Creato da gabbiano642014 il 15/01/2015
Cultura,tempo libero,collegamenti occasionali
 

Area personale

 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 
 << Ottobre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 

Ultime visite al Blog

 
e_d_e_l_w_e_i_s_smarcoaurelio78bambagia65QuartoProvvisorioIrrequietaDjenny1966_2016cardiavincenzocruelangelsmariateresa.savinomaandraxmarlow17call.me.Ishmaelmonellaccio19woodenship
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Questo  blog non rappresenta

una testata giornalistica,

non ha scopo di lucro.

Alcune foto e testi del Blog

sono state reperite dal web.

Qualora fosse stato violato

il diritto di copyright prego

di darmene avviso,per la

rimozione immediata.

 

SHINYSTAT

 
 
 

Messaggi del 06/06/2019

 

UN FIORE DI LOTO PER NOA

Post n°288 pubblicato il 06 Giugno 2019 da gabbiano642014
 

JA.ZEGT NOA: "IK WILL RUST GEEN PIJU MEER VOELEN":

Sì.NOA DICE: "VOGLIO LA PACE,NON SENTIRE PIU' DOLORE".

De Gelderlander 01/12/2018

 

Nelle foto del profili Instamgram e nel racconto autobiografico

del Winnen of leren ,questa notte alle tante altre Noa ,voglio donare

una delle piante acquatiche più note al mondo:il fiore di loto.

Cara Noa,

forse non sei al corrente ,nel linguaggio dei fiori,il fiore di loto è

simbolo dell'illuminazione e dello spirito.

Sicuramente conosci questo fiore ,nell'arte dei grandi pittori è 

sempre presente negli stagni e nonostante la melma riesce

a risplendere nel blu,nel bianco,nel rosso.

Che cosa sarà mai quell'illuminazione e lo spirito?

Cara Noa, il dono dell'evoluzione spirituale è proprio saper affrontare

le tante difficoltà terrene,saper rinascere anche nei più svariati

condizionamenti esterni.

Il nucleo centrale del fiore di loto non è nelle autorizzazioni mediche

o nella legalità delle norme,ma è dentro si sè,in quella violenza,

in quel disagio psichico-fisico che nessuno è riuscito a comprendere.

Cara Noa,

la depressione,l'anoressia,la violenza inconcepibile che molte giovani

donne subiscono si cura.

La vita è crescita,volontà di rialzarsi,la capacità di non arrendersi.

Sai Noa, il fiore di loto è inarrestabile.

Il mio dono è l'esortazione all'imparare a vivere,anche negli aspetti più

dolorosi e inquietanti di una violenza.

Noa, hai imparato a camminare,a nuotare, ad andare in bicicletta,

quindi impara ad amarti,perchè sfuggire l'angoscia e i problemi con 

la morte è il nulla.

Si impara con la famiglia,con gli amici,con gli insegnanti,con i centri

specializzati a prendere distanza da quello che reca dolore,che ci ferisce

per arrivare a scoprire chi siamo.La profonda verità non è scegliere

la morte,ma mostrare l'essenza della nostra personalità.

Cara Noa, il mondo in cui si vive infelici,non è diverso da quello felice,

non è il  nulla che rende felici,ma è la saggezza dell'esistere.

Ecco Noa,imparare ad esistere come un fiore di loto, è nell'enigma

del dolore ,quello che ci porta a scegliere la Vita al di sopra di tutto.

Adesso spegni il cellulare Noa e

domani quando ti alzi,non dimenticare di curare

il fiore di loto che è in te..