Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 30
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

IL MERCATO ROSSOBLU'

CHI RESTA

Sofia Belen QUINTEROS S '05 

Glenda GIRINI L '06

Benedetta CECCONI L '96

Agnese PEPA P '06

Erica PAOLUCCI S '00

Ilenia PERETTI P '97 

Alessia CASTELLUCCI S '96 

Alessia POMILI C '00 

TALITA MILLETTI C '02

Sofia MORETTO O '95 

Luciano SABBATINI

Tommaso VALERI

CHI ARRIVA


CHI PARTE

Caterina MIECCHI S '01 -> Sant'Elia Fiumerapido (B2)

Valeria MARCELLI C '03 -> Isernia (B2)

Alessia POMILI C '00 -> Castelfranco Veneto (B1)

In ROSSO i movimenti ufficiali. 

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 04/06/2024

Buon compleanno, Nessuno Rossobl¨!

Post n°3288 pubblicato il 04 Giugno 2024 da iamnobody2011
 

Chi avrebbe mai pensato di festeggiare il compleanno tre giorni dopo l'ultima partita della Pieralisi? Chi avrebbe mai immaginato di dover condividere questa giornata con le parole del Presidente? Anche questo è un altro merito delle rossoblù, che hanno allungato il loro campionato fino a qui, fino ai primi giugno, territorio solitamente dedicato o al riassunto della stagione oppure già al mercato per l'annata successiva. Già, ma chi è che compie gli anni oggi? Chi è che spegne le candeline? Il 4 giugno di 13 anni fa nasceva questo inutile spazio o almeno la sua versione blog su Libero.it (la pagina Facebook sarebbe arrivata solo nel 2017). Era il 4 giugno 2011, la ferita della Decisione era ancora fresca nonostate la prima Monte Schiavo di Coach Luciano avesse da poco terminato la sua prima stagione in B2 sfiorando addirittura i play-off promozione. Ma in me era ancora forte la nostalgia dei bellissimi e gloriosi tempi della serie A1, così decisi di aprire questo scantinato, dove ricordare le imprese passate delle prilline. Come ho sempre detto, non pensavo che sarei durato molto, anzi ero convinto che dopo due-tre mesi mi sarei rotto le scatole ed avrei chiuso tutto, imitando un po' la famiglia Pieralisi con il suo giocattolo. Se uno mi avesse detto che 13 anni dopo quell'idea, questo spazio sarebbe stato ancora aperto e addirittura avrebbe attirato l'attenzione di 257 persone, i famosi "followers", lo avrei preso per matto.

altino - pieralisi 2023/24Nessuno Rossoblù è stato un po' il termometro della mia storia con la Pieralisi. Dapprima grande nostalgia, poi il rifiuto della nuova realtà, il lento riavvicinamento negli anni della serie C, fino alla ritrovata passione per questi colori che hanno accompagnato gran parte della mia vita. Una passione che in questi ultimi anni mi ha spinto a fare cose, che un vecchio amico del bar avrebbe definito assurde, come andare tutto solo fino a Pomezia per una partita di serie B1 femminile o a Firenze per vedermi un'ultima di campionato davvero insignificante, giusto per citare le mie ultime "imprese" solitarie ma potrei citarne tante altre, ancora più deplorevoli. Ma quando sei innamorato, si sa, fai cose che il cervello non riesce a spiegare. Ad ogni compleanno dico sempre che quella da poco conclusa (in questo caso, sarebbe più giusto dire, da pochissimo!) è stata l'ultima stagione per questo spazio, che non ho voglia di continuare perché comincio ad essere troppo vecchio per queste cose, che questo blog lo leggono tre persone in croce e che tanto in serie A non ci torneremo mai. Beh, su quest'ultima affermazione potrei rispondere che quest'anno la Pieralisi ci è andata molto vicina. La seconda è stata smentita dai tanti messaggi che mi sono arrivati in questi mesi, perché Nessuno Rossoblù alla fine dovrebbe essere anche questo, cioè un luogo dove tutti noi che amiamo le rossoblù ci possiamo incontrare per discutere, civilmente, della squadra. Quelli bravi direbbero una "Comunity"...ma io non sono bravo. Sul fatto di essere vecchio l'ho capito quando ho parlato ad una bambina dell'under 12 di Elisa Togut e lei non sapeva chi fosse. 

Ci sarà un 14mo compleanno? Chi lo sa? Se andrò avanti, l'obiettivo è migliorare sempre di più questo spazio. Quest'anno ho introdotto le Storie ed i Reels. Magari si potrebbe aprire finalmente la pagina Instagram oppure creare video sempre più interessanti. Le idee ci sono, quello che a volte manca sono la voglia ed il tempo, perché conciliare tutto non è sempre facile. Ma non era facile neppure arrivare ai play-off eppure Paolucci & co ci sono riuscite. E poi ci sono le parole del Presidente, che si augura di poter fare ancora meglio nel prossimo campionato. Meglio del secondo posto di quest'anno cosa c'è? Arrivare primi...o la promozione in serie A2! Dunque, perché mollare proprio ora? In effetti, sarebbe da stupidi. Comunque, per decidere c'è tempo. Intanto lasciatemi ringraziare tutti quelli che seguono questo spazio, che lo supportano, che commentano, che mettono "like", che mi scrivono in privato. In particolare a Roberto, che mi sopporta ad ogni partita in casa, a Tiziano che è la memoria storica del club, a Riccardo che mi chiede "come è andata" quando vado a ritirare la pizza dopo la partita e a Stefano, che mi scrive sempre commenti-fiume su Messenger. Ovviamente, un grazie speciale va a Coach Luciano ed alle giocatrici, che devono subire ad ogni partita le mie sgangherate interviste o le mie deliranti pagelle/riflessioni. Sappiate che senza di voi, tutto questo non esisterebbe. GRAZIE...e FORZA JESI!!! NRB. 

 
 
 

Il Presidente: "Annata al di sopra delle aspettative. Ad Altino era difficile vincere. Il gruppo lo confermiamo"

Post n°3287 pubblicato il 04 Giugno 2024 da iamnobody2011
 

A soffire, mescolato nel "settore ospiti" del forno della "Silvestrina" c'era anche lui. Il Presidente non voleva mancare all'appuntamento più importante della storia recente della Pieralisi, la partita che poteva valere il ritorno in serie A. "Contro Altino, in casa loro, contro una squadra fisica, più forte, abbiamo fatto fatica. - ammette Gabriele (nella foto di Mauro Grilli x Pieralisi Volley Jesi) - Ci hanno murato, abbiamo fatto fatica in attacco ed in ricezione, perché loro battono molto bene. Era molto difficile".

gabriele pieralisiLa sconfitta di sabato tuttavia non può e non deve cancellare tutto quello che le rossoblù hanno costruito in questa lunga stagione. "Noi dobbiamo essere molto contenti di aver giocato una finale per andare in serie A, avendo fatto una stagione incredibile, al di sopra delle aspettative. - ci tiene a dire il numero uno rossoblù - Questa squadra, io l'avevo già dichiarato, era stata costruita per arrivare ai play-off. Siamo arrivati secondi con sei punti di vantaggio sulla terza. Io sarei molto contento. La prestazione di oggi non deve cancellare quello che siamo riusciti a fare durante l'anno".

L'unico rimpianto, se si può definire tale, può essere la condizione fisica della Pieralisi in questi play-off. Le prilline ci sono arrivate con tanti acciacchi e stanche dopo una stagione lunghissima. "Altino la scorsa settimana ha riposato, noi abbiamo fatto tre ore di partita. - precisa il Presidente - E' molto diverso. Noi siamo arrivati qui sicuramente più stanchi di loro e poi, dentro quella palestra era impossibile giocare, era un inferno anche dal punto di vista climatico".

Ma è già tempo di guardare avanti, senza dimenticare il buon lavoro svolto quest'anno: da qui bisognerà riparitre, ne è sicuro anche il Presidente: "Il gruppo noi lo confermiamo. L'anno prossimo mi auguro possa fare ancora meglio di quest'anno". FORZA JESI!!! NRB. 

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PU˛ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL¨

 

NON CI SONO

PARTITE IN 

PROGRAMMA

 

 

NESSUNO ROSSOBL¨ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011fabbristefihanya_evymritio86queenmadan180monellaccio19EasyTouchcassetta2sakukoivu11kalikaampiero540mauro.morandini.itAmanteScalzaShahriar98K
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963