Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Le Prilline & altro...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 26
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Non dimentico però, l'altra mia passione: la musica. Ogni tanto mi diverto a dire la mia su artisti, eventi e tutto quello che mi colpisce del mondo musicale. Buona lettura! by Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2019/20

2. Elena CARLETTI S 2003

3. Benedetta CECCONI L 1996

5. Francesca MORETTI L 1996

6. Alice GASPARRONI S 2001

7. Elena FORESI P 2000 

8. Martina BELVEDERESI C 2001

9. Erica PAOLUCCI S 2000

10. Talita MILLETTI C 2003

11. Giorgia ANGELINI P 1999

12. Caterina MIECCHI S 2001

13. Candida VISCITO S 1996

15. Alessia POMILI C 2000

16. Nicol GIOMBINI S 2000 

17. Sofia CARLETTI S 2002

18. Margherita MARCELLONI C 1993 (Cap)

All. Luciano SABBATINI

Vice All. Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 13/03/2020

Tutti a casa

Post n°1935 pubblicato il 13 Marzo 2020 da iamnobody2011
 

22 febbraio 2020. Domani saranno tre settimane dall'ultima partita giocata dalla Pieralisi Pan per il campionato di B2 2019/20, in casa dell'Apav, a Lucrezia, in piena "zona rossa" marchigiana quando l'emergenza Coronavirus non era ancora esplosa nella regione, mentre lo aveva già fatto al nord Italia. Se ci penso ora, tutti noi tifosi jesini presenti alla "Cercolani" quella sera, siamo stati davvero sprovveduti nel sottovalutare i rischi del contagio. Se in quella palestra, gremita di famiglie e bambini, ci fosse stato un malato (magari asintomatico...) ci saremmo portati a casa un regalo davvero sgradito. In questo senso, ci è andata davvero bene!

apav - pieralisiErano però, altri tempi; lo so sembra assurdo dirlo riferendomi ad un evento di appena tre settimane fa, ma credo che proprio questo fatto può spiegare meglio di tanti altri esempi, quanto è cambiata con il passare dei giorni la sensibilità e la paura verso questi nemico invisibile chiamato Coronavirus. Da un "è poco più di un'influenza" ad "uccide solo gli anziani con problemi respiratori" si è arrivati in pochi giorni al definitivo "state a casa!". In un clima del genere, di grande ansia ed apprensione, è davvero difficile tornare a scrivere di pallavolo, per di più giocata, perché è un argomento così distante da questo momento di reclusione forzata. 

Dall'ultimo post in cui parlavo di Marcelloni & co, datato 6 marzo, cioé venerdì scorso le cose sono cambiate e di molto. Purtroppo in peggio, perché la squadra ha smesso di allenarsi per rispettare il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dello scorso 9 marzo, in cui si limitavano gli spostamenti fino al 3 aprile. Considerando che nella rosa ci sono giocatrici di Montegranaro, Potenza Picena, Fabriano, ecc... sarebbe stato assurdo oltre che rischioso continuare a svolgere inutili sedute in palestra, visto che il campionato è fermo. Meglio per tutti restare a casa. 

Ho scritto fermo, o al massimo "sospeso", non cancellato. Perché ancora spero di vedere una conclusione della stagione 2019/20, dalla serie A1 fino ovviamente alla B2. Ritrovarsi tutti insieme alla "Carbonari" significherebbe molto, non solo a livello sportivo ma soprattutto  a livello umano e sanitario: vorrebbe dire che siamo usciti da questo incubo e possiamo tornare a pensare a cose più leggere come la pallavolo. Magari non a maggio come previsto dal calendario stilato nella scorsa estate, ma perché no, a giugno o luglio? Anche il caldo della "Carbonari" sembrerà meno afoso dopo aver passato questa sofferenza. L'importante è esserci tutti ed in salute. FORZA JESI! by Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

NESSUNA PARTITA

IN PROGRAMMA 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

effepischetolaitaliapuntosolare1s.fabio74caffelisabettamisiaferghirlanda_angeloassenza1iamnobody2011Lalla3672antoniomarchetti47annaromeo1giovanni.ciurcamicheleacquafreddafrancescocontorno
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom