ECCHIME

Almanacco de quando me pare

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 98
 

 

 

 

« AnniversariConsigli per gli acquist... »

Cover

Post n°2567 pubblicato il 10 Luglio 2020 da jigendaisuke

Omaggio a Morricone

Nel 1970 uscì "Per un pugno di samba", album che
conteneva alcune canzoni di Chico Buarque de Hollanda,
cantate da lui in italiano, con testi tradotti da Bardotti,
e arrangiamenti di Ennio Morricone.
In molte canzoni, ai cori ci sono Loredana Bertè e Mia
Martini.

Ascoltando canzoni come questa, capisco perchè Chico
ha dovuto scegliere la via dell'esilio dal democratico
(ieri come oggi) Brasile.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/JigenDaisuke/trackback.php?msg=15033728

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
maps.14
maps.14 il 10/07/20 alle 15:13 via WEB
Al di là di ciò che pensi sull’esilio di Chico Buarque, esiste un abisso interpretativo e musicale tra la versione brasiliana e la cover italiana. Ora, non è che tutto ciò che riarrangiava Morricone fosse eccelso. E questa samba in stile western coi cori strillati, lo dimostra. ^__________^
 
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 10/07/20 alle 23:32 via WEB
Si, forse le voci di Mia e della Bertè risaltano un tantino. A ke comunque non dispiace, è una cover che rende bene il senso della canzone anche in italiano.
 
Cherrysl
Cherrysl il 10/07/20 alle 19:54 via WEB
Il nostro grande Morricone è arrivato anche in Brasile. Trovo giusto che si continui a parlare di lui. Troppo importante la sua figura per lasciarlo andare via...
 
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 10/07/20 alle 23:40 via WEB
Bè lui è arrivato ovunque, ma più che altro era Chico Buarque che era venuto a vivere in Italia all'epoca. E vorrei anche vedere che si dimentichi uno come Morricone!!
 
Cherrysl
Cherrysl il 11/07/20 alle 00:48 via WEB
Preferisco la versione in italiano. È particolare e rende il brano più moderno e l atmosfera più inquietante. E a proposito di atmosfere noir e anche più horror non dimentichiamo che Morricone ha fatto colonne sonore per film di Dario Argento...
 
 
jigendaisuke
jigendaisuke il 11/07/20 alle 17:09 via WEB
Se le sorelle Bertè avessero cantato con un tono più basso, sarebbe stato un po' meglio. Fra l'altro, manco a farlo apposta, ho scritto il post il giorno prims di sapere che Bolsonaro ha messo il veto bloccando i fondi per aiuti e medicinali per gli Indios. Si, Morricone aveva musicato i primi 3 film di Argento e "Non ho sonno" ( che non mi ha entusiasmato tanto, ma d'altronde considero Profondo rosso, il suo film più bello)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: jigendaisuke
Data di creazione: 05/11/2006
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

massimocoppaCherrysljigendaisukemaps.14surfinia60cassetta2roby.floydseveral1paperinopa_1974ITALIANOinATTESARoberta_dgl8ossimoramisteropaganoQuartoProvvisorio