Creato da LorenaBianconi il 30/01/2008
Titolo liberamente tratto dall'opera omonima di Claude Lévi-Strauss, che identifica un particolare approccio alla ricerca, un certo modo di guardare l'Altro, l'Altro-da-sé, lontano nel tempo e nello spazio...
 

 

« Porchetta: nuovo atlante...Festa della Porchetta - ... »

Atlante: dietro le quinte

Post n°29 pubblicato il 08 Ottobre 2010 da LorenaBianconi
 

Devo dire che, quando circa un anno fa, Loris Rabiti e Dante Cremonini mi proposero di prender parte a questo progetto editoriale, aderii subito con grande entusiasmo. Da sempre infatti coltivavo la speranza che si creasse finalmente una vera e piena consapevolezza dell'importanza che la festa della Porchetta ha avuto in passato, per Bologna e per i bolognesi. Una celebrazione che, lo ricordo, si svolse, sotto varie forme, quasi ogni anno, per più di cinquecento anni e che, come testimoniano gli scritti di Giulio Cesare Croce, era una delle feste più attese e amate da tutti i cittadini. E da tempo speravo che qualcuno, alla luce di questa consapevolezza, decidesse di promuoverla, di rilanciarne lo studio, valorizzando e divulgandone le magnifiche testimonianze iconografiche, rendendole finalmente accessibili a tutti, non soltanto agli abituali frequentatori di archivi e biblioteche.

Quindi, è con grande gioia che accolgo l'uscita di questo libro, dove molte delle più belle immagini relative alla festa sono state egregiamente riprodotte, affinché ciascuno di noi (studiosi, collezionisti, o anche semplici cittadini), possa goderne con tranquillità, nell'intimità del proprio studio o della propria casa, apprezzandone anche i più piccoli dettagli e, perché no (e in questo caso parlo in qualità di bolognese doc) esibirle con un certo orgoglio.

Il valore di questo volume cresce poi ulteriormente se pensiamo che alcune delle immagini pubblicate, fra le più belle, oserei dire vere opere d'arte, sono miniature tratte dalle Insignia degli Anziani, documenti antichi preziosissimi, conservati presso l'Archivio di stato di Bologna, che oggi non sono più consultabili in originale (o meglio, lo sono, ma soltanto in casi eccezionali e previa autorizzazione scritta del direttore, che la rilascia dopo una lunga trafila burocratica e esclusivamente sulla base di motivazioni specifiche). Oggi, grazie a questo volume, queste immagini, insieme ad altre, alcune di esse molto rare o di difficile reperimento, sono alla portata di tutti.

Vorrei concludere con un'ultima considerazione: il valore del progetto da cui questo volume è nato, valore forse meno tangibile, ma non per questo meno importante, credo risieda, a mio avviso, nella sua vocazione multidisciplinare, che ha portato, vorrei ricordarlo, una storica dell'arte, un filosofo, un'antropologa, un architetto e una sorta di “ibrido”, quale io sono, collocabile al confine tra storia, antropologia e le scienze umane e sociali a lavorare insieme, per un obiettivo comune. Diversi sono i nostri punti di vista, gli approcci, le priorità e i metodi di lavoro, ma queste diversità, nel nostro caso, sono diventate un'opportunità e una ricchezza, piuttosto che un limite. Per quanto mi riguarda, sono ben felice di essermi messa in gioco e talvolta anche in discussione, in un percorso di lavoro, non privo di difficoltà, ma che, credo, sia stato appunto, arricchente per tutti e che mi pare ci abbia portati ad un ottimo risultato finale.

Grazie a Dante Cremonini e Loris Rabiti, delle librerie Garisenda e Docet, che hanno reso possibile tutto questo.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/LorenaBianconi/trackback.php?msg=9362903

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

CHI SONO E COSA FACCIO...

Bolognese, laureata in Scienze dell'educazione, mi occupo di storia e cultura dell'alimentazione, tradizioni popolari e catalogazione museale.
Collaboro con enti pubblici e privati, impegnati nello studio, promozione e valorizzazione delle tradizioni locali e del patrimonio materiale conservato nei musei del lavoro e della vita contadina.

 

Area personale

 

Adesso siamo in...

web counter
 

Contatti

bianconil@libero.it

 

La cucina contadina, Ed. Compositori, 2009

 

 

Festa della Porchetta, Ed. Clueb, 2005

 
 

Ultime visite al Blog

tom.tittiEstetaaaLorenaBianconiQuartoProvvisoriomaxncandreamodena0ScrivimiTuLele2673cornelio.marini55lodiflytytron1scoiattolino65donjulianvex2000nutellabike