Creato da maxvaunter il 04/12/2008
Umorismo, calligrafia e... in altra frequenza

Obiettivo urne vuote!

 

Terra di torture - Land of tortures

 

Space Conquerors - Prima e dopo l'Umanità

 

Trenta disegni per l'Africa

UN NUOVO VIDEO DEL CAUS - Centro Arti Umoristiche e Satiriche con splendidi disegni di Raffaele Palma, realizzato da Piero Ferraris per i Laboratori del Vuoto.

 

Omaggio a Roland Topor

 

 

Omaggio a Claude Serre

 

Agli eroi dell'alfabetizzazione

 

Antica Officina dei Miracoli - l'Ultima Notte

 

Omaggio al Maestro Sergio Albano

 

Si fa per sterzare - Omaggio a Giorgio Cavallo

 

Area personale

 

Ultimi commenti

Il blog funziona ancora, vero? c'è...
Inviato da: isolde6
il 22/09/2015 alle 18:51
 
Sono un' insegnante e condivido pienamente la...
Inviato da: paolamar3
il 25/02/2014 alle 00:05
 
Proprio così!
Inviato da: roseilmare
il 13/10/2011 alle 22:23
 
...se poi una considera che il dicembre del 2012 è ancora...
Inviato da: carpediem56maestral0
il 19/09/2011 alle 19:55
 
Constato con piacere che ci stiamo portando avanti con i...
Inviato da: carpediem56maestral0
il 08/06/2011 alle 12:27
 
 

Ultime visite al Blog

robin_19750Viveredarteisolde6noncenepernessunoonoenziobenziovincenzomattiuccienrico.piovpaolamar3licciardi.annam2011seinellanima76maxvaunterIOSONOLAVITA1tabataa1armandotestiaviletite
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

Non è mai troppo tardi

 

La storia di Alberto Manzi by Patrizio Roversi

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

SFIGHE D'ITALIA

Post n°35 pubblicato il 11 Agosto 2011 da maxvaunter
Foto di maxvaunter

IO NON DISCUTO, COMMETTO, IO NON MANTENGO, PROMETTO!!!

CON QUESTA CRISI TERRIBILE CREDO CHE I MINISTRI PER TENERSI SU SI FACCIANO ALMENO CINQUE O SEI UOVA ALLA COCA OGNI MATTINO.

SIAMO SFIGATI, TROPPE CALAMITA'! TERREMOTO IN ABRUZZO, DISOCCUPAZIONE, MAFIA, PROCESSI, TG4 DI EMILIO FEDE!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Considerazioni d'attualità

Post n°31 pubblicato il 24 Marzo 2010 da maxvaunter
Foto di maxvaunter

Luca Cordero di Montezemolo nell’ultima riunione alla Loris, la scuola per dirigenti, ha dichiarato: “La politica non ha fatto abbastanza per risolvere il problema della corruzione. Bisogna approvare una legge seria che trasformi le tangenti in incentivi per l’auto."

La nuova RAI fa miracoli, trasforma le prostitute in soubrette televisive.

La castità sarebbe stata una benedizione per i genitori di Maria De Filippi?

San Francesco non aveva paura delle bestie feroci, parlava coi lupi, ma oggi avrebbe paura di entrare in parlamento.

Sivlio Berlusconi ha dichiarato apertamente che la Costituzione Italiana è un impedimento al suo governo di lui! Aboliamola e sostituiamola con uno Statuto delle Libertà, redatto dai legali del cavaliere.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Perché non è bene bruciare gli immigrati

Post n°27 pubblicato il 08 Gennaio 2010 da maxvaunter
Foto di maxvaunter

Messeri, madonne e così così, la susseguente poesia è parte delle cantiche psichicamente tramandate a Max Vaunter dal sommo rapsodo Aspirina Vudù, eroico bardo del pianeta Urano. Egli fu Tolkieniano futurista, di estrazione guevarista, moderatamente jazz-blues.

 

Aspirina plasmò i GAS, Gruppi d’Azione Satirica. Tali, impavidi umoristi del dissenso, prima d’ogni azione militare, declamano battute di Totò in arabo, inginocchiati su tappeti cinesi, rivolgendosi supplici verso Wall Street, nonché segnandosi di croce a pugno chiuso.

 

Generazione inomologata 

Questa vita è un’autostrada,

nella nebbia noi corriam,

per raggiungere il casello,

se prima non ci spiaccichiam.

 

Quando hai fin troppo lavoro

e nel petto il terzo infarto canta già,

fatti un whisky col ginsenghe,

ti distenderà per sembre.

 

Hai sfasciato il cabriolette,

e tua moglie con un figo ti tradì?

Lascia stare la gillette,

sporcheresti la mochette.

 

E’ sparita l’autoradio,

e tuo figlio d’overdose si partì?

Vieni via dal cornicione,

c’hai il cartié ed è venerdì.

 

Uau, la festa del uicchende,

chi più spende più gli rende,

con quella bimba maliziosa

che a te non te la darà mai.

 

Questa vita è un lunedì,

intersiti, ore otto,

abbiamo fatto il ‘68,

noi siam gente con un cuor.

 

Cuore ricco di calore,

investiamo in accendini,

non bruciate i marocchini,

forse son figli del Signor.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

CAPRO ESPIATORIO EROE D'ITALIA

Post n°24 pubblicato il 30 Novembre 2009 da maxvaunter
Foto di maxvaunter

Cari invasati del Caus

con questo  post indico un pubblico referendum web  per l’adozione immediata da parte di tutti i comuni d’Italia del nome di un personaggio eccelso e  sua relativa segnalazione toponomastica non solo sulla segnaletica stradale ma anche su Tom-Tom, Navigatori GPS, Mappe Stradali via SSM, Internet, ecc. di prossima produzione e commercializzazione.

 Precisamente propongo l’adozione del Nome di una Persona da tutti conosciuta e ogni volta rinnegata, che merita l’area urbana di massimo rilievo in ciascuna città italiana. Piazza, Corso, Viale, Parco, Tangenziale, Autostrada, Arteria principale che fiancheggia Stadio, Palazzo di Giustizia, Chiesa, Banca, ecc:

“ Capro Espiatorio” !

Questo Nome e Cognome è stato da troppo tempo dimenticato da topografi, amministratori, storici  e cartografi nostrani. Ma è mai possibile? Capro Espiatorio è stato il maggiore salvatore della Patria. E’ stato l’eroe che ha pagato sulla sua pelle i misfatti altrui.  Pronto ad emularsi per chiunque ( dai più sconosciuti stronzi fin su, su, su e sacrificarsi per politici, magistrati, medici, ingegneri, prelati, ecc. ecc.). Ha pagato per colpe non sue, per l’incapacità della classe dirigente o del furbo di turno, ha sepolto con se segreti scottanti non suoi.

E’ resuscitato e nuovamente ricercato e ancora ucciso per interposta persona. Ma cosa avrà mai combinato questo signor Capro Espiatorio? E perché è stato ed è il più ricercato? Perchè non ha avuto neppure un discepolo che abbia almeno tramandato la sua memoria? Un’impronta da venerare?Una palina della strada da indicare?

Allora, tutti gli invasati del CAUS, innalziamo i nostri cuori al Capo Espiatorio e diciamo: “Cari Sindaci d’Italia, per il bene che Capro Espiatorio ha fatto a noi, per le atroci sofferenze che ingiustamente ha dovuto subire addossandosi colpe altrui, per le persecuzioni e il martirio che ha patito in cambio di niente, per l’infamia e le calunnie a cui è stato sottoposto senza alcuna possibilità di remissione, per la nostra vigliaccheria, per questo e per tutto ciò che ha patito, noi tutti chiediamo che il suo nome venga ricordato nella segnaletica di ciascun Paese e Città d’Italia, subito, a furor di popolo!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Inlfuenza Suina, i maiali multinazionali all'attacco

Foto di maxvaunter

Era già accaduto quattro anni fa, il  mondo era sull'orlo del baratro per la comparsa della micidialie influenza dei polli!
E i polli siamo noi, poveri deficienti che ogni volta ce la beviamo. I gangster devono guadagnare ogni anno, con l'arrivo della brutta stagione, a tutti lacrima il grande nasone!

 

Loro pianificano la rapina mesi prima, mettono dentro milioni di boccette dei liquidi inutili e anche dannosi, e poi ce li spacciano per panacea universale. Sono loro, gli spacciatori. Gli spacciatori di vaccini, i mostri alieni, che spacciano anche la cocaina, le pasticche sintetiche, le droghe leggere, l'alcool, le sigarette, le armi e la pornografia! A proposito di armi, la suina è come le armi di distruzione di massa di Saddam. Tutti ne parlano ma nessuno sa dov'è.

 

Siamo tutti polli! Polli! Polli! Polli consumatori di merda. Perché loro usano il marketing terroristico, in ogni settore e ci guadagnano? Se tu non consumi il prodotto giusto (auto di lusso, sigarette, droga, liquori, formaggi giusti, vacanze in) o farai un figura di merda, o morirai (medicinali) !!!!!!!!!!!!!!

Rileggetevi questo articolo sull'aviaria e capirete, che anche quest'anno qualcuno ci ha provato.

 

5 novembre 2005

 

Chi profitterà di più della bufala dell’influenza aviaria?

Del dottor Mercola

Finalmente, i pezzi del puzzle sull'influenza aviaria cominciano a dare un senso alla vicenda.
Pochi giorni fa il presidente Bush ha infuso paura alla nazione americana dichiarando che un minimo di 200.000 persone morirà dalla pandemia aviaria. Ma ha anche aggiunto che il numero dei morti, solo in America, potrebbe arrivare ai 2 milioni.

Questa dichiarazione, truffaldina e senza nessun supporto scientifico, è stata quindi usata per giustificare l’acquisto immediato di 80 milioni di dosi di Tamiflu, un vaccino inutile che in nessuna maniera cura l’influenza aviaria.
Infatti, esso diminuisce solo marginalmente i giorni della malattia, ma allo stesso tempo aumenta il rischio che il virus muti in qualcosa di più letale.

Quindi il governo ha ordinato 20 milioni di dosi di un vaccino senza valore al costo di 100 dollari per dose.
Il tutto ammonta a un incredibile 2 miliardi di dollari.
Ci è stato detto che la casa farmaceutica Roche produce il vaccino, ma se scaviamo leggermente più a fondo, scopriamo che il vaccino è stato dato in concessione alla Roche dal suo vero proprietario, la ditta Gilead.

E chi è il chairman della Gilead dal 1997?
Ma certo, proprio lui, l’attuale ministro della difesa americano Donald Rumsfeld.

Ahh, la storia dell’influenza aviaria comincia ora ad avere un senso.
Dato che Rumsfeld ha un consistente pacchetto azionario della Gilead, è destinato ad ottenere generosi benefici dalle tattiche terroristiche che il governo americano usa per giustificare l’acquisto di medicinali per 2 miliardi di dollari dalla
Gilead Sciences Inc.

 

TUTTO SULL'INFLUENZA SUINA

http://www.alister.it/influenzasuina.pdf

 L'INFLUENZA AVIARIA

http://www.newmediaexplorer.org/rinaldo_lampis/2005/11/05/chi_ne_profittera_di_piu_della_bufala_dellinfluenza_aviaria_ma_rumsfeld_lattuale_segretario_della_difesa_americano.htm

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »