Creato da gabbiano642014 il 15/01/2015
Cultura,tempo libero,collegamenti occasionali
 

Area personale

 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 
 << Maggio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 

Ultime visite al Blog

 
woodenshipe_d_e_l_w_e_i_s_smonellaccio19gabbiano642014massimocoppaandrea.papaandreaocergipquartararocinziaedilcabercalonicoTupazigianor1Marchetti.CristianoProf_Luigi_Oreficeg1b9
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Questo  blog non rappresenta

una testata giornalistica,

non ha scopo di lucro.

Alcune foto e testi del Blog

sono state reperite dal web.

Qualora fosse stato violato

il diritto di copyright prego

di darmene avviso,per la

rimozione immediata.

 

SHINYSTAT

 
 
 

Messaggi di Maggio 2020

 

UNA DONNA,UNA FIGLIA,UNA MADRE

Post n°314 pubblicato il 13 Maggio 2020 da gabbiano642014
 

 

Gli editori nei libri non riporteranno solo

la pandemia del XXI secolo,

ma anche la storia di individui che nei loro

pensieri hanno armi nucleari imponenti.

Le parole e i commenti d'odio che hanno affollato,

 il web e che esprimono nuovamente la violenza.


Una Donna,Una Figlia,Una Madre

Molti hanno posto domande nello spazio, nel tempo, negli abiti,

nella religione che dovrebbe essere strettamente osservata

nel modo in cui ognuno concepisce se stesso rispetto al divino.

Molti hanno interpretato magistralmente il rapporto istituzionale,

nelle singole autorità di sicurezza e economiche, ma hanno

tralasciato il rispetto della sacralità del femminile.


Una Donna,Una Figlia,Una Madre

"Il vero dare è una cosa assolutamente gioiosa da fare.

Sperimentiamo la felicità quando formiamo l'intenzione di dare,

nell'atto reale del dare e nel ricordo del fatto che abbiamo dato.

La generosità è una celebrazione.

Quando diamo qualcosa a qualcuno ci sentiamo collegati a loro

e il nostro impegno nel cammino di pace e consapevolezza

diventa più profondo".


Non dimentichiamo che nel  dare non ci sono arcani misteri.

In quel "Dare" espresso da Sharon Salzberg, ci sono Donne,

volontarie onlus, che hanno scelto di vivere per mesi,per anni,

distanti anni luce dall'Occidente.


Una Donna,Una Figlia,Una Madre

Donne che nel loro dolore fisico, psicologico, spirituale,

donano se stesse.

P.F.


PHOTO: ANSA - VATICAN NEWS