con Cesena al Mini Palazzetto, ma la gara del PalaCupola, dopo essere andate in vantaggio 2-0, aver subito la rimonta della United Volley, è stata un segnale chiaro ed inequivocabile lanciato a tutti gli avversari per i play-off: noi ci siamo e non molleremo. Se vinci un set 33-35 dopo aver annullato due palle per il tie break e successivamente aver fallito nove match ball, vuol dire che hai carattere da vendere. Quella è stata anche una vittoria di squadra perché se Sofia Moretto si è presa di prepotenza il finale di quarto set, in precedenza Agnese Pepa e Caterina Miecchi avevano contribuito alla rimonta nella frazione. Guarda caso il "reel" che ha avuto più visualizzazioni in questa stagione è stato proprio quello della festa post Pomezia.

Parlando del giudizio, anche in questo caso voglio tornare indietro di dodici mesi, alla dolcissima sconfitta di Campagnola Emilia, che aveva sancito la salvezza grazie al suicidio di Corridonia. Credo che questa squadra sia nata quella sera. Mi sono immaginato la "Divina" Peretti battere i pugni sul tavolo del Presidente, chiedendo di più perché una vincente come lei non poteva giocare per la salvezza. Ed in estate è stata accontentata con l'arrivo di Moretto, di Pomili e Castellucci, che a mio avviso è stata la sorpresa positiva di questa annata perché davvero, non credevo sarebbe stata così decisiva. Senza di lei ad Altino sarebbe finita molto prima ed in campionato, quando ha cominciato a crescere come rendimento, tutta la Pieralisi ha cambiato marcia. Il giudizio non c'è neppure bisogno di dirlo: estremamente positivo, perché se a settembre qualcuno mi avesse detto che ci saremmo trovati a sognare di tornare in serie A2, gli avrei dato del pazzo o del nostalgico. Senza dimenticare l'affetto che questa Pieralisi si è guadagnata partita dopo partita, trascinando al PalaTriccoli sempre più tifosi, grandi e piccoli. Da qui, da questi grandi risultati bisogna ripartire, per "alzare ancora di più l'asticella", come farebbe Tamberi. FORZA JESI!!! NRB.  

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrÓ pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non pu˛ superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PU˛ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL¨

 

NON CI SONO

PARTITE IN 

PROGRAMMA

 

 

NESSUNO ROSSOBL¨ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011fabbristefihanya_evymritio86queenmadan180monellaccio19EasyTouchcassetta2sakukoivu11kalikaampiero540mauro.morandini.itAmanteScalzaShahriar98K
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963