Creato da Giuli_nocte il 13/08/2007

In my place

...

 

 

« [In]tentoBuon duemila.undici »

...

Post n°256 pubblicato il 12 Dicembre 2010 da Giuli_nocte

Ormai entrare in questo posto, metaforicamente parlando,
è come entrare in un cimitero -di ricordi, pensieri [
s]fatti, immagini [s]colorite.
Eppure ogni giorno ci passo, sbircio appena dalla finestra e la richiudo,
come per paura che si accorgano di me, ché non sono pronta ad affrontarli.
E non lo sarò mai, temo.
Come stai sparendo tu, pian piano, sparisce anche il resto,
cadono i muri che abbiamo costruito, le pareti e la carta colorata,
l'arredamento di un rapporto richiede pazienza e costi elevati,
sacrifici quotidiani come il pane e il vino.
E non fa più male non sentirti e leggerti felice,
fa male solo l'idea che dopo di te, nessuno così.
Lasci un posto vuoto con su scritto -reserved- e che non occupi più.
E come te, nessuno, perché dagli errori non vengono insegnamenti, ma restrizioni.
Non si impara, si diventa solo incapaci.
Perciò questa scatola di gesti, parole, pensieri, emozioni, paure, promesse,
che ho spinto così faticosamente in un angolo buio, non sarà riaperta mai.
Né per te né per altri come te -anche se chi ci perde sarò io, temo.

Bandiera bianca, e buona fortuna.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/JustGiuli/trackback.php?msg=9618041

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
alwaysRED
alwaysRED il 13/12/10 alle 15:58 via WEB
Giuly resta qui... io sono felice di trovarti e leggerti di tanto in tanto... non è molto... ma ti voglio un gran bene... un bacio
 
mullerina
mullerina il 26/12/10 alle 12:32 via WEB
Forse hai ragione, non ci sarà più nessuna persona capace di prendere quel posto, su un piedistallo dorato, forgiato con dedizione e sacrificio, in tanto tempo.
Credo, però, che ci saranno nuovi motivi per tornare.
Quando ci si apre ad un mondo che da la possibilità di comunicare, oltre le barriere dei giudizi, è difficile tornare indietro, alle pagine chiuse a chiave di un diario che nessuno leggerà...
A noi farà piacere ritrovarti un giorno a raccontarti qui, quando sarà arrivato il giusto tempo... se arriverà, io spero di sì. ;)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

Yann Tiersen, "Summer 78"

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

AREA PERSONALE