Creato da bisou_fatal il 20/10/2008

Lettere dal delirio

. . . . . . . .

 

Le Parole E Le Fate Ignoranti...

Post n°4671 pubblicato il 21 Ottobre 2019 da bisou_fatal

" In questa notte d'autunno...sono piena delle tue parole...parole eterne come il tempo come la materia, parole pesanti come la mano scintillanti di stelle...dalla tua testa dalla tua carne dal tuo cuore mi sono giunte le tue parole...madre le tue parole...amore le tue parole. Erano tristi, amare, erano allegre, erano piene di speranza, erano coraggiose, eroiche le tue parole erano uomini."

E mi cade dalle mani la lu_na...capita a chi è come me...è un palloncino bianco...vuoto...ne seguo il profilo con un dito..mi sembra di poterci affondare le mani...è come una sostanza gelatinosa..cerebreale...ritiro le dita...lascio che cada...ed io...insieme...

 
 
 

Lieu Solitaire...

Post n°4669 pubblicato il 17 Ottobre 2019 da bisou_fatal

Ed avere il doloroso... impellente bisogno di scrivere...legare i pensieri con l'inchiostro...inchiodarli in parole sul foglio bianco...perché non si muovano...e restino lì...a ricordarti ogni secondo di questo momento...e faccio a pezzi con la bocca l'ennesima canzone...e la notte si fa sporca...che macchia le lenzuola...

Sento il deserto nel cuore...

 
 
 

Apodosi...

Post n°4668 pubblicato il 17 Ottobre 2019 da bisou_fatal

L'esperimento di un abbraccio...supplisce alla ricerca di una  sventata tenerezza...ne ammorbidisce lo sguardo...perdendosi chissà dove...ho guardato anche io...lontano...trovando ogni volta...muri grigi...tra le palpebre ...il sogno dischiuso di estati lontane...e di dita...tremanti attorno ad una tazza...dove tutto era incognita...e tutto era rischio...

Sei qui sai...

 
 
 

Apologo...

Post n°4667 pubblicato il 15 Ottobre 2019 da bisou_fatal

Con ancora addosso l'odore della notte...barcollo verso un giorno incerto...veiniviaconmevieniviaconme...l'auto si protende sulla strada...e si protendono i pensieri...verso di te...li senti? sono come mani...come la mia bocca che ti sa baciare...il mio volto non si riconosce nello specchio...occhi troppo profondi...dove ogni immagine si perde...

 
 
 

Eveil...

Post n°4666 pubblicato il 15 Ottobre 2019 da bisou_fatal

E mi sveglio presto...per far durare il più possibile il giorno...nel pieno silenzio...l'aria si ferma...si raggruma il cielo attorno ad un'alba che ruggisce e sogna...il mio caffè mi guarda... cupo...ed io più cupa di lui...non so sorridergli...

Mi tintinnano i passi sul collo...

 
 
 
Successivi »
 
wordpress visitor counter
 

AREA PERSONALE

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

bisou_fatalanmicupramarittimaEstelle_kClide71Vaga_folliaRavvedutiIn2prefazione09lesaminatoreNheroDiSetalacey_munroannaincantoprimalunanera2.0vololownicoletto.enrico
 

ULTIMI COMMENTI

Finché il ricordo è vivo loro dimorano in noi.
Inviato da: Clide71
il 22/10/2019 alle 08:09
 
Riposino in Pace, i nostri Cari.
Inviato da: NheroDiSeta
il 18/10/2019 alle 10:11
 
bel testo. Si intuisce il brivido di diventare donna e...
Inviato da: via.di.fuga0
il 03/10/2019 alle 22:38
 
I Hope soon...
Inviato da: bisou_fatal
il 27/09/2019 alle 10:09
 
E quando lo rifarai?
Inviato da: Clide71
il 27/09/2019 alle 10:08
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom