Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 28
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

LA PIERALISI PAN 2020/21

3) Benedetta CECCONI L '96;

5) Alice USBERTI S '06 <- da Macerata (A2);

8) Agnese PEPA P '06;

9) Erica PAOLUCCI S '00;

10)Martina PIRRO S '99 <- da Macerata (A2);

11) Ilaria DURANTE P '03 <- da Vallefoglia (A2);

12) Laura CANUTI C '01;

13) Beatrice MALATESTA 0 '03 <- da Filottrano (B1)

14) Ginevra BAZZANI O '02 <- da Sassuolo (A2)

15) Beatrice SPITONI S '02;

16) Talita MILLETTI C '02;

17) GIRINI L; 

18) Margherita MARCELLONI C '93 (Cap);

Allenatore: Luciano SABBATINI;

Vice Allenatore: Elisabetta BONCI e Tommaso VALERI.

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 25/10/2021

Timidi spiragli di luce

Post n°2330 pubblicato il 25 Ottobre 2021 da iamnobody2011
 

Non si possono certo usare toni trionfalistici dopo una sconfitta eppure la Pieralisi Pan vista sabato pomeriggio a Roma contro un avversario tosto come il Volleyrò è apparsa in crescita rispetto a quella scesa in campo al PalaTriccoli contro Pomezia. Chiramente questi miglioramenti non hanno evitato una sconfitta, perché dopo l'illusorio vantaggio del primo set, chiuso 25-22 non senza qualche apprensione, sono ricomparsi i limiti attuali della squadra. A voler essere ottimisti (e soprattutto, a sentire coach Luciano) cominciano però, a vedersi dei timidi spiragli di luce in fondo al tunnel.

volleyrò roma - pieralisi 2021/22Al PalaScozzese si è vista una Pieralisi che finalmente ha utilizzato meglio il servizio ed il muro. Sarà un caso che la frazione vinta è stata quella dove le prilline hanno messo a segno più ace, ben cinque con due firmati da Malatesta con la sua bomba in salto? Oltre ai punti diretti però, sono arrivate tante battute che hanno spesso messo in allarme la ricezione del Volleyrò. Dal secondo set l'aggressività del servizio è scesa su livelli troppo blandi e questo ha permesso alle padroni di casa di ritrovare coraggio e gioco. Nei tre set successivi, ho contato appena due battute vincenti, un po' poche per reggere l'urto delle giovani romane. 

Contro la United Volley a referto era stato segnato un solo muro, sabato pomeriggio sono stati addirittura sette i punti da questo fondamentale, di cui tre firmati da Martina Pirro. E' chiaro che battuta e muro sono collegati fra loro, se funziona la prima, anche il secondo sarà più incisivo. Qui finiscono le note liete della prima trasferta stagionale, perché dal secondo set la Pieralisi ha giocato troppo a singhiozzo per pensare di fare risultato nella tana del Volleyrò. Oltre al calo della battuta, sono ricomparse certe amnesie in seconda linea nei momenti decisivi della contesa, oltre alla mancanza di concentrazione all'inizio di ogni frazione: le romane sono sempre partite infliggendo parziali pesanti (16-7 nel secondo, 8-1 nel terzo, 8-3 nel quarto) che alla lunga hanno pesato. 

A livello di singoli va sottolineata la grande prova di Talita Milletti ed Erica Paolucci, ultime a mollare. La centrale jesina è stata micidiale al servizio, piazzando due ace ed in generale, mettendo sempre in ambasce la ricezione capitolina; si è fatta sentire anche a muro ed ha colpito in primo tempo. Dobbiamo a lei ed alla sua battuta la piccola rimonta che ha reso la sconfitta nel secondo parziale meno disonorevole (da 24-15 a 24-19). "Paola" è sempre di più il faro dell'attacco jesino, lo dimostrano i sedici punti messi a referto ed il rendimento soprattutto nel terzo e nel quarto, dove la Pieralisi ha faticato di più. La gara del PalaScozzese ha inoltre, aperto il dibattito sul ruolo di opposto, fatto che in casa rossoblù non è una novità. Coach Luciano ha scelto di partire con Malatesta e la mossa ha pagato almeno nella battuta nel primo set ma in attacco l'anconitana ha fatto molta fatica, tanto che è stata sostituita proprio da Bazzani. La piemontese però, mi è sembrata ancora molto indietro fisicamente e, cosa peggiore, poco grintosa per una partita così. Ci sarà da lavorare. FORZA JESI! Nessuno

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUĎ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL┘

DICEMBRE

Sabato 4 ore 17.30 a Jesi: PIERALISI PAN - Fgl Pallavolo Castelfranco di Sotto (8a giornata and); 

Sabato 11 ore 19.30 @ Porto San Giorgio (FM): Energia 4.0 De Mitri Porto Sant'Elpidio - PIERALISI PAN JESI (9a giornata and); 

Sabato 18 ore 18 a Jesi: PIERALISI PAN - Margutta CivitaLad (10a giornata and.);

GENNAIO 2022

Sabato 8 ore 17 @ Nocciano (PE): Connetti.it Chieti - PIERALISI PAN JESI (11a giornata and.);  

 

NESSUNO ROSSOBL┘ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011lorenzosciorioyurigioSaio4260tamboass.nisakukoivu11tak124rastaa1fontegasxjkyi0kwxVelista30gamma.antonellistudio_galante2006
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom