Creato da misteropagano il 20/09/2012

ÐEINAUTI

Solo in quanto gli uomini riescono ad offrire ebbrezza agli Dèi possono pretendere di attrarli sulla terra

 

« .-Popcorn. Coniamo l'ottitudine.- Special CarD »

.- il Dubbio di Balla

Post n°2497 pubblicato il 30 Marzo 2024 da misteropagano
 

 

 

Era il novecento. E Giacomo Balla rappresenta così l'amore. Olio su carta. Opera straordinaria  con la medesima  cornice che resiste ai tarli del tempo.

Se il dubbio sia amoroso, la risposta è l'intesa, ora .

Appresso il XXI secolo e dubbi epocali che fanno arrossire gli ormai elementari del tempo .

Il coniugare un atto di amore

uno sguardo

una promessa

l'intesa.

Deh! 

Contando Noi

e ogni traverso istante

che include la morte

la gioia

l'enigma

un bivio .

Nemmeno più Ecate è bastante

col suo trivio .

Le possibilità di un dubbio

sono

uno a milardi

moltiplicato

per miliardi

di soluzioni .

Così  affrontiamo

il vero dubbio

che si para dinnanzi

oggi

quanto mai 

esteso .

Esercitiamoci

per carità

prima che 

un qualunque

piccolo

assurdo

dubbio

ci 

demolisca .

Poi

il dubbio

è un sacrificio

pochi 

lo adottano

perciò

..

saluti N'Uovi

PS:))

lieta ora legale 

un'ora in più di netflix! 

No in meno .

Ah già che ci frega

Tanto è l'ora del reset

 

M

ost :

The Asian Dragon





 

Commenti al Post:
Arianna1921
Arianna1921 il 31/03/24 alle 08:55 via WEB
I nostri occhi hanno spesso il desiderio di trovare bellezza, anche in modo inaspettato, anzi forse così è ancora più sorprendente ed efficace per lo "spirito". Buona Pasqua Mistero! Grazie per l'opera di Balla.
 
 
misteropagano
misteropagano il 31/03/24 alle 11:38 via WEB
A te Arianna col gradito commento che traduce lo stesso sguardo di Balla. E buona Pasqua n'Uova!
 
SpiralArchitect
SpiralArchitect il 02/04/24 alle 09:44 via WEB
La soluzione potrebbe essere insita all'opera stessa, nel suo instillare dubbi apre finestre insondabili.
 
 
misteropagano
misteropagano il 02/04/24 alle 09:55 via WEB
:::credo che più di un ragionevole dubbio sia la chiave più contemporanea, checché se ne dica che più dubbi non approdino a nulla - ed è la formula - se tale si può ritenere - del processo soprattutto creativo e sapienziale. Le persone che si pongono dubbi, dovrebbero dubitare che esista un solo tipo di dubbio. Su questo pongo quesito attraverso quest'opera meravigliosa.
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 14/04/24 alle 01:28 via WEB
Che cosa ha spinto il dottor Mentula a creare un’impresa per la ricerca di nuovi materiali destinati a produrre punti interrogativi? (lo scopri leggendo l'Osteria dei dadi truccati, un gioiellino, che consiglio se ancora non lo hai letto). Dico questo perché non solo non c'è un unico tipo di dubbio, ma non c'è neppure un solo punto interrogativo...
 
 
misteropagano
misteropagano il 14/04/24 alle 08:03 via WEB
Interessante, calzante e intrigante, no, ancora non l'ho letto, ma lo vedo svolgersi ogni giorno con pochi dubbi e poche domande. Al più si riconoscono le strategie. Quelle che inquadrano presto prese di posizione (come nelle guerre). Ps: grazie per il gioiellino___:*
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 14/04/24 alle 01:36 via WEB
Il mio augurio, come quello di Malefica non invitata al battesimo di Aurora (io qui, invece, sono una strega verde ed invitata, ma arrivo in ritardo per gli auguri pasquali...)sarà: leggiamolo, prima che un qualunque piccolo, assurdo, dubbio ci demolisca...anzi ci resetti il cervello e il cuore (parafrasi del testo di misteropagano) Un abbraccio anche da lontano, tanto che ci frega...lo spazio e il tempo noi lo abbiamo superato tanti anni fa.
 
 
misteropagano
misteropagano il 14/04/24 alle 08:09 via WEB
))))). Vero spazio e tempo superati tanti anni fa. Perciò amo le filosofe? - buon 14 Ellenina
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIMI COMMENTI

o di assist
Inviato da: misteropagano
il 09/05/2024 alle 08:57
 
un bel genere di...assistito
Inviato da: misteropagano
il 07/05/2024 alle 22:27
 
Tu mi hai salvato con una spada nel cuore. Ho sentito tutto...
Inviato da: cassetta2
il 07/05/2024 alle 17:38
 
Questioni delicate, e che per altri versi portano scontri...
Inviato da: misteropagano
il 07/05/2024 alle 11:40
 
E ci siamo, il caso in oggetto è anche più complesso, e...
Inviato da: misteropagano
il 06/05/2024 alle 22:11
 
 

AREA PERSONALE

 

 

 

Tenetevi gli uni accanto agli altri, ma non troppo vicini, così come le colonne del tempio si ergono a distanza, come il cipresso e la quercia non crescono l'uno all'ombra dell'altro

.- sul ciglio l'intero

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963