Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Le Prilline & altro...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 26
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Non dimentico però, l'altra mia passione: la musica. Ogni tanto mi diverto a dire la mia su artisti, eventi e tutto quello che mi colpisce del mondo musicale. Buona lettura! by Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2019/20

2. Elena CARLETTI S 2003

3. Benedetta CECCONI L 1996

5. Francesca MORETTI L 1996

6. Alice GASPARRONI S 2001

7. Elena FORESI P 2000 

8. Martina BELVEDERESI C 2001

9. Erica PAOLUCCI S 2000

10. Talita MILLETTI C 2003

11. Giorgia ANGELINI P 1999

12. Caterina MIECCHI S 2001

13. Candida VISCITO S 1996

15. Alessia POMILI C 2000

16. Nicol GIOMBINI S 2000 

17. Sofia CARLETTI S 2002

18. Margherita MARCELLONI C 1993 (Cap)

All. Luciano SABBATINI

Vice All. Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 01/02/2020

Bilancio al giro di boa

Post n°1900 pubblicato il 01 Febbraio 2020 da iamnobody2011
 

Alzi la mano chi pensava di essere lì, al 1° febbraio, al secondo posto della classifica, con tre punti sotto la "corazzata" Riviera Rimini ed le altre big Forlì e Corridonia, dietro ad inseguire la Pieralisi Pan. Credo che neppure il più ottimista dei tifosi rossoblù, me compreso, avrebbe potuto immaginare una situazione simile arrivati al giro di boa del girone G: in questo momento Marcelloni & co sarebbero qualificate ai play-off promozione assieme alla Libertas Forlì, mentre la regina del mercato marchigiano, cioé la Corplast sarebbe addirittura fuori dai giochi. 

pieralisi - teodora ravennaProprio l'estate ed il mercato rossoblù, certamente meno reclamizzato rispetto ad altre società, non mi avevano indotto a sognare in grande; certo, l'esplosione di talenti come Paolucci e Pomili avrebbe potuto alzare il livello della squadra ma non credevo certo, che la Pieralisi sarebbe stata capace di mettere in fila nove vittorie consecutive (nuovo record per il club in serie B2) e soprattutto di esprimere un bel gioco, fatto di grande intensità, aggressività in battuta e attenzione in difesa. Coach Luciano ha detto che ad inizio stagione nessuno si era posto degli obiettivi minimi, tipo la salvezza tranquilla, chissà se qualcuno aveva pensato al bersaglio grosso?

Paradossalmente il grave infortunio che ha tolto dai giochi fino a fine stagione Candida Viscito ha permesso al nuovo acquisto Nicol Giombini, fino a quel momento un oggetto misterioso, di giocare con più continuità ed esprimere liberamente tutto il suo potenziale offensivo. Il modo in cui l'ex Conero Volley ha preso a pallonate la difesa della Libertas Forlì nello scontro diretto di fine novembre, è qualcosa di incredibile. Quella gara e quella in casa di Corridonia, con lo show di Alessia Pomili, sono stati i due momenti più alti della Pieralisi in questa prima parte di stagione, ovviamente positiva.

Neppure le tre sconfitte consecutive, contro avversari comunque di ottimo livello come Bologna, Rimini e Ponte Felcino, ed il secondo posto in classifica dopo un regno solitario da novembre fino ai primi di gennaio, possono cancellare il giudizio sul girone di andata delle prilline. Nella valutazione c'è compreso anche il comportamento della società, Presidente in primis, che ha dimostrato di credere nel progetto non esitando ad intervenire sul mercato per coprire il "buco" lasciato dall'infortunata Viscito. L'arrivo di Miecchi è la conferma che in via Ancona tutti credono nel sogno, non solo le ragazze e lo staff tecnico.

Chiaramente, essere secondi alla fine del girone di andata è certamente un bel risultato, per un gruppo che di questi tempi, giusto dodici mesi fa, lottava per uscire dalle zone bassissime della classifica. Ma arrivati a questo punto, non credo che sia giusto accontentarsi di aver fatto un buon girone di andata. Bisogna osare, con la leggerezza di chi non deve dimostrare nulla, perché la pressione di dover vincere è sulle spalle degli altri. Così il girone di ritorno sarà un'altra bella avventura. FORZA JESI! by Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

FEBBRAIO

Sabato 22 ore 21 @ Cartoceto (PU): BCCFano Calcinelli-Lucrezia - PIERALISI PAN JESI (3a rit.);

Sabato 29 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Calanca San Giovanni in Persiceto (4a rit.); 

MARZO

Sabato 7 ore 17.30 @ Lugo (RA): Liverani - PIERALISI PAN JESI (5a rit.); 

Sabato 14 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Faroplast School Volley Perugia (6a rit.); 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011beppe19420vitabileninoorangerocketgbassigestrov1edmondo.diviestosamueleanimalisakukoivu11Aisha0511giacinto.garceafurgenpelipezmauriziocamagna
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom