Pensieri in fuga

I pensieri di chi è sempre con la testa tra le nuvole

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TAG

 

FACEBOOK

 
 

ALTRI MIEI AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 9
 

ULTIME VISITE AL BLOG

surfinia60cristiano_ve3marinoemirkodamatoelviraLETIZIA.DMEdocasoserraugo2010sbirrazzapinky.dmonichina1983christiandvd_20_2007parentecristina_88federica.quadriodott.saragiustinor_bj
 

NO PEDOFILIA

immagine

A veder o sentir certe cose si rimane male,
specie quando quelle persone dovrebbero difenderci.
Perché forse il primo nemico da affrontare
è la nostra stessa indifferenza.

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CONTATORE VISITE

Free counter
 
 

 

« Facciamo due conti Spine »

La vita cambia

Post n°246 pubblicato il 18 Aprile 2008 da Mauretto777

Spesso si è insoddisfatti della propria vita. Un niente e qualcosa non va. A problemi si aggiungono problemi. Si tira avanti, fino però quasi a scoppiare e allora non ce la si fà più. Basta, si cambia. E per cambiare caspita ce ne vuole di forza, di coraggio. Perché a volte par d'esser soli contro il mondo, contro addirittura se stessi.
Le salite son sempre difficili. Forza di volontà, decisione, costanza... tutte cose molto importanti e fondamentali, che troppo spesso calano di fronte ai primi ostacoli. E così si inizia a vacillare, si ha paura di ricadere, di nuovo, che ancora le ferite non si sono cicatrizzate. Ci si aggrappa a qualcosa come una roccia apparentemente stabile o ci si fa forza con un bastone... un secondo di fiato perché rinfranca, ridà forza trovar un po' di stabilità, anche solo per un attimo. Guardarsi attorno per goder del presente... un'occhiatina giù, a veder il cammino percorso per poi rigirarsi subito e puntar alto, alla vetta. Non è mai facile, la stanchezza prima o dopo si fa sentire e non aiuta di certo. Talvolta vedi la vetta vicina, sei lì... dai un ultimo sforzo... ti basta allungare il braccio. Ti tiri su con le ultime forze che ti sono rimaste e mentre guardi a terra, piegato dalla fatica, respiri a fondo, un po' per l'affanno ed un po' perché una volta arrivati ogni respiro ti permette di godere ancora di più dei tuoi sforzi e dei tuoi sacrifici.
Rialzi lo sguardo, a cercar il cielo ed invece... ecco un'altra vetta, ecco un'altra salita, ecco altre difficoltà che si frappongono nella nostra vita.
La vita di una persona può cambiare. Sta soltanto a noi farlo. A noi il primo passo... e se altri vorrano starci accanto...

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Mauretto777/trackback.php?msg=4529456

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 
 
 

INFO


Un blog di: Mauretto777
Data di creazione: 03/03/2006
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Mauretto777
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 43
Prov: TV
 

immagine

Sul blog di una mia amica ho trovato questo box

"I bambini disabili nascono due volte: la prima li vede impreparati al mondo, la seconda è affidata all'amore e all'intelligenza degli altri" ( da "Nati due volte", di Giuseppe Pontiggia, 2000).

 

NICK ANCESTRALE

immagine
 

MAPPA

 

DOWNLOAD FEEDREADER

x scaricare Feedreader

Get it from CNET Download.com!