Creato da Luciylla il 19/07/2007

Sussurri di Luciylla

... Ssshhh... seguimi... non avere paura... sono solo frammenti della mia mente...

 

La Fenice

Post n°141 pubblicato il 27 Gennaio 2011 da Luciylla

Sono trascorsi interi anni dall'ultima volta che ho scritto qui...
In quell'occasione la mia vita stava cambiando, assumendo note positive e di speranza... ed ora, che ho deciso di ritornare, la mia vita è cambiata ancora una volta...
Le speranze si sono infrante, i progetti sono andati in fumo, io a 32 anni mi ritrovo ancora una volta sola... ma più forte.
Rinasco dalle mie Ceneri come una Fenice.... così come è sempre stato.

 
 
 

Wind Of Change

Post n°140 pubblicato il 27 Gennaio 2011 da Luciylla

 
 
 

Post N° 139

Post n°139 pubblicato il 27 Giugno 2008 da Luciylla
 



Oramai questo caldo, caldissimo Giugno volge al termine, ed il mio Blog si avvicina al primo anno  di vita... Mi sono concessa il lusso di rileggermi... visto che scrivo poco, almeno mi rileggo, e non ho potuto fare a meno di sorridere davanti a quelle emozioni che si riproponevano alla mia mente man mano che scorrevo pagine, immagini, riferimenti più o meno espliciti... Quante cose sono cambiate... quanto sono cambiata io...

Non rinnego nulla, ed abbraccio mite i miei ricordi, dai più banali a quelli più profondi, tutti con la medesima enfasi, tutti racchiusi come preziosi gioielli nel rifugio sicuro dei miei pensieri. Nulla si cancella, nulla viene dimenticato... e mentre mi scruto dentro e mi guardo alle spalle... scopro quanto mi sono rinnovata. Quanta consapevolezza di me ho guadagnato... quanta fiducia in me ho conquistato... come ho tramutato i tormenti in stimoli e ho liberato la mia forza che mi ha fatto uscire dal mio caro vecchio baratro senza fondo. A volte mi manca... non certo la lacerante agonia è ovvio... ma oramai era diventata una specie di alcova, in fondo si faticava di meno rimanendo racchiusa lì dentro... ma ora è un mondo diverso... Ora le ombre mi affiancano e mi sostengono mentre accanto alla mia Metà della Mela costruiamo il nostro Incastro perfetto incorniciato di perversa follia.

Non è cambiata la mia natura, non è cambiata la mia indole, non sogno di divenire Cenerentola con il Principe Azzurro nel loro castello scintillante... Ma posso guardare avanti e scorgere guglie gotiche che si innalzano su cieli plumbei... e vivere la mia fiaba un pò come Morticia e Gomez... oscura, eroticamente macabra.

Favole a parte... la verità è che non sono cambiata, la verità è che la mia gabbia è stata distrutta, ed ora volo.
Ci sono progetti, ci sono speranze... ci sono FATTI... accompagnati da giuste parole che fanno vibrare l'Anima. La maledizione del Mese è stata sconfitta... e dalle mie ceneri come un Fenice sono infine risorta.

Grazie a chi ha attraversato il mio sentiero, poichè solo grazie alle lacrime e la sangue fino ad ora versate sono stata pronta per accogliere la mia libertà.
Grazie a Te Amore mio... per la forza vitale che mi infondi ad ogni respro.

L'Agonia è FINITA.... ora Lacrime e Sangue sono solo pura perversione... esuli da qalsiai dolore.

Le Pètale Noir

br>

 
 
 

Post N° 138

Post n°138 pubblicato il 06 Giugno 2008 da Luciylla



Si prospetta un lungo e noioso Venerdì pomeriggio... come ormai si snodano tutti quelli che non concludono in serata con l'arrivo dell'Amore mio... Questo week end salta... Uff. Siano maledetti questi 600 Km che ci dividono!!!! Credo che mi darò al più puro e ignobile ozio fra domani e Domenica, intervallato da lunghe ore al telefono con Xa... tanto per ingannare un pò la suddetta distanza, e magari mi concederò la "fatica" di tante ore di sonno, nella speranza che questa condizione di fiacca che mi attanaglia da più di 20 gg si decida finalmente ad abbandonarmi.... Nessuno sentirà la sua mancanza...

Vabè... troppa patia per mettermi a scrivere... vi lascio con un altro filmatino....

Per fare 4 risate Partenopee... anche se io Partenopea in realtà non lo sono di origine... ma sto ormai diventando "Terroncella" dentro... Vero AMore mio? ^_*

"Lezioni di Napoletano" - Enzo Fischetti



 
 
 

Post N° 137

Post n°137 pubblicato il 06 Giugno 2008 da Luciylla



Un tuffo nel passato... Ma ve lo ricordate? A me faceva paure... -_- vabbè... ero molto cucciola ai tempi, sono giustificata... e cmq nonostante mi facesse paura non me ne perdevo una puntata ^_*

Zio Tibia



 
 
 

Post N° 136

Post n°136 pubblicato il 21 Maggio 2008 da Luciylla

 

 
 
 

Post N° 135

Post n°135 pubblicato il 19 Maggio 2008 da Luciylla



L'amore non è altro che il tentativo di superare la barriera del tempo, perforando lo schermo dello spazio. Ma questa è solo apparenza, in realtà è solo la materia che inquieta si trasforma.


Carl William Brown

Per Te Amore mio... per Te che sei il mio incastro perfetto, la mia Metà della Mela... il Nostro piccolo universo: il frutto Proibito



 
 
 

Post N° 134

Post n°134 pubblicato il 15 Maggio 2008 da Luciylla



Tu stive 'nzieme a n'ato
je te guardaje
primma 'e da' 'o tiempo all'uocchie
pe' s'annammura'
già s'era fatt' annanze 'o core.
A me, a me
'o ssaje comme fa 'o core
a me, a me
quann' s'è annamurato.


"'O ssaje comme fa 'o core" - Pino Daniele

Tu stive 'nzieme a n'ato
je te guardaje
primma 'e da' 'o tiempo all'uocchie
pe' s'annammura'
già s'era fatt' annanze 'o core.
A me, a me
'o ssaje comme fa 'o core
a me, a me
quann' s'è annamurato.
br />Tu stive 'nzieme a me
je te guardavo
comm'è succiesso, ammore
ca è fernuto
ma je nun m'arrenn'
ce voglio pruva'.
Je no, je no
'o ssaje comme fa 'o core
je no, je no
quann s'è sbagliato.

z

Tu stavi insieme ad un altro
ed io ti guardai
prima del tempo gli occhi
si innamorarono
già si era fatto avanti il cuore.
A me, a me
lo sai come fa il cuore
a me, a me
quando si è innamorato.

Tu stavi insieme a me
ed io ti guardavo
com'è successo amore
che è finito
ma io non mi arrendo
ci voglio provare.
io no, io no
lo sai come fa il cuore
io no, io no
quando si è sbagliato.
 



 
 
 

Post N° 133

Post n°133 pubblicato il 08 Maggio 2008 da Luciylla



Et essa, che con otto uomini forse diecemilia volte giaciuta era, accanto a lui si corcò per pulcella, e feceglile credere che così fosse, e reina con lui lietamente poi più tempo visse. E per ciò si disse: ‘Bocca basciata non perde ventura, anzi rinnuova come fa la luna’.

G. Boccaccio



 
 
 

Post N° 132

Post n°132 pubblicato il 04 Aprile 2008 da Luciylla
 



Eh si... ormai sto proprio disertando... Seppure non abbandonando.
Gli impegni sono molteplici, il lavoro diviene via via più fruttuoso e gratificante, ma richiede anche una concentrazione tale che non mi consente di dedicarmi a queste pagine come facevo clandestinamente qualche tempo addietro... e il tempo libero... quello è tutto mio, anzi... NOSTRO.
Oramai non riesco più a pensare a me stessa come individuo singolo, ormai penso al plurale, parlo al plurale, sogno al plurale... Non riesco più ad immaginarmi sola nella mia alcova di ostinate agonie... Questo Nostro piccolo "Inferno" di passione e fuoco è così accogliente e perfetto...
Qualche volta mi concedo un tuffo nei ricordi, soprattutto in quei ricordi che non permetterò mai al tempo di sbiadire, ed il dolore atroce di quei giorni, mesi, anni... manda ancora fitte a rammentare quanto fuggevole possa essere un Sogno... ma ora il mio Sogno è così reale e tangibile, così concretamente dimostrato e palesemente gridato al mondo, che mi sta sorgendo dentro una serenità sconosciuta, che nulla ha di piatto e monotono.... ma che riempie il cuore di speranza e desiderio.
Forse l'egoismo dei momenti felici mi spinge a godermi ogni attimo, trascurando a volte vecchie abitudini, o concedendo meno tempo agli altri... ma dopotutto credo di essermi meritata questa mia pausa dal mondo... e quindi la possibilità di disertare... senza mai abbandonare nessuno.




 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Luciylla
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 42
Prov: RN
 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

xabaras07LESIONERMarsellusWallace74pietro.lunghicosimo712pioneerp200Lady_Luciyllasalentino821lib.eroostefano.dandrea1981luca79_29paemanueleSirStephen.61tizianogonnella
 

LASCIA UN TUO COMMENTO

Ora che hai varcato le mie Porte lascia una traccia del tuo passaggio, così che la tua visita non scivoli via in un mesto silezio

 

 

CITAZIONI

Ciò che è irritante nell'amore, è che si tratta di un crimine in cui abbiamo bisogno di un complice.
C. Baudelaire

X

Sbalordito il Diavolo rimase quando comprese quanto osceno fosse il bene, e vide la virtù nelle sue forme sinuose.
J. Milton

X

Non è morto ciò che in eterno può attendere, e col trascorrere di strani Eoni anche la Morte muore.
H. P. Lovecraft

 

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

 

.: ADERISCI ANCHE TU :.

Aderisco all'iniziativa
di

girone.dei.bannati

"BONDAGE IS NOT A CRIME"

 

FACEBOOK