Diario di bordo

Racconti di vita quotidiana

 

ULTIME VISITE AL BLOG

cercasi_sorrisoMargueriteGdaunfioreTerzo_Blog.Giusdivinacreatura59chiacristofagramassimo.sbandernodolcesettembre.174pollonPathos_ErosMrs_NadineTorello600DoNnA.SStoriadiunacapinera
 
 

PENSIERI DI EDUARDO DE FILIPPO

 

 

 

"Il Teatro sintetizza in un paio d’ore tutti gli stati d’animo della vita. Se ci si pensa un momento è un fatto semplicemente miracoloso! Il pubblico viene a Teatro, si accomoda in poltrona, le luci si spengono, si leva il sipario e la gente senza alcun problema viene proiettata in un’altra dimensione, un’altra epoca. E subito ci crede. Questo è il miracolo,la magia."

Eduardo De Filippo

 

VALE MOLTO DI PIÙ....

"Vale molto di più un gesto intenso

che

una frase enfatizzata!"

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

I MIEI LINK PREFERITI

Immagini di Luglio 2019

Nessuna immagine
 
<< Precedenti
Successive >>
 
 
 

INFO


Un blog di: MargueriteG
Data di creazione: 03/10/2005
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

I pensieri creano la realtà.

 

Oggi scelgo quelli che mi fanno stare bene!

 

"Date alle donne occasioni adeguate ed esse possono fare tutto."

Oscar Wilde

 

"La maggior parte  delle donne non riesce ad avere neanche un quarto di paradiso,

e io ne avevo avuto uno intero tutto per me. 

Ero fortunata."

Marcela   Serrano  

"I quaderni del pianto"

 
 
 

Aime-moi quand je le mérite le moins

parce que ce sera quand j'en aurai le plus besoin.

 

ESSERE

"Implacabile ed attento regista dei comportamenti è il nostro stesso esistere con le sue regole ed imposizioni sociali che sin dal primo affacciarci alla luce, ci costringe, quasi inconsapevolmente a recitare, spesso a soggetto, la commedia della vita.

 Ad ognuno di noi è dato di impersonare il ruolo più consono alla propria personalità e di operare le scelte interpretative più opportune col fine ultimo di cogliere il consenso di quella platea, critica ed esigentissima, che altro non è che il mondo che ci osserva..."

L. Pirandello