Creato da lizzybennet_1982 il 10/09/2013
Certi sogni si infrangono contro lo spiraglio di una porta che vorremmo invano chiudere a chiave e attraverso cui, speriamo di ritrovare qualcosa di indefinito. E’ un pò come aprire uno Scrigno per riassaporare il gusto di certe Emozioni, o entrare in un Giardino per respirare quel nostalgico profumo di Amore e di Vita… Una forza indipendente dalla nostra volontà che ci spinge a cercare ancora, ciò che abbiamo lasciato in un sogno rimasto al di là di quella porta: la parte più bella di noi, che si è persa per sempre.

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Febbraio 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Ultime visite al Blog

poldo650riccardoxrargonfusioncloki.mulissecs_13sunrougeCaJoUn2013giuliocrugliano32annamaria.delorenzisSEMPLICE.E.DOLCElizzybennet_1982piccola_principessa5MarquisDeLaPhoenixgiessedgl1psicologiaforense
 

Ultimi commenti

^___*
Inviato da: CaJoUn2013
il 30/09/2013 alle 11:21
 
Ambè! Perdonato! Mai dimenticare no no!
Inviato da: lizzybennet_1982
il 30/09/2013 alle 08:23
 
....aaaazzzz....pardon, mi è rimasta una "n"...
Inviato da: CaJoUn2013
il 29/09/2013 alle 22:26
 
Tu forse, io mai! Perche' chiunque incrocia la mia...
Inviato da: lizzybennet_1982
il 29/09/2013 alle 20:22
 
...no, no si dimentica....
Inviato da: CaJoUn2013
il 29/09/2013 alle 20:12
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Lei...Occhi da Orientale... »

Mia...

Post n°12 pubblicato il 28 Settembre 2013 da lizzybennet_1982

Di nuovo quel senso di inquietudine, al mattino e' sempre cosi', un dolore forte allo stomaco che ti opprime, quel senso di abbandono che mi perseguita ormai da qualche mese.... Ti chiedi perche' proprio tu devi sentirti cosi', infondo non hai fatto altro che amarlo e riporre tutta la tua fiducia in Lui. Credevi in questa persona, nelle sue parole, sapevi verso qualunque strada la vita vi avrebbe condotto, avresti sempre potuto contare su di Lui, era troppo cio' che avevate condiviso, eravate diventati l'uno la meta' dell'altra, eppure quel giorno Lui ti ha voltato le spalle, e non e' mai piu' tornato indietro. La rabbia, la delusione, quante sensazioni, ti sei anche chiesta se si puo' morire per amore... Eppure oggi sei qua, ancora delusa ma piu' forte, perche' tu a differenza sua puoi farcela da sola, ti sei rialzata ,anche se ancora vacillando, stai andando avanti, e prima o poi tornera' il Sole, quel Sole che ti rendeva Unica, ma sopratutto la consapevolezza che cio' che c'era di speciale tra voi eri TU, TU che l'hai amato piu' di stessa andando spesso controvento, senza chiedere assolutamente nulla in cambio se non rispetto...Allora un bel giorno ti renderai conto CHE ERI TU LA PERSONA PIU' IMPORTANTE CHE MERITAVA TUTTO IL TUO AMORE !

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/LizzyBennet31/trackback.php?msg=12383174

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento