Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 27
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

1) Agnese PEPA P '06 da Settore Giovanile

2) Elena CARLETTI S '03

3) Benedetta CECCONI L '96

5) Francesca MORETTI L '02

6) Alice GASPARRONI S '01

7) Elena FORESI P '00

8) Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

9) Erica PAOLUCCI S '00

10) Talita MILLETTI C '02

11) Giorgia ANGELINI P '99

12) Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

13) Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

15) Alessia POMILI O '00

16) Nicol GIOMBINI S '00

17) Sofia CARLETTI S '02

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Allenatore: Luciano SABBATINI

Vice All.: Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 19/04/2021

Verdetti in testa e coda

Post n°2188 pubblicato il 19 Aprile 2021 da iamnobody2011
 

Tutti insieme appassionatamente...in campo. In questo mese di recuperi, sabato 17 aprile ha rappresentato un evento unico nella breve storia del girone D1, perché non era mai accaduto che tutte e sei le partecipanti giocassero nello stesso giorno e quasi alla stessa ora: si andava dalle 17.30 di Perugia-Imola alle 18.30 del "derby della Vallesina", passando per le 18 di Filottrano-Cesena. Una roba da altri tempi, quasi da domenica in serie A, dove tutti giocano alle 17 e dove nessuno sa il risultato dell'altro prima di scendere in campo. Mi chiedo a questo punto, perché la Federvolley non ha scelto di replicare questa situazione anche nei prossimi fine settimana, garantendo così un regolare svolgimento del girone, diventato improvvisamente ingarbugliato nella corsa ai due posti residui per i play-off promozione. 

pieralisi - clementina 2020 2020/21Ma andiamo per gradi. Questa giornata da "tutti in campo" poteva essere decisiva ed alla fine lo è stata, almeno su due fronti, sulla testa e sulla coda della classifica. La sconfitta della Lardini al PalaGalizia contro Cesena di fatto, ha sancito l'uscita di scena delle filottranesi, ultime matematicamente, dalla corsa alla post season. Non una novità, a questo verdetto mancava solo la matematica, che è puntualmente arrivato. Ben diversa invece, la questione della cima del girone D1, che passava dalla "Carbonari" e dal "derby della Vallesina", ultima insidia per la capolista Battistelli-Termoforgia. Le ragazze di coach Secchi, giunte all'ultimo recupero prima della sosta, erano condannate a vincere per 3-0 o 3-1 per evitare il sorpasso di Imola, ancora in attesa di giocare con Cesena (lo farà il prossimo 2 maggio). 

La pressione del risultato ed una Pieralisi Pan che sta tornando ai livelli pre-Covid hanno trasformato un derby sulla carta senza storia, in una vera trappola, che ha mostrato l'eccessivo nervosismo delle "clementine" (vedi la reazione di Fedeli dopo il set vinto dalle jesine) e la forma non entusiasmante di alcuni elementi, come Castellucci e Cerini; la fortuna di coach Secchi ha un nome ed un cognome, Sara Gotti, forse la giocatrice più forte di tutto il gruppo D, che ha risolto diverse situazioni intricate.

La Pieralisi da parte sua può certamente recriminare sulla gestione del quarto set, che con un po' di attenzione e qualche errore in meno in battuta, poteva finire diversamente. La seconda frazione però, resta un vero capolavoro di tattica, fatto di battuta strategica ed un muro-difesa di alto livello. Quando la partita sembrava sul punto di svoltare, le prilline sono calate fisicamente nel terzo set; lì si sono aggrappate alle loro certezze, Giombini, una ritrovata Paolucci ed i muri di Canuti, ex dal dente avvelenatissimo. 

Marcelloni & co hanno dimostrato di essere in crescita e questo fa ben sperare per le ultime due gare, decisive per il quarto posto che gli garantirebbe la partecipazione ai play-off. Con Filottrano venerdì alla "Carbonari" e soprattutto, a Cesena mercoledì prossimo, non bisognerà sbagliare...e fare più punti possibili. Tuttavia questo finale avvincente potrebbe essere rovinato dal calendario, che favorisce proprio le romagnole, sempre in campo dopo le jesine.

La Pieralisi infatti, gioca venerdì sera contro la Lardini; Cesena sabato pomeriggio in casa con Perugia, una gara decisiva sia per il quarto sia per il terzo posto. Le bianco-nere sapranno già il risultato delle rossoblù. Mercoledì 28 come detto, si gioca lo scontro diretto al Carisport che potrebbe non essere risolutivo perché Cesena il 2 maggio giocherà ad Imola contro una Csi Clai già sicura del secondo posto e forse, con la testa già ai play-off. Il "biscotto" potrebbe essere una tentazione? Se la Federvolley avesse organizzato meglio i recuperi, tutti questi ragionamenti non ci sarebbero stati. Alla Pieralisi a questo punto non resta che fare il suo dovere, cioé vincere. FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

 

NESSUNA PARTITA 

IN PROGRAMMA

 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011aedoscioltoluigi.imparato2010redivivo1sakukoivu11anto.dambrosio1990nataleimpiantiVOLLEYFRASCATItropeadgl6donyminorettigemma52mauri71969gigikun2pgbassi
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom