Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 30
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

IL MERCATO ROSSOBLU'

CHI RESTA

Sofia Belen QUINTEROS S '05 

Glenda GIRINI L '06

Benedetta CECCONI L '96

Agnese PEPA P '06

Erica PAOLUCCI S '00

Ilenia PERETTI P '97 

Alessia CASTELLUCCI S '96 

Alessia POMILI C '00 

TALITA MILLETTI C '02

Sofia MORETTO O '95 

Luciano SABBATINI

Tommaso VALERI

CHI ARRIVA


CHI PARTE

Caterina MIECCHI S '01 -> Sant'Elia Fiumerapido (B2)

Valeria MARCELLI C '03 -> Isernia (B2)

Alessia POMILI C '00 -> Castelfranco Veneto (B1)

In ROSSO i movimenti ufficiali. 

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 13/06/2024

Ragionando sul mercato...e non solo

Post n°3293 pubblicato il 13 Giugno 2024 da iamnobody2011
 

Come si può migliorare una squadra che doveva solo qualificarsi per i play-off ed invece, è arrivata ad un passo dalla promozione in serie A2? Come si può rendere ancora più competitiva una squadra che nel suo girone è arrivata seconda dietro la compagine più forte di tutta la B1? Queste sono le domande che stanno animando le giornate dei dirigenti della Pieralisi, dal Presidente, a Coach Luciano ed al suo staff. Domande più che lecite, che si pone anche il povero tifoso rossoblù, perché è chiaro che la stagione da poco conclusa ha segnato uno spartiacque tra la "vecchia" Pieralisi, quella che aveva sempre dovuto lottare per la salvezza, giocandosi addirittura la permamenza in B1 al play-out con Chieti nel 2022, e la "nuova", più ambiziosa e decisa a stare sempre nella parte alta della classifica. Nell'immediato dopo partita di Altino, proprio il numero uno rossoblù aveva dato due indicazioni molto precise: il gruppo va confermato e soprattutto, nel prossimo campionato si vuole provare ad alzare ancora di più l'asticella, per fare meglio di una qualificazione ai play-off. pieralisi - fasano 2023/24Due concetti che allargano la discussione non solo al mercato della squadra ma anche e soprattutto, alla società, chiamata a rinforzarsi per farsi trovare pronta in caso di una eventuale promozione in A2. Perché la sensazione, al di là del risultato maturato sul campo, è che Pieralisi Volley non fosse pronta ad imbarcasi nell'avventura della serie A. 

Ecco dunque, che parallelamente alla ricerca di giocatrici che possano rinforzare ancor di pià la rosa, il Presidente e tutta la dirigenza dovranno reperire quelle forze fondamentali per affrontare un'eventuale salto di categoria. Facile a dirlo, difficile a farlo ma le presenze al PalaTriccoli in netto aumento e l'entusiasmo generato dalle vittorie possono essere un buon biglietto da visita per convincere nuovi partner. Ovviamente, tutto questo passerà anche dall'allestimento di una squadra all'altezza di queste ambizioni. L'intenzione è quella di confermare gran parte del sestetto titolare. Ciò che non vuole fare la dirigenza in questo momento è cadere nel peccato della riconoscenza, cioé confermare le giocatrici per ringraziarle della bellissima stagione. Purtroppo nel mondo dello sport, e la pallavolo non è esente da questi discorsi, non ha tempo per questi concetti. Al contrario si sta ragionando con lucidità e razionalità sulle prestazioni delle singole atlete, in particolare sulle titolari, per avere ad ottobre un sestetto ancor più forte ed affidabile dall'inizio del campionato fino alla fine. Ci sono dei profili che in questo senso avrebbero convinto meno per via dei problemi fisici avuti proprio nella parte conclusiva della stagione, quando le partite erano più importanti. Ma tra le questioni da affrontare nel mercato 2024 ci sono anche quelle legate ad alcune giovani ragazze della panchina, come Agnese Pepa e Glenda Girini, che in questa stagione hanno saputo approfittare delle opportunità e non hanno sfigurato. E' chiaro che per proseguire il loro percorso di crescita, le ragazze devono giocare con continuità e la Pieralisi probabilmente, questa opportunità non gliela può dare. Che fare? L'estate non è neppure cominciata ma il mercato rossoblù già è caldo. FORZA JESI!!! NRB. 

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PU˛ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL¨

 

NON CI SONO

PARTITE IN 

PROGRAMMA

 

 

NESSUNO ROSSOBL¨ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011fabbristefihanya_evymritio86queenmadan180monellaccio19EasyTouchcassetta2sakukoivu11kalikaampiero540mauro.morandini.itAmanteScalzaShahriar98K
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963