..Uomini...

visti da una donna

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Lauretta_NetMARIONeDAMIELvirgola_dfkitteshowshalubopomassimo.sbandernogipsy.mmamabed_2016cassetta2FLORESDEUSTADLady_SeleKtaodio_via_col_ventolilith_0404massi101dgl0
 

ULTIMI COMMENTI

I BLOGGERS E I BANNER DI LIBERO

TAGLIASPRECHI

UN NUOVO BLOG TAGLIA SPRECHI  

LUGLIO, 2013

 

IO AIUTO CHIARA

 


Il cielo stellato sopra di me,
e la legge morale in me (Kant)

 

Verba volant, scripta manent

 

 

Gli uomini  ti cambiano, di solito in peggio

           A Mia e a me.

 

Messaggi del 07/07/2006

Post N° 238

Post n°238 pubblicato il 07 Luglio 2006 da MARIONeDAMIEL
Foto di MARIONeDAMIEL

Non si puo' morire a sedici anni in una fabbrica di materassi... nemmeno a quarantanove anni... eppoi nessuno pagherą... mi sembra che Napolitano, che pur interviene sulla questione 'morti sul lavoro', non susciti molto interesse nell'opinione pubblica, come se non avesse autorevolezza... ma forse č mia impressione... forse č l'opinione pubblica che non č portata verso questi argomenti, finchč capita agli altri....

"Mamma, posso farmi un panino con la nutella? "
"Assolutamente NO! Si cena tra venti minuti...."
"E tu deluderesti tuo figlio? Ah, queste mamme moderne..."

Veramente io mica mi sento moderna, oddio nemmeno antica, mi sento Marion e basta.

Certo che... se qualcuno facesse un blog con le categorie della donne.. chissą in quale categoria mi metterebbe...

quella delle sceme? forse quella delle romantiche-trattino-sognatrici... forse quella delle introverse... ..quella delle mogli, si, ci puo' stare, ma poi andresti pure in quella delle amanti Marion... quindi?

Marion, ma perchč ti butti sempre giu'.. č ovvio, categoria donne intelligenti, un po' ingenue, disilluse, splendide quarantenni del nostro tempo....

Vabbč non ti allargare troppo va'... tu sei mamma Marion... e tieni conto che le donne intelligenti, gli uomini le definiscono in un altro modo...

Donna č bello ragazzi.. quante cose siamo noi...

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: MARIONeDAMIEL
Data di creazione: 09/08/2005
 

AREA PERSONALE

 
 

TAG

 

SIBILLA ALERAMO

"Mi pareva strano, inconcepibile, che le persone colte dessero così poca importanza al problema sociale dell'amore. Non già che gli uomini non fossero preoccupati della donna; al contrario, questa pareva la preoccupazione principale o quasi. Poeti e romanzieri continuavano a rifare il duetto e il terzetto eterni, con complicazioni sentimentali e pervensioni sensuali. Nessuno però aveva saputo creare una grande figura di donna."

 

ARCHIVIO POST

  '05 '06 '07 '08 '09 '10
gen/feb - x x x x x
mar/apr - x x x x x
mag/giu - x x x x x
lug/ago x x x x x x
set/ott x x x x x x
nov/dic x x x x x x
 

ARCHIVIO POST 2

  '11 '12 '13 '14 '15
gen/feb x x x x x
mar/apr x x x x x
mag/giu x x x x x
lug/ago x x x x x
set/ott x x x x x
nov/dic x x x x x
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2006 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31