Creato da bisou_fatal il 20/10/2008

Lettere dal delirio

. . . . . . . .

 

Appunti Di Viaggio...

Post n°5021 pubblicato il 09 Luglio 2024 da bisou_fatal

Seduta al solito posto...stesso orizzonte e stesso paesaggio...nessun orologio a segnare il tempo che si è fermato sui miei occhi...come una nuvola o come un alito di vento...passeggero e stanco...è il mio pensiero che viaggia...rincorre foglie e ricordi...giorni di autunno e sere di primavera...quando certi profumi sembrano prometterti l'eterno...la mia fedele penna...sfiora la mia mano...scrivo sempre così...su pezzi di carta che nessuno considera...sono io che...come inchiostro...mi riverso...e colo sulle pagine...tutto è fermo...solo io...mi muovo...

"Che ora fai? E' un'ora inglese, si va...Agguanta la mia mano e ce ne andiamo"
P.Conto

 
 
 

Quando Il Cielo Incendia le Stelle...

Post n°5020 pubblicato il 02 Luglio 2024 da bisou_fatal

Sento che il cielo conserva la pioggia...un profumo di notte inzuppa la stanza...e non so dormire mentre ti guardo...i miei occhi hanno mani e dita...per sfiorare i tuoi contorni...accordo il mio respiro al tuo...la finestra è aperta...l'estate ha preso il suo posto...ed io sono con te...

 
 
 

La Mia Terra...

Post n°5019 pubblicato il 19 Giugno 2024 da bisou_fatal

Mi piace la mia terra...così riarsa...così antica...le sue pietre raccontano di Miti e di fiabe...i suoi ulivi...contorti e tormentati....innalzano voci al cielo...un cielo così azzurro da fare male al cuore...mai diviso dall'atra liquida azzurrità del mare...così mi fermo a respirare le parole del grano...l'eco gentile degli umili papaveri...raccolgo una manciata di zolle...le stringo nel pugno...calore e polvere...

 
 
 

Solitudini sommerse...

Post n°5018 pubblicato il 13 Giugno 2024 da bisou_fatal

La verità...è  che siamo tutti...fottutamente soli...soli e disperati...perché la speranza ce la siamo persa chissà  dove...forse è  rimasta sotto la suola consumata delle nostre scarpe...oppure l abbiamo dimenticata tra le vecchie foto...quelle in bianco e nero...quando era semplice anche colorare il cielo...

 
 
 

Dal Diario Di Un Pazzo...

Post n°5017 pubblicato il 13 Giugno 2024 da bisou_fatal

Sto leggendo "La steppa" di Cechov e mi prende quella malinconia strana...mi fermo più e più volte sulla stessa riga...quasi come se non comprendessi le parole...ma è altro lo so...i miei pensieri sono come palloncini colorati...volano e scoppiano oltre me...oltre la mia testa...e cazzo...risento quel verso che così bene mi aderisce..."c'è qualcuno nella mia testa ...ma non sono io..."

 
 
 
Successivi »
 
wordpress visitor counter
 

AREA PERSONALE

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

tombeurdefemme2010vento_acquaper_letterabisou_fatalincisionerupestrePdiPaprikaMorotrentinoOrumaIn.programmazioneshara_liberamarabertowmonellaccio19CiliegiaioClide71
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUò SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963