Blog
Un blog creato da BLACKDIAMOND63 il 09/10/2010

VIAGGI ED INTEMPERIE

ORDINARIE STORIE DI VITA QUOTIDIANA

 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

 

 

« Berlino, gli italiani di...ANDREA AUTERI PD LIVORNO »

Abruzzo, a Sulmona governatore aggredito per chiusura dei punti nascita

Post n°900 pubblicato il 12 Aprile 2015 da BLACKDIAMOND63
 

Urla, insulti, spintoni e un tentativo di inseguimento da parte dei più inferociti. A Sulmona un gruppo di manifestanti ha aggredito il governatore abruzzese Luciano D’Alfonso per protestare contro la chiusura del punto nascita dell’ospedale cittadino. Soltanto l’intervento di polizia, carabinieri e vigili urbani ha fermato l’aggressione, e il presidente della Regione Abruzzo è potuto fuggire incolume a bordo della sua auto blu (dopo essere passato per un’uscita di sicurezza).

L’episodio si è verificato dentro e fuori il Palazzo comunale della “città dei confetti”. Il governatore Pd era intervenuto per fornire delucidazioni sul decreto n.10/2015, che sancisce l’eliminazione di quattro storici punti nascita abruzzesi, molto sentiti dai cittadini, “piccoli” solo per ragioni quantitative. Oltre a quello di Sulmona, sotto la scure della giunta D’Alfonso sono finiti anche le sale parto di AtriOrtona e Penne.

D’ Alfonso, che è anche commissario ad acta per l’uscita dal commissariamento della sanità abruzzese, ha provato ad argomentare la bontà della sua iniziativa di “razionalizzazione”, affrontando gli esponenti del comitato in lotta contro questo provvedimento “calato dall’alto”. Ma per poco il confronto non si è trasformato in un ring di pugilato da strada.

“Mi impegno a convocare una giunta regionale tematica in città, coi tecnici regionali, rappresentanti politici cittadini e membri del comitato, per meglio caratterizzare e valorizzare l’ospedale di Sulmona, concordando un piano di investimenti – ha annunciato pubblicamente D’ Alfonso, prima di dover tagliare la corda col lampeggiante attivato- Di più non posso dire. Vi saluto”.

E dire che solo pochi giorni fa la maggioranza di centrosinistra inConsiglio regionale era andata sotto proprio sulla questione della soppressione dei punti nascita: 17 voti a favore, 14 contrari al loro mantenimento. Insieme alle opposizioni, 5 Stelle e Forza Italia su tutti, hanno disatteso l’ordine di coalizione anche quattro consiglieri di maggioranza, tra cui due del Pd. La risoluzione urgente approvata prescrive la sospensione e il riesame del decreto di chiusura dei quattro punti nascita, oltre che la messa in campo di iniziative ad hoc per donne e neonati. Anche in quel caso si era sfiorata la rissa, con più di mille manifestanti sul piede di guerra

Commenti al Post:
ormalibera
ormalibera il 30/04/15 alle 21:29 via WEB
e mi pare pure giusto!!!! i soldi sono quelli e non crescono sugli alberi, se non chiudono gli ospedali come cavolo facciamo a mantenere come nababbi i politici?!!!! e i loro amici?! vogliamo gettare nella miseria i loro amici?!!! Gli elettori italiani votano in maggioranza la seguente filosofia "rubare ai poveri per donare ai ricchi!!""" Colpa di vota e chi non va a votare
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

AVVISO AI NAVIGANTI

IN QUESTO BLOG HO VOLUTO RIPORTARE TUTTE QUELLE NOTIZIE CHE PASSANO INOSSERVATE O A CUI NON VIENE DATO IL RILIEVO CHE MERITANO.

SONO ESTREMAMENTE CONVINTO CHE IN ITALIA L'INFORMAZIONE, L'UNICA LIBERTA' CHE ANCORA ABBIAMO STIA PASSANDO SOTTO LO STRETTO CONTROLLO DELLA CLASSE DIRIGENTE CHE AL POTERE RITENGO CHE IL WEB SIA UN POTENTE AIUTO ALLO SVILUPPO DELLA DEMOCRAZIA, COSI' COME E' STATO CHIARAMENTE DIMOSTRATO DAI FATTI RELATIVI ALL'EGITTO, ALLA TUNISIA, LIBIA, MAROCCO, SIRIA.

MA COME SONO CONVINTO PER LE RADIO PRIVATE CHE TRASMETTERE CANZONETTE SIA IL MODO PIU' IDIOTA DI UTILIZZO DEL MEZZO RADIOFONICO, SONO ALTRESI' CONVINTO CHE UTILIZZARE UN BLOG PER RIPORTARE LE SOLITE POESIE DI KHALIL GIBRAN, LE SOLITE FOTO DI GABBIANI SUL MARE I SOLITI DISEGNI CON QUINTALI DI GLITTER, VI PUO' FAR GUADAGNARE QUALCHE SOLDO CON I BANNER MA CHE NON SIA DI NESSUN AIUTO ALLA COLLETTIVITA'.

SPERO SOLO CHE QUANTO RIPORTATO SU QUESTO BLOG POSSA ESSERE DI AIUTO A CHI VUOL APRIRE GLI OCCHI.

 

 

 

 

 

 

 


 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

BLACKDIAMOND63lucaradicegenovaclafalemiaoooproietti.antomaitroppotardiverobaracchi_marcodesario.michele_2007idealfototripoliterrone74massimo.sbandernovig.mircostefanochiari666mandave79
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom