Creato da mgpverano1 il 24/09/2007
il Blog ufficiale

In aiuto delle popolazioni alluvionate

Uploaded with ImageShack.us" alt="" />

 


 
 

Dossier degrado

Piazza mercato

 

Come contattarci

Andrea Angelo Terraneo: andreaterraneo86@libero.it

Twitter: AndreaTerraneo

Facebook: Andrea Angelo Terraneo

 

GAZEBO: DOVE E QUANDO

SABATO 30 APRILE PRESSO IL RIONE CAVIANA, NEI PRESSI DELLA CHIESETTA

DOMENICA 1 PRESSO VIA MARIO PREDA

 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Contatta l'autore

Nickname: mgpverano1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 38
Prov: MI
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultimi commenti

buon giorno secondo me basta fare giochini politi e a chi...
Inviato da: salvo
il 29/10/2013 alle 17:10
 
e le strade sono poccche illuminate e bisognerebbe mettere...
Inviato da: anonimo
il 10/01/2012 alle 18:29
 
secondo me verano non si sta facendo nulla per...
Inviato da: anonimo
il 10/01/2012 alle 18:25
 
Amici della Brianza, vi invitiamo a scoprire...
Inviato da: Ristorante Brianza
il 14/03/2011 alle 23:11
 
Mi permetto, in qualità di coordinatore del Movimento, di...
Inviato da: Ilterra86
il 08/10/2010 alle 18:37
 
 

Ultime visite al Blog

Davide.K1982Andreas012molinarifabio15eleonora.garittaninnanannadgl0cupidorispondemgpveranovillani.angelaeleonorastefanodrago_xxxIlterra86black1483filippomarsalaArray_12
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Consulta dei cittadini: un modo onesto per fregare i cittadini e non concludere nulla

Post n°132 pubblicato il 21 Febbraio 2012 da mgpverano1

Il Segretario della Lega Nord di Verano Brianza, Andrea Angelo Terraneo, commenta la proposta dell'istituzione, al posto delle commissioni consultive, della consulta dei cittadini:

"ViviVerano parla tanto di partecipazione allargata, di rispetto delle regole e delle norme, quando poi è la prima che se ne infischia dello statuto e dei regolamenti comunali. Per quanto sia comunque apprezzabile un'apertura alla cittadinanza delle operazioni dell'amministrazione (che ho ampiamente richiesto a suo tempo in seno alla commissione cultura sport e tempo libero, proponendo una o più sedute aperte anche al CC dei ragazzi), il disprezzo dimostrato nei confronti dei rappresentanti ELETTI della cittadinanza in seno al CC è sconcertante e prossima all'eversione. Pertanto chiediamo che, come da prassi, da regolamenti e da statuto, l'amministrazione provveda nel minor tempo concretamente possibile ad attivare TUTTE le commissioni di legge, nonché TUTTE le commissioni consultive che si attivavano in prassi. Se poi vuole AFFIANCARE la consulta dei cittadini, ben venga, ma che essa non sia una scusa per sostituire con un gruppo di persone vicine all'attuale amministrazione di sinistra degli organi legittimi dell'amministrazione stessa."

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

I Giovani Padani di Verano Brianza in aiuto delle popolazioni alluvionate di Liguria e Toscana

Post n°131 pubblicato il 05 Novembre 2011 da mgpverano1
 

Il Movimento Giovani Padani di Verano Brianza e la sezione locale della Lega Nord, colpite dai tragici accadimenti che hanno colpito le popolazioni di Liguria e Toscana, in accordo con il Coordinatore Federale del Movimento Giovani Padani Lucio Brignoli, organizzano una raccolta di vestiario a partire da sabato 19 Novembre presso la sede in via Umberto I° che avrà eccezionalmente orario di apertura dalle 15,00 alle 19,00, nonché tutti i lunedì sera dalle ore 21,00. In rispetto dei vigenti regolamenti di polizia locale si richiede cortesemente di non abbandonare al di fuori della sezione il materiale da donare e di recarsi negli orari indicati presso la sede. Solo per casi particolari sarà possibile prendere appuntamento tramite e-mail: andreaterraneo86@libero.it per effettuare la donazione in orari differenti.Ulteriori iniziative/gazebo verranno comunicate in seguito, chiediamo cortesemente (dato che il vestiario sarà inviato a nostri concittadini) di donarci vestiario che sia in buone condizioni e possibilmente già separato per indumenti.

l Movimento Giovani Padani promuove una raccolta fondi a favore delle popolazioni segnate dalla recente alluvione in Liguria e Toscana.
"Molti giovani si sono già messi a disposizione come volontari nelle fila dei vari gruppi di Protezione civile in cui prestano servizio, ma non basta. Servono soldi, e subito. Dalle prime informazioni disponibili la situazione è drammatica - spiega il deputato Paolo Grimoldi, presidente del Movimento Giovani Padani"
Chi volesse fare una donazione può versare il contributo con un bonifico bancario
IBAN : IT13 K076 0101 6000 0004 1839 200) oppure su C/C POSTALE  41839200 instestato a : Associazione Giovani Padani - via Colombi 18, 20161 Milano. CAUSALE: Alluvione Liguria/Toscana.
 
"I Giovani Padani si stanno mobilitando anche in prima persona, organizzando squadre a disposizione degli amministratori locali per gestire la prima emergenza" continua Lucio Brignoli, coordinatore federale del MGP  "in queste ore stiamo contattando gli amministratori locali eletti nelle fila della Lega Nord per indirizzare al meglio i nostri aiuti. Invito i Giovani Padani, che ne abbiano la possibilità, a mettersi fin da subito a disposizione contattando Flavio Di Muro, coordinatore nazionale del MGP Liguria al numero 392/6211353 o la Segreteria Organizzativa MGP allo 02/66211414 . Non appena ce ne verrà data la possibilità, raggiungeremo i luoghi colpiti dalla calamità".
 
Questa raccolta fondi segue quella organizzata in Veneto, dove i Giovani padani contribuirono concretamente all'arredamento di alcuni appartamenti devastati dall'acqua

Certo della generosità dei cittadini di Verano Brianza

 

                                                               Andrea Angelo Terraneo

                                                             Coordinatore Cittadino

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Intervento in merito all'abbandono di resti umani asportati dal cimitero comunale nell'area della ex discarica

Post n°130 pubblicato il 04 Novembre 2011 da mgpverano1

Dopo un lungo silenzio, dovuto alla scrittura della tesi di laurea, il coordinatore del Movimento Giovani Padani, parla anche a nome della Lega Nord di Verano Brianza per commentare quanto accaduto al cimitero.

Siamo alle solite, quando un cittadino, ed in questo caso un gruppo politico cittadino, porta a conoscenza del pubblico un disservizio dell'amministrazione, il sindaco si indigna.Questa volta si è indignato perchè il redivivo gruppo "Aria Nuova" ha rilevato lo stato di abbandono dei resti umani asportati dal cimitero. Si indigni piuttosto per tale situazione, ben venga l'ispezione interna, però come sempre si interviene dopo che un disguido, un disservizio, o un errore dell'amministrazione è avvenuto, e mai prevenendoli. è inconcepibile come, ogni volta che un cittadino esterna problematiche riguardo al paese, subito si levano le critichedel Sindaco contro chi è stato, dimenticando i fondamentali principi di libertà di parola che nella costituzione sono presenti. Non è questa, infatti, la prima volta che accade: dalle minacce di querela al gruppo FB che criticava alcune mancanze/disservizi di Verano per i giovani e non solo, a tutte le volte che dissentiva in varia misuracon quanto dichiarava l'ex Consigliere Enrico Elli, a cui va tutto il mio personale ringraziamento per il lavoro che ha svolto finora.

Si rassegni, fino a quando la costituzione non sarà quella sovietica, ogni cittadino avrà il sacrosanto diritto di esprimere le proprie idee e le proprie opinioni, e di segnalare alla Stampa, fondamentale organo di vigilanza sull'operato dei poteri pubblici, quando tali poteri non operano per il meglio.è appena trascorsa la festività di Ognissanti e delle Rimembranze, ed è quella la pietà che l'amministrazione comunale dimostra per i suoi defunti.In quanto responsabile ultimo dell'intera amministrazione, è il sindaco che deve vigilare sull'operato complessivo e se il risultato è questo, nemmeno da morti si scampa alla cattiva amministrazione di ViviVerano

 

     Andrea Angelo Terraneo

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Un grazie, un pensiero

Post n°129 pubblicato il 17 Maggio 2011 da mgpverano1
 

Non sempre dopo le sconfitte si ha la voglia di commentare l'accaduto, nè il coraggio. Ma ciò non è da me.

Voglio anzitutto ringraziare i lettori del blog, specialmente quelli che sono diventati miei elettori, perchè se c'è da vedere un po' di luce nel buio della sconfitta (la seconda), è proprio il mio risultato: in 5 anni ho triplicato le preferenze personali passando da 21 del 2006 alle 78.

Questo è un segnale, è un segnale di voglia di rinnovamento dalla base leghista, voglia di rinnovamento da chi, pur non essendo leghista tesserato e non potendo vantare anni di militanza, mi ha sostenuto col suo voto e il suo tempo (mi rivolgo specialmente a Manuel che mi ha dato una grande mano a volantinare e a contattare tanti giovani), ma anche da parte di chi non essendo leghista e non avendomi dato una mano ha creduto nel mio progetto di una Verano giovane ed a misura dei giovani. Io non abbandonerò il canale Youtube nè gli altri social network, nè abbandonerò la battaglia di opposizione e continuerò per i prossimi 5 anni ad impegnarmi per il bene di Verano, e per il bene della Lega Nord di Verano Brianza. Sarà un impegno costante, nel limite che il mio futuro lavoro (il praticante avvocato), e i miei futuri studi (si spera un master) mi permetteranno, e sarà un impegno in mezzo ai miei concittadini per creare un'alternativa compatta e seria a Morte (Vivi) Verano.

Ora però si apre una nuova fase, ed è necessario analizzare il voto per capire cosa possa esere andato ancora una volta storto, per non commettere più gli stessi errori fra cinque anni.
Ciò tuttavia... Mala tempora currunt per Verano

1833 VOLTE GRAZIE DALLA LISTA

E 78 VOLTE GRAZIE DA PARTE MIA

Andrea

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 
« Precedenti Successivi »
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963