Creato da LellaB59 il 13/11/2014
Blog per Tutti/e coloro che pur essendo normalissimi, vengono classificati come "non normali"

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

tio4OldGuy67lcacremacassetta2margherita5575Passquasipartoutgiuocatore0mar.tilmontalbano.aprincipefelice1achilledgl11marco.giorgi62emilytorn82lubopoangeli.tiziana
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« La storia dei CollantMake-Up Trucchi »

La Storia dei Collant

Post n°13 pubblicato il 31 Gennaio 2015 da LellaB59
 

 

Storia dei Collant

16 settembre 2014 alle ore 19.51

Pubblica Amici Solo io Personalizzata Amici più stretti Area di Bergamo Torna indietro

La storia dei collant

  • ScrittodaAdmin
  • Sabato, 06Ottobre 2012 19:36
  • 1

Per quanto incredibile possa sembrare i collant, percome li conosciamo adesso, hanno appena una cinquantina d'anni. Il primo paiouscì dalle linee di produzione della Glen Raven Mills nel 1959 ma per renderegiustizia a questo grandioso capo d'abbigliamento e capirne le origini bisognatornare indietro fino al 1938 quando si verificò un evento cruciale in mancanzadel quale i collant non potrebbero esistere. Questo eccezionale evento siverificò esattamente il 27 ottobre 1938, nel corso dell'ottavo Forum Annualeorganizzato a New York dall'Herald Tribune: in una conferenza stampa ilpresidente della du Pont de Nemours Inc. annunciò l'invenzione di una nuovafibra, la prima fibra sintetica al mondo, chiamata Nylon. Non èchiaro se per miopia o lungimiranza ma la du Pont decise di non registrare ilnome "nylon", sembra che sia stata una scelta strategica e infatti il terminesi diffuse rapidamente nel vocabolario quotidiano della gente. La conseguentediffusione delle calze di nylon si abbatté sulla femminile come una tempesta. Inseguito all'annuncio dell'invenzione la produzione già nel 1940 procedeva apieno regime, spinta dall'enorme richiesta di pubblico (le donne facevanoletteralmente la fila davanti ai negozi di calze, altro che i-phone) e già neiprimi giorni vennero venduti 4 milioni di paia di calze di nylon.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/LBGT/trackback.php?msg=13096712

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
aldo.giornoa64
aldo.giornoa64 il 31/01/15 alle 22:43 via WEB
CIAO LELLA, COMPLIMENTI PER IL POST. UN BUON FINE SETTIMANA ED UN ABBRACCIO ALDO.
(Rispondi)
Yaris167
Yaris167 il 17/02/15 alle 09:23 via WEB
Buongiorno Lellal Ho visto che hai aggiunto il mio blog tra i blog amici e mi faceva piacere ringraziarti. Spero tu lo abbia apprezzato e abbia trovato qualcosa di tuo interesse. Buona giornata.... Rossella
(Rispondi)
 
LellaB59
LellaB59 il 17/02/15 alle 17:57 via WEB
Cara Yaris, ho inserito il tuo blog ra i miei amici, perchŔ considero il tuo contesto molto importante per lo sviluppo individuale dei singoli, sia che siano giovani o meno. Quindi, perchŔ non allargare la conoscenza? Grazie per il lavoro che svolgi. Un abbraccio, Lella B.
(Rispondi)
simpson.girl
simpson.girl il 05/04/15 alle 20:48 via WEB
ciao, ti ringrazio per essere passata dal mio blog, non scrivo pi¨ molto, solo raramente. cercher˛ di scrivere un po' di pi¨ :)
(Rispondi)
 
LellaB59
LellaB59 il 06/04/15 alle 09:41 via WEB
Figurati, nel tuo blog ci passo (non tutti i giorni) ma svariate volte. Mi piace leggerti, forse perchŔ sono anch'io fuori come un terrazzo? Ho provato a scriverti nella tua posta, ma dopo averlo fatto mi ha detto che vuoi ricevere messaggi solo dai tuoi amici. Pasiensa. Ma dato che (come sopra scritto) s˛ fuori, ci provo e riprovo..... Ciao e buona pasquetta. Un abbraccio, Lella B.
(Rispondi)
cara.calla
cara.calla il 20/08/15 alle 21:40 via WEB
ciao, hai la casella della posta piena un sorriso cARLA
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.