Creato da LaDonnaCamel il 16/09/2006
Il diario intimo della Donna Camèl con l'accento sulla èl
 

 

« Chi scrive lo saQuando mi svegliai il di... »

Cannelloni pasqualini

Post n°1046 pubblicato il 16 Aprile 2017 da LaDonnaCamel
 

Mi è sempre piaciuto essere membro di qualche cosa, si vede che ho il senso del branco. Alla fine si ricava sempre più di quanto si dà, come minimo si imparano cose, si conoscono persone spesso straordinarie anche senza per forza fare beneficenza in senso letterale. Per un certo periodo ho partecipato a un gruppo di coordinamento della scuola di vela di Caprera, avevo un po' di tempo da dedicare e mi è rimasto un bel ricordo. Ero la più giovane: sposata da poco non avevo ancora figli mentre gli altri erano persone più che adulte: imprenditori, super manager di grandi aziende, persone che avevano avuto successo nella vita, una era già nonna, ma che nonna e skipper in una volta! Già da come si svolgevano le riunioni si poteva imparare, durante le uscite in barca, nelle cene a casa di uno o dell'altro: è lì che mi hanno insegnato a fare i cannelloni di magro, un piatto che non cucinavo da troppi anni, ma oggi mi è venuta voglia ed ecco come ho fatto.

Ho preso gli spinaci freschi già puliti e lavati, alla fine è anche più comodo di quelli surgelati, ma sono molto più buoni. Ho imparato che è meglio buttarli nell'acqua bollente già salata, bastano due minuti. Poi vanno scolati e premuti bene per togliere tutta l'acqua.

 

cannelloni

La ricetta delle crepes è quella che uso sempre: 3 uova, 250 grammi di farina, mezzo litro di latte, una bella noce di burro e un pizzico di sale. Il burro lo faccio fondere e lo metto nella pastella, uso una bella padellina che non attacca col fondo spesso e non serve altro condimento. È importante lasciare riposare il composto un'oretta prima di cuocerle.

crepes

Ho saltato gli spinaci in padella con un bel pezzo di burro e poi li ho tritati grossolanamente,  li ho messi in una ciotola con una bella ricottina, un uovo, una grattata di grana e un po' di pangrattato. Ho rollato le crepes con dentro il ripieno e le ho disposte in una teglia, tutte in filla in uno strato solo.

 

crepes

Infine besciamella come se piovesse: ho ricoperto il tutto e mi è bastato un pacchetto da mezzo chilo. Ho anche spolverato la superficie con altro formaggio grana: neve sopra la pioggia.

 

crepes

Ecco il risultato dopo una mezzorata di forno piuttosto caldo: mi sa che scotta di più da una parte che dall'altra, ma in fondo che importa?

 

crepes

Erano buonissimi!

  • 500 gr spinaci freschi
  • 250 gr ricotta
  • 3 uova + 1
  • 250 gr farina
  • 1/2 litro latte
  • 1/2 litro besciamella
  • 50 grammi burro 
  • formaggio grattugiato, pane grattugiato, sale qb

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

Area personale

 

Calendario

blocco dello scrittore

 

Ultimi commenti

Ma grazie!
Inviato da: LaDonnaCamel
il 03/08/2018 alle 10:03
 
Tanti AUGURI baci
Inviato da: gattoselavatico
il 31/07/2018 alle 15:50
 
L'incontro con Paolo nel momento in cui lui era ancora...
Inviato da: LaDonnaCamel
il 08/07/2017 alle 11:52
 
Dieta e palestra anche io che bisogna :) ma talent scout...
Inviato da: Amico.Dario
il 07/07/2017 alle 17:53
 
Ma anche io ne dico poche e solo quelle inutili, che le...
Inviato da: LaDonnaCamel
il 26/04/2017 alle 21:34
 
 

Ultime visite al Blog

vita.perezcarloreomeo0Stratocoverscostel93fprefazione09Brezzadilunaamistad.siemprehemel_0yarisdgl5Cocociokkora69simona_77rmGUATAMELA1annamatrigianoblack.whale
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Le avventure di Nonugo

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 39
 


ias

 

Chi pu scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom