Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Tutto sulla Pieralisi Volley Jesi

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
EtÓ: 30
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Perché il nome "Nessuno Rossoblù"? Perché una volta qualcuno disse che nessuno seguiva la Pieralisi. Buona lettura! Nessuno

 

IL MERCATO ROSSOBLU'

CHI RESTA

Sofia Belen QUINTEROS S '05 

Glenda GIRINI L '06

Benedetta CECCONI L '96

Agnese PEPA P '06

Erica PAOLUCCI S '00

Ilenia PERETTI P '97 

Alessia CASTELLUCCI S '96 

Alessia POMILI C '00 

TALITA MILLETTI C '02

Sofia MORETTO O '95 

Luciano SABBATINI

Tommaso VALERI

CHI ARRIVA


CHI PARTE

Valeria MARCELLI C '03 -> Isernia (B2)

Caterina MIECCHI S '01 -> Sant'Elia Fiumerapido (B2)


In ROSSO i movimenti ufficiali. 

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

Messaggi del 31/05/2024

Fare la storia

Post n°3281 pubblicato il 31 Maggio 2024 da iamnobody2011
 

TENAGLIA ALTINO - PIERALISI JESI. Sabato 1° giugno 2024 ore 18 @ palestra comunale; zona Silvestrina, Altino (CH).

Chissà se ci avranno pensato per un momento? Chissà se in questa settimana, l'ultima di una stagione lunghissima iniziata il 25 agosto con il raduno, la "Divina" Peretti, Erica Paolucci e Talità Milletti (giusto per citarne tre ma potrei aggiungerne altre) avranno pensato a quella partita del 18 febbraio 2023, in casa di Altino? Gli saranno tornati in mente i quattro set ball sprecati sul 24-20 nel secondo set, quattro palloni per andare 2-0 e prendere un punto su un campo difficilissimo? Oppure Coach Luciano per un momento, avrà ricordato l'arbitraggio della signora Forte nel match di andata con la Tenaglia il 22 ottobre 2022? Quella volta pure uno solitamente controllato come lui perse le staffe per le continue doppie non fischiate alla palleggiatrice abruzzese. Loro non so se lo hanno fatto, io sì. E se esiste un karma, una sorta di rivincita sportiva, beh domani la Pieralisi ha la grande occasione per riprendersi con gli interessi tutto quello che gli era stato tolto nella passata stagione nei due incroci con Altino, finiti entrambe con un successo delle ragazze di coach Giandomenico per 3 a 1. pieralisi - fasano 2023/24Inutile dire che la partita di domani pomeriggio ha un peso completamente differente rispetto a tutti gli altri precedenti tra i due club, domani non ci si giocano solo tre punti, domani si può fare la storia, domani ci si gioca la promozione in serie A2!

La sconfitta con Fasano non ha comunque, tolto il sorriso alle prilline che per tutta la settimana si sono allenate con grande concentrazione, convinte di poter realizzare un'impresa che sarebbe storica, sia perché alla "Silvestrina" quest'anno non ci ha mai vinto nessuno, sia perché riporterebbe il club di via Ancona in quella categoria lasciata nel lontano 6 maggio 2001 grazie alla promozione meritatissima in serie A1 della Vini Monte Schiavo di coach Gianni Volpicella e di capitan Alessandra "Leo" Romanin. Tra Altino e Cecina, dove si svolse l'ultima gara di campionato, ci sono oltre cinquecento chilometri di distanza ma tra le due partite, quella del 2001 e quella di domani, ci sono ben 23 anni, nei quali è accaduto davvero di tutto al club rossoblù. Ma ora non è più tempo di guardare al passato, c'è da stare concentrati sul presente. Coach Luciano dovrà fare ancora i conti con tutti quegli acciacchi che una stagione logorante come questa fa emergere ma questo non cambierà né l'approccio né tantomeno toglierà entusiasmo ad un gruppo andato già oltre i propri limiti. L'entusiasmo non manca neppure ai tifosi rossoblù, che domani pomeriggio riempiranno il piccolissimo settore ospiti della "Silvestrina". Alla fine la società Altino Volley ha destinato a noi jesini 32 biglietti (all'inizio erano 27) che sono andati ovviamente esauriti in un attimo. Il pulmino che era stato annunciato è stato cancellato ma saranno tante le auto private che domani pomeriggio affronteranno il viaggio verso l'appennino abruzzese per sostenere Paolucci & co, con la speranza di vivere un sabato storico, come quelli di Jesi nel 1996, di Cecina nel 2001 e di Monte San Giusto nel 2016. FORZA JESI!!! NRB. 

 
 
 

Una vittoria per la A2...meglio se da tre punti

Post n°3280 pubblicato il 31 Maggio 2024 da iamnobody2011
 

Vincere. La Pieralisi se vuole realizzare il suo sogno, se davvero vuole tornare in serie A2 non ha alternative: deve battere Altino e lo deve fare per 3-1 o per 3-0. La classifica infatti, vede Angeloni e compagne con due punti e la Pieralisi con uno. Una vittoria da tre punti permetterebbe alle jesine si scalvacare in un colpo solo sia le abruzzesi sia Fasano, attualmente prima con tre punti. Ma vincere alla "Silvestrina" è una cosa tutt'altro che facile considerando che la Tenaglia non solo è imbattuta in casa ma nessuno è mai riuscito a portar via punti dall'impianto abruzzese in questa stagione. Chiunque è sceso in campo lì da avversario è sempre tornato a casa a mani vuote. Ma le rossoblù possono rispondere a questa statistica praticamente immacolata con un'altra altrettanto forte: non perdono in trasferta dal 26 novembre 2023, quando furono sconfitte dalla capolista Castelfranco di Sotto nel fortino del PalaBagagli. pieralisi - fasano 2023/24Un ko per 3-0 pesante nel punteggio ma non nel gioco, che infatti da quel momento cominciò a crescere fino a permettere a Paolucci & co di compiere delle vere imprese, come quella nel "derby della Vallesina" di Moie (successo per 1-3 con buona pace di Paniconi), tie break vittorioso a Cesena dove fino a quel momento nessuno era riuscito a vincere e dove la Angelini non perdeva dal gennaio 2023 e soprattutto, la grandissima impresa di Pomezia con quel quarto set fortissimamente voluto e chiuso 33-35.

Anche il PalaCupola era una specie di fortino, essendo stato violato solo da tre squadre: la capolista, il Volleyrò e la Pieralisi, con queste due capaci di prendere l'intera posta. Sembra un paradosso ma le sconfitte più recenti delle jesine sono arrivate tutte al PalaTriccoli: con Montespertoli, con la Fgl-Zuma ed infine, con Fasano. Fino a qui tutto è abbastanza semplice (si fa per dire!). Le cose si complicherebbero in caso di tie break, soprattutto in caso di tie break favorevole alla Pieralisi. Con quel risultato rientrebbe in gioco anche Fasano. Tutte e tre le squadre infatti, chiuderebbero i play-off con tre punti, una vittoria ed una sconfitta, cinque set vinti e cinque set persi perché tutte e tre le partite hanno avuto come risultato il tie break. Che succederebbe? Bisognerebbe tirare fuori le calcolatrici e guardare il quoziente punti, perché sarebbe decisivo per la promozione in serie A2. Una situazione assurda, se uno ci pensa: le fatiche di una intera stagione, tutti i sacrifici fatti, decisi da un punto in più o in meno realizzato in questi play-off. Chissà se la Federvolley aveva pensato a questo finale? E' vero comunque, che solo nel girone E si potrebbe verificare questa casistica; negli altri le partite di domani e di domenica saranno delle vere finali promozione. In questo momento Fasano ha 1 ma ha già giocato tutte e due le partite, Altino 1,5, la Pieralisi 0,66, un punteggio molto buono, avendo perso i tre set di sabato con il minimo scarto (25-27, 25-27 e 13-15). Chiaramente tutto dipenderà da come andrà la gara di domani. Restare sempre incollate alle abruzzesi potrebbe essere utile anche in questa situazione. FORZA JESI!!! NRB. 

 
 
 

Tra sabato e domenica si assegnano le quattro promozioni in A2

Post n°3279 pubblicato il 31 Maggio 2024 da iamnobody2011
 

CAMPIONATO SERIE B1 FEMMINILE 2023/24 - PLAY-OFF PROMOZIONE

Girone A - 3a giornata - Sabato 1° giugno 2024

ore 20.45: (1° A) Centemero Concorezzo - (2° B) Vicenza Volley 

Riposa: Giusto Spirito Rubiera

Classifica: Concorezzo 3 (1); Vicenza 3 (1); Rubiera 0 (2).

 

Girone B - 3a giornata - Sabato 1° giugno 2024

ore 20.30: (1° B) Azimut Giorgione Castelfranco Veneto - (2° C) Volley 2001 Garlasco 

Riposa: Fo.Co.L. Legnano

Classifica: Legnano 6 (2); Castelfranco Veneto 0 (1); Garlasco 0 (1). Legnano promosso in A2.

 

Girone C - 3a giornata - Sabato 1° giugno 2024

ore 18: (1° C) Csi Clai Imola - (2° A) Gso Villa Cortese 

Riposa: Rothoblaas Volano

Classifica: Villa Cortese 3 (1); Imola 3 (1); Volano 0 (2).

 

Girone D - 3a giornata - Domenica 2 giugno 2024

ore 18: (1° D) Fgl-Zuma Castelfranco di Sotto - (2° E) Energy System Catania 

Riposa: Angelini Elettromeccanica Cesena

Classifica: Castelfranco di Sotto 3 (1); Catania 3 (1); Cesena 0 (2).

Tra parentesi le gare disputate da ogni squadra. 

 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PU˛ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE ROSSOBL¨

 

NON CI SONO

PARTITE IN 

PROGRAMMA

 

 

NESSUNO ROSSOBL¨ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù

 

 

 

 

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

fabbristefiiamnobody2011hanya_evymritio86queenmadan180monellaccio19EasyTouchcassetta2sakukoivu11kalikaampiero540mauro.morandini.itAmanteScalzaShahriar98K
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963