Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Le Prilline & altro...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 26
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Non dimentico però, l'altra mia passione: la musica. Ogni tanto mi diverto a dire la mia su artisti, eventi e tutto quello che mi colpisce del mondo musicale. Buona lettura! by Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21: CHI VIENE E CHI VA

CONFERME

Benedetta CECCONI L '96

Francesca MORETTI L '02

Alice GASPARRONI S '01

Elena FORESI P '00 

Erica PAOLUCCI S '00

Talita MILLETTI C '02

Giorgia ANGELINI P '99

Alessia POMILI O '00

Nicol GIOMBINI S '00 

Sofia CARLETTI S '02

Margherita MARCELLONI C '93 (Cap)

Luciano SABBATINI (All.)

ARRIVI

Rebecca MAGI 0 '01 da Pesaro (B1)

Beatrice SPITONI S '02 da Macerata (A2)

Laura CANUTI C '01 da Castelbellino (B1)

PARTENZE

Martina BELVEDERESI C '01

Elena CARLETTI S '03

Caterina MIECCHI S '01

Candida VISCITO S '96

In Blu i movimenti ufficiali. 

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 02/08/2020

I nuovi assetti della Pieralisi 20/21

Post n°2000 pubblicato il 02 Agosto 2020 da iamnobody2011
 

Prima Talita Milletti, poi Rebecca Magi. Le due giocatrici annunciate questa settimana dalla Pieralisi - una conferma, quella della diciassettenne centrale jesina; un volto nuovo, quello dell'opposto romagnolo - hanno indicato ancor con più forza, quale è la linea intrapresa dalla società di via Ancona nel suo nuovo corso (iniziato due anni fa con le "senatrici" dell'attuale gruppo) e rimescolato un po' le carte sui nuovi assetti all'interno della rosa. Certo, con appena tre atlete segnate di blù nella tabella del blog, appare difficile ipotizzare un sestetto titolare ma alcune considerazioni vanno fatte, anche in previsione dei futuri nuovi arrivi.

rebecca magiProprio sui tre nuovi arrivi, annunciati dal Presidente lo scorso 9 luglio, mi sono soffermato spesso in questi giorni. In aiuto era venuta l'Helvia Recina, che con tempismo incredibile aveva dato la notizia del prestito della loro schiacciatrice Beatrice Spitoni (era il 10 luglio...). Visto che da Jesi non si muoveva una foglia, hanno rilanciato la notizia questa settimana, come a voler ribadire il concetto: la ragazza deve venire da voi! Un altro posto sarà occupato quasi sicuramente dalla centrale Laura Canuti, centrale in uscita dalla "vecchia" Castelbellino, classe 2001, quindi in linea con i profili cercati da coach Luciano. 

Sul terzo nome c'era davvero grande mistero; nei miei ragionamenti poteva essere un'altra schiacciatrice o un secondo libero. A spazzare via i dubbi e la fitta nebbia ci ha pensato il video postato ieri sulla pagina Facebook della Pieralisi: la diciottenne di Cattolica, Rebecca Magi, in arrivo da Pesaro in B1, dove tuttavia ha fatto solo panchina. Per lei, quella del club rossoblù rappresenta una bella opportunità per mettersi alla prova e giocare con continuità, cosa che non è accaduta lo scorso anno. Anche lei, come Milletti è molto giovane, diciotto anni, elemento coerente con il "Progetto Giovani" jesino. Andrà a coprire un ruolo scomodo, quello di opposto, che negli ultimi anni ha bruciato parecchie ragazze. La sola Tallevi si è salvata, ma stiamo parlando di una giocatrice di un'altra categoria.

Proprio l'arrivo di Magi a questo punto, può aiutarmi nel giochetto "indovina le conferme". Quest'anno a dire la verità, non è che sia molto difficile, perché molto delle ragazze destinate a restare in rossoblù sono note. Ma le sorprese, non mancheranno (o almeno credo...). Scontate le conferme di Angelini e Foresi in regia, e di Cecconi come libero, per il reparto dei centrali potrebbero esserci grandi novità. Marcelloni dovrebbe restare, Milletti è stata annunciata, Canuti al 90 per cento arriverà. E Pomili? Un suo addio a Jesi non è neppure quotato dalla Snai, più probabile che venga dirottata nel reparto degli attaccanti, magari nel ruolo di opposto. 

Questa mossa farebbe chiarezza sul reparto delle schiacciatrici, che sarebbe dunque composto da Paolucci (già confermata), il probabile nuovo arrivo Spitoni, più Gasparroni e Giombini, entrambi in attesa di conferma. Tutto per un totale di sei attaccanti (schiacciatrici più opposti) per tre posti. Con questo panorama è quasi scontato l'addio a Caterina Miecci e soprattutto a Candida Viscito, molto sfortunata nella passata stagione per via del brutto infortunio al ginocchio dopo appena tre partite. FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

NOVEMBRE 

Sabato 7 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Csi Clai Imola (1a andata);

Sabato 14 ore 18 @ Trevi (PG): Lucky Wind - PIERALISI PAN JESI (2a andata);

Sabato 21 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Assitec Sant'Elia Fiumerapido (3a andata);

Domenica 29 ore 17.30 @ Francavilla al Mare (CH): Tenaglia Altino - PIERALISI PAN JESI (4a andata); 

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

spadafora.raffaelemanu_13iamnobody2011antonio.iulianosurfinia60portineria5lesaminatorersabino18231biondo181280giowalexrocela0alfredo106cira.cririnaldi.giorgio1
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom