..Uomini...

visti da una donna

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

MARIONeDAMIELcassetta2massi101dgl0alba_chiara5letizia_arcurimonellaccio19A_n_g_e_l_0gryllo73Primosiretirripitirripoeta_semplicegiacinto.garceamon1974vololow
 

I BLOGGERS E I BANNER DI LIBERO

TAGLIASPRECHI

UN NUOVO BLOG TAGLIA SPRECHI  

LUGLIO, 2013

 

IO AIUTO CHIARA

 


Il cielo stellato sopra di me,
e la legge morale in me (Kant)

 

Verba volant, scripta manent

 

 

Gli uomini  ti cambiano, di solito in peggio

           A Mia e a me.

 

 

« Il taglia-sprechiLe rane »

Sogno

Post n°1205 pubblicato il 06 Luglio 2013 da MARIONeDAMIEL
 
Tag: Sogni


Sto correndo.


E' una cosa che faccio ogni giorno abitualmente, ormai ho il mio passo. La strada che faccio è lunga , penso sia da Palmanova a casa mia , sulla pista ciclabile o a lato della strada. 

Passando davanti a una casa sento che il campanello di casa suona eppure non c'è nessuno davanti alla porta. Il tizio che ci abita parla col suo cane (penso io che sia un cane) e dice "andiamo a vedere chi è ", apre la porta e non c'è nessuno, io sono già passata oltre. 

Così per quattro giorni, ogni volta che passo davanti a quella casa suona il campanello e il tizio parla col cane poi esce e non c'è nessuno. Il quinto giorno mi decido, anche perchè penso che quell'uomo vive da solo con il cane; mi fermo, torno indietro e gli dico "guardi che devo essere io che passando faccio suonare il campanello". 

Un giorno arrivo in una specie di zona industriale, c'è una fabbrica grandissima, tutta nera di fumo, scura e buia, tipo ottocento inglese; ci lavorano dei ragazzi, tutti sporchi e neri in faccia, alcuni hanno la cresta in testa come usa adesso, nera e sporca anche quella. 

I ragazzi sono molto giovani e io sento un senso di disperazione per loro. Mi guardano passare senza parlare. 


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/MOMENTIdiME/trackback.php?msg=12179784

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
REGINA.LEONESSA
REGINA.LEONESSA il 08/07/13 alle 15:38 via WEB
Non saprei dare una interpretazione...cqe anchio molti sogni li ricordo ancora.... Buon lunedì!
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 08/07/13 alle 21:20 via WEB
davvero li ricordi? bello... io li scrivo ;-) bè, l ultima parte è senz'altro una proiezione della preoccupazione per il futuro dei miei figli, ma non mi torna che di solito freud diceva che i sogni sono cmq realizzazione di desideri , in questo caso è una fosca paura sotterranea che viene a galla direi... ciao!
 
roseilmare
roseilmare il 08/07/13 alle 23:09 via WEB
Non è che ti debbano arrivare delle buone notizie? :-)
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 08/07/13 alle 23:15 via WEB
ohhh... un sogno premonitore all'incontrario? non ci avevo pensato ma può essere.. speriamo , notizie si aspettano sempre ;-))
 
lachouette
lachouette il 10/07/13 alle 13:34 via WEB
Carissima Marion...buon giorno!...o buon pomeriggio... Allora....io non saprei...so solo che anche io ho ripreso a sognare finalmente...ma ad occhi aperti! Per intanto un salutino al volo... Baci baci Chou ^____^
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 10/07/13 alle 19:09 via WEB
Ciao mia cara! mi fa molto piacere sentirti positiva , finalmente, come dici tu , dopo questo periodo nero; anche se ai sogni ad occhi aperti io non sarei favorevole, troppe volte la bolla di sapone ha fatto "plink" e non ne è rimasto nulla quindi ora me ne guardo bene.... bacioni grandi ragazza...
 
sans_peau
sans_peau il 25/07/13 alle 10:00 via WEB
Forse inconsapevolmente attendi o desideri dei cambiamenti nella tua vita...(ecco il campanello)ma fatichi con te stessa ad accettarlo(la tua corsa...e non c'è mai nessuno dietro la porta...) ogni volta non sei mai entrata...nonostante ci fosse la promessa di qualcosa di rassicurante (il cane...cosa c'è di + bello?) Credo che a frenarti sia la paura per il futuro tuoi figli-se ne hai-in questo momento così difficile di crisi per tutti..(l'incognita...lo squallore della fabbrica..) Oppure forse la sera precedente...avrai solo mangiato un po' troppo :))) un saluto :))
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 25/07/13 alle 17:58 via WEB
allora si vede che spesso mangio troppo perchè spesso sogno ;-))
il desiderio di cambiamento.. si , da una situazione di stallo .. e io odio lo stallo, non poter andare indietro e tanto meno avanti , odio l'inattività o il non poter far niente per modificare una determinata situazione , e si, sono molto preoccupata per i miei tre figli (le rane); la corsa è la percezione della mia vita , perennemente in movimento (faticoso) , la porta si, può significare la voglia di fuggire ma poi sono io che non mi fermo quando lui apre.. continuo a correre la mia strada.. la mia vita? alla fine mi fermo ma il sogno non mi porta oltre ;-)
ciao!
 
   
sans_peau
sans_peau il 25/07/13 alle 20:29 via WEB
si,oggi ho letto un bel po' sul tuo blog...si vede k sei una donna dinamica e devo dire anche simpatica con una giusta dose di autoironia :))) complimenti! divertente come chiami i tuoi figli :)) io invece ne ho due..20 e 21 anni..e comprendo la tua preoccupazione x il loro futuro... un abbraccio e ancora complimenti x come sei:))))
 
     
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 26/07/13 alle 14:00 via WEB
spero tu abbia la coppia.... io tutti maschi: uno di 23 e due di 19 , il blog era scritto nel destino ;-))
ti ringrazio! un abbraccio
 
sans_peau
sans_peau il 26/07/13 alle 15:54 via WEB
si:)ho la coppia!!! :)) quindi tu sei l'unica femmina in casa... sei una combattente! :))))
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 26/07/13 alle 17:47 via WEB
diciamo che è come la legge della vita: o soccombi o sviluppi un buon istinto di sopravvivenza... :))) naturalmente poi ci sono gli aspetti secondari, ad esempio che col tempo finisci per assomigliare sempre più a "loro", e fatichi ad apprezzare cose che le donne di solito apprezzano... ma non credo sia una cosa negativa, no? ;-)
 
sans_peau
sans_peau il 26/07/13 alle 18:26 via WEB
si penso k hai ragione ;))
 
 
MARIONeDAMIEL
MARIONeDAMIEL il 26/07/13 alle 22:01 via WEB
;-)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: MARIONeDAMIEL
Data di creazione: 09/08/2005
 

AREA PERSONALE

 
 

TAG

 

SIBILLA ALERAMO

"Mi pareva strano, inconcepibile, che le persone colte dessero così poca importanza al problema sociale dell'amore. Non già che gli uomini non fossero preoccupati della donna; al contrario, questa pareva la preoccupazione principale o quasi. Poeti e romanzieri continuavano a rifare il duetto e il terzetto eterni, con complicazioni sentimentali e pervensioni sensuali. Nessuno però aveva saputo creare una grande figura di donna."

 

ARCHIVIO POST

  '05 '06 '07 '08 '09 '10
gen/feb - x x x x x
mar/apr - x x x x x
mag/giu - x x x x x
lug/ago x x x x x x
set/ott x x x x x x
nov/dic x x x x x x
 

ARCHIVIO POST 2

  '11 '12 '13 '14 '15
gen/feb x x x x x
mar/apr x x x x x
mag/giu x x x x x
lug/ago x x x x x
set/ott x x x x x
nov/dic x x x x x
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31