IlGiornoelaNotte

Eterno è l'abbraccio di tenebre e chiarore .. sarò la luce che illumina la mia ombra e ombra della mia luce. Vivrò nel lusso di questo mio profondo e inguaribile tormento...

 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

THANKS :)

 


..tutti finiamo per dimenticare la nostra vera esistenza per cancellare le nostre individualità e
stiamo appiccicati alle nostre maschere ignorando per sempre il nostro vero io. E se qualcuno
ce lo fa notare, arriviamo a odiarlo, crediamo che sia pazzo o che voglia violare i nostri più riposti
segreti.

 

 

Per sempre...

Post n°329 pubblicato il 16 Gennaio 2013 da chatwoman82

 

Ed è così che si finisce...

Questa vita strana,piena di emozioni... belle,brutte,insignificanti,importantissime,che ti cambiano e ti stravolgono i pensieri e la vita,è proprio così che finisce quindi? Un giorno ti trovi un'anima gentile d'avanti,che con una frase,una parola,un sorriso riesce a toccarti il cuore... E ti accorgi che ancora dentro te c'è un posto dove risiede la fiducia... e qualcosa che spesso hai trascurato... "l'Amicizia", così riemerge tutto e incredula ti avvii con qualcuno che ti tiene per mano... è un effetto calamita... come se ritrovando queste sensazioni tu sia più disponibile verso il mondo e il tuo ottimismo cresce...  e così continui quel percorso con un altro qualcuno che ti tiene per mano... e ti senti più forte,non sei più sola e per quanto la tua vita non sia esattamente come immaginavi che fosse.... non importa ...perchè tanto non sei più sola... Ci si confronta,si piange insieme,si ride insieme,e a turni alterni ci si tira su il morale... dicono che l'amicizia perfetta non esista,invece esiste,altro che se esiste... e io l'ho trovata!  e anche più di una... Ma non è questo il punto...

La cosa che più infastidisce la gente è che quando ci si "abitua" ad una situazione,poi è molto difficile rinunciarvi... per questo ti tenevo forte la mano!!! Pensavo la nostra amicizia durerà per sempre... ma sappiamo che il "per sempre" non è condiviso dalla morte... La tua mano ha lasciato la mia... e il nostro per sempre un giorno sarà in un'altra realtà... eheh... ti sento quasi dire... tata ma io ci sarò sempre... e io lo sento!

Una settimana oggi...

Ciao ste! <3

 
 
 

ebbasta!

Post n°328 pubblicato il 16 Dicembre 2012 da chatwoman82

E ci si chiede sempre il perchè...

Sono stanca di cercare risposte,so di certo che accadrà sempre qualcosa che ci farà chiedere il perchè... tornare indietro non si può,andare avanti è naturale,stare fermi mentre il mondo procede?

E.C.C!

 

 
 
 

shhhhh...

Post n°327 pubblicato il 30 Agosto 2012 da chatwoman82

Che silenzio... è un periodo transitorio,come se mi stessero proiettando verso qualcosa...

Una pausa dai pensieri che si affollano dietro la porta,viaggio dentro una sfera di vetro,attraverso le sensazioni senza viverle,non le sento... o non voglio sentirle....

Non mi dispiace,d'altronde tutti vanno in ferie,in pausa.... sono in ferie da me stessa...  sì perchè stare con me è un lavoraccio eh! Quasi non torno... 

Settembre... il mese delle novità,nuova distrazione,chi sa non mi distragga davvero... Non prendiamoci in giro,mi terrà da parte solo qualche pensiero.... o si unirà agli altri? Accidenti! ne ho schierato un altro... magari li terrà a bada,chi lo sa...

Ehi...non provateci...  sono ancora in ferie!

Voglio godermi il viaggio,in silenzio.......

 

 
 
 

Lacrime...

Post n°326 pubblicato il 04 Giugno 2012 da chatwoman82

Siccome non ho la visione della mia vita in modo fluente,cioè quando cerco di ricordare appaiono delle immagini,attimi,uno dietro l'altro,come un film in bianco e nero dei tempi passati...effetto blocco proiettore...a scatti!.. Allora cerco di decifrare  quelle immagini cercando di interpretare sensazioni e stati d'animo... Una immagine ricorrente che si porta dietro un malloppo di emozioni brutte riguarda la morte della nonna... Lavoravo in quel periodo,avevo circa 18/19 anni,quella mattina ho fatto le mie cose come al solito,poi una telefonata,mamma viene dicendo,vado al pronto soccorso,la nonna ha avuto un malore,senza pensarci le dico vengo anche io! Lei no...disse... vai,appena so qualcosa ti chiamo...insisto, le ho detto...vengo! Avevo una sensazione brutta e mamma no... o forse non voleva darlo a vedere.... Prendo la macchina e andiamo... Lì c'è un uomo che smista i pazienti in più o meno gravi,dietro di lui due infermieri... Così ci informiamo... dopo aver detto nome e cognome lui si gira verso gli infermieri ,ne chiama uno,gli parla in privato e quest'altro viene verso di noi... avevo già capito ed ho preso il braccio di mamma... Prima mi stupivo dell'insensibilità della gente,adesso non più... L'infermiere si avvicina e dice: La troverete in fondo...in camera mortuaria... fu lì che mia madre ebbe un mancamento,io non sapevo se piangere o dare un pugno in faccia all'infermiere,ma dovevo pensare a lei,la reggevo,lei come quando cedono le gambe,come se ti spostano lo sgabello da sotto i piedi,quasi cadde,ma ero lì e la reggevo.... Aspetto un po'...ci avviamo... Appena arrivati,ho avuto la sensazione di trovarmi in una di quelle sale dove appendono i manzi al gancio,il macello...  Non si decifrava il colore del pavimento,sporco per terra,sporche le pareti,sporca l'aria e le sensazioni... Lungo una parete delle porte adiacenti a delle piccole celle,stava in una di quelle, ma non la vedevo,dal lato opposto la zia che piangeva,inizio' a singhiozzare più forte non appena vide la mamma... quella zia adesso non c'è più,raggiunse sua mamma poco dopo... Le sedie erano tre... tralasciamo quella centrale,l'altra sedia era occupata dall'altra figlia che piangeva... anche se non aveva più le forze...anche lei non c'è più,ha raggiunto la mamma,la figlia e il marito da poco... la sedia centrale era occupata dal figlio che piangeva... ma il suo pianto benchè fosse disperato,mi diede una specie di sollievo,mi ripagò in un certo senso,si può anche pensare che io sia una persona insensibile e perfida... ma ho le mie buone ragioni! Quante volte ho desiderato vederlo piangere,soffrire e perchè no,quando ero piccola speravo morisse! Ma non potevo pensare a questo adesso...c'era la nonna lì...la mia dolcissima e carissima nonna lì... ricordo ancora il suo sguardo mentre mi diceva... "bedda i facci e bedda i cori"... non so se oggi mi direbbe la stessa cosa,ma la vita continua si fanno delle esperienze  e le persone cambiano... La portarono dentro una bara di metallo,posata lì come si posa un sacco della spesa per terra,senza curarsi di sistemarle la testa,girata a sinistra,poggiava il mento sulla spalla,mia cugina la bacio' io non ebbi il coraggio... e poi reggevo ancora la mamma anche se da lì a poco qualcuno avrebbe dovuto reggere me... ma presa un po' di quell'aria sporca dissi tra me: forza pensiamo a mamma!... Da lì al funerale credo di aver esaurito tutte le mie lacrime... ancora adesso quando ho questa visione i miei occhi tendono a diventare lucidi... ma è normale...la nonna mi manca sempre... la mia dolcissima nonna .. la ricordo con quel suo fazzolettino ad asciugarsi gli occhi... e il sorriso di approvazione quando mi guardava... Che fortuna averla avuta... mi rammarico di non averla salutata,non la vedevo da quindici giorni,credo che comunque lei abbia salutato me,la sognai dopo due giorni sotto casa,guardava la mia finestra e poi sparì... Quante sensazioni in questo ricordo... quanta sofferenza,ansia,angoscia e quanta sporcizia ... uno sporco dell'anima che vedevo solo io!

 
 
 

niente...

Post n°325 pubblicato il 25 Maggio 2012 da chatwoman82

... era un odore di marcio,l'odore dell'agosto che porta in sè tutti gli odori dei mesi...

Ero nessuno,non avevo nome nè volto.

Attraversavo l'agosto ed ero:niente. I miei passi non facevano rumore,niente percepiva la mia presenza e niente con la mia presenza disturbavo.

In fondo alle rogge gracidavano le rane vive,esperte delle cose d'agosto,delle cose di morte...

         Marguerite Duras   

 

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: chatwoman82
Data di creazione: 27/03/2008
 

GRAZIE SWEET.81

 
 
 

ANIME...

 

Gli incontri più importanti sono gia' combinati dalle anime prima che i corpi si vedano. Generalmente essi avvengono quando arriviamo ad un limite. Quando abbiamo bisogno di morire e rinascere emotivamente...

   Paulo Coelho

 

 

 

IN THE ARMS OF THE ANGEL...

 

 

ONE I LOVE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

bonanza76spiritonero81chatwoman82TopoCangurobagninosalinaroOpen.The.Gatesweet_devi_61lorenzo0878enricofirela.vegetarianatroptroptrop.dxdanil720Tu_Mari_MariMAN_FLY
 
 

ULTIMI COMMENTI

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 
 

DONATOMI DA WOMANCAT7

 

Grazie...