Creato da sanguemisto84 il 19/04/2009
Un blog inutile

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

 

« VOTANTONIO VOTANTONIO VO...BUONI O CATTIVI - IL PAG... »

PUBBLICITA' REGRESSO - SANGUEMISTO PER IL SOCIALE

Inauguriamo oggi una nuova rubrica di questo inutile bloggo tramite cui daremo il nostro encomiabile ed essenziale contributo alla soluzione di problemi morali, civili ed educativi riguardanti l'intera comunità: La Pubblicità Regresso!

Hey, dico a te! ci sono atteggiamenti tenuti da altre persone in pubblico che ti fanno salire il bestemmione e scattare la violenza nei confronti di chi li compie? prima di insultare e spaccare la faccia a qualcuno, parlane con lo zio Diego: risolveremo il problema insieme! E, se proprio non ci riusciamo, bruceremo la macchina di chi ti ha dato fastidio!

In questa prima puntata parleremo di un problema molto sentito in questa stagione invernale: l'uso improprio degli ombrelli sulle scale mobili da parte di una certa fetta di popolazione, per di più anziani.

Quante volte, amici cari, vi sarà capitato di essere su una scala mobile di una metropolitana/ centro commerciale in una giornata di pioggia, e di dovervi difendere dal tentativo di accecamento sferrato nei vostri confronti dall'idiota di turno che si trova davanti a voi, sullo scalino successivo? a me spesso! Si, perchè gli ombrelli (
quelli "normali", non quelli pieghevoli: questi, insomma

 

saranno anche necessari per ripararsi della pioggia, per carità. Ma se li tenete chiusi e ve li mettete sotto il braccio quando salite sulla scala mobile, tenendoli paralleli al pavimento e tenendo quindi la punta rivolta verso le vostre spalle, rischiate quanto meno di infilzare nello stomaco chi vi sta dietro sul gradino inferiore al vostro!

Mi rivolgo dunque a te, uomo/donna con l'ombrello (
parente dei vecchi col cappello alla guida, altra calamità naturale): stai maneggiando un oggetto che serve a difenderti dalla pioggia, non una cazzo di spada jedi con la quale andare alla conquista del posto a sedere sull'autobus quando esci dal tunnel della metro! Oppure vuoi utilizzarlo per afferrare per il collo con il manico chi ti sta davanti nel tentativo di acquistare il caffè in offerta all'ipercoop, sbattendolo a terra e passandoci sopra per cuccarti solo te gli sconti imperdibili che non si ripeteranno mai più (e che invece vengono puntualmente riproposti il mese dopo)? Stai attento però, mio caro serial killer in erba: d'estate c'è qualcuno che nei mezzi pubblici utilizza armi ben più potenti del tuo ombrelluccio da 4 soldi. E sto parlando di armi chimiche, non so se mi spiego... Stacci te sull'autobus a luglio dietro a uno che non si lava, e poi vediamo chi vince la battaglia tra te e lui...

 

(Rihanna - Umbrella)

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/LunaParkMentale/trackback.php?msg=13101734

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
>> photoshoptuts su photoshoptuts
Ricevuto in data 19/06/15 @ 18:18
How can I get Firefox to save a webpage from the local files, rather than downloading it from the... (continua)
 
Commenti al Post:
Phoenix_from_Mars
Phoenix_from_Mars il 04/02/15 alle 00:36 via WEB
Ahahah.ma sai che l'arma chimica l'avevo sottovalutata...invece ha un suo perché ^_____^ per il falò sai che son sempre d'accordo, specie ora che la benzina costa meno..invece per gli ombrelli devo dire che me la prendo anche di più quando li tengono in verticale e me li fanno sgocciolare dritti dritti nell'incavo dei polacchini..io oooodiiiiooo avere i piedi bagnatiiiii...quindi approvo...sallo ^____^ Aribenriapparso ;))))))))
(Rispondi)
 
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 08/02/15 alle 22:22 via WEB
Ho letto qualche giorno fa che esiste una specie di ombrello ad aria compressa, che si gonfia sulla persona creando una specie di cupola: come vedi gli ingegneri trovano sempre una soluzione che mette d'accordo tutti :-)
(Rispondi)
 
 
 
Phoenix_from_Mars
Phoenix_from_Mars il 09/02/15 alle 00:27 via WEB
Ecco, lo sapevo, se non ci fossero, gli ingegneri, bisognerebbe inventarli ;P Per quanto mi riguarda tu hai tirato fuori la famosissima "Teoria del falò" che solo quella vale più di tutti i teoremi dello scibile umano ^_____^
(Rispondi)
 
 
 
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 17/02/15 alle 22:42 via WEB
Devo brevettarla :-)
(Rispondi)
 
lisa_m
lisa_m il 04/02/15 alle 14:54 via WEB
Guarda, a me l'hanno insegnato da bambina qual è la posizione corretta dell'ombrello per non rischiare di infilzare il prossimo, per l'appunto, come hanno insegnato taaaaante altre cose per non arrecare disturbo agli altri, cose decisamente sopravvalutate dai miei genitori, che hanno sprecato tanto tempo per educarmi, visto che oggi è obbligatorio dare fastidio e prevaricare chiunque a proprio esclusivo vantaggio!! Che dici, mi trovi polemica?? :) Sarà che ODIO con tutto il cuore la gente maleducata (e, ahimè, mi tocca prendere i mezzi pubblici..), per cui possiamo passare direttamente a bruciargli la macchina??? Grazie!! :))
(Rispondi)
 
 
sanguemisto84
sanguemisto84 il 08/02/15 alle 22:24 via WEB
Anche a me hanno insegnato parecchie cose che ormai sono "superate" visto che il galateo non va più di moda... Sai che c'è? io brucerei direttamente quelli che danno fastidio a 'sto punto :-)
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Ultimi commenti

Contatta l'autore

Nickname: sanguemisto84
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 36
Prov: NA
 

Ultime visite al Blog

ardizzoia.nataliaDj_Kaosramona.valentitnancostruzioniciop_70ABISAGdiSUNAMAstriddrancillotto640tam58Melpomene72rosaderenKikj5kombatsystemmakkurokuroke
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

LA MIA CANZONE PREFERITA

 

ALLA MIA DONNA :-)

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

AUTOBIOGRAFIE SONORE

 

 

NO NUCLEARE

 

ALLA MIA CITTA'