Un blog creato da miss.sprint il 08/04/2007

Così è...

Così è...

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

Da "Taxi Driver"

In ogni strada di questo paese c'è un nessuno che sogna di diventare qualcuno. E' un uomo disperato e solitario che deve disperatamente provare di essere vivo...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

Qualcuno da amare

Marisa Tomei:"lui da solo non ha un senso, io da sola non ho un senso. Insieme invece si"

 
 
 
 
 
 
 
Quel momento quando baci qualcuno e tutto intorno a te si annebbia e l'unica cosa messa a fuoco siete tu e l'altro, e ti rendi conto che quella persona è l'unico essere che bacerai per il resto della tua vita, e per un solo momento ricevi un dono straordinario, e vuoi ridere e vuoi piangere perchè ti senti fortunata ad averlo trovato e così spaventata per la paura di perderlo e tutto nello stesso momento.
~ Tratto dal film Mai stata baciata ~
 
 
 
 
 
 
 

 

 

Post N° 55

Post n°55 pubblicato il 02 Aprile 2008 da miss.sprint

"È una cosa strana.
 
Quando ti accade di vedere
 
 il posto dove saresti salvo,
 
sei sempre lì che lo guardi da fuori.
 
Non ci sei mai dentro.
 
È il tuo posto, ma tu non ci sei mai."
 
 
Alessandro Baricco
- tratto da "City"

 
 
 

BUONA  PASQUA

Post n°54 pubblicato il 20 Marzo 2008 da miss.sprint

 
 
 

Post N° 53

Post n°53 pubblicato il 09 Febbraio 2008 da miss.sprint

L'assenza diminuisce

le passioni  mediocri

e aumenta le grandi,

come il vento

spegne le candele

e alimenta l'incendio

(Francois de La Rochefoucauld)

 
 
 

Post N° 52

Post n°52 pubblicato il 22 Gennaio 2008 da miss.sprint
Foto di miss.sprint

"Ogni volta che tendiamo la mano verso qualcuno corriamo il rischio di prenderci una sberla...ma c'è anche la possibilità che qualcuno tenda la mano e vi tocchi con amore..."

                                        (Leo Buscaglia)

 
 
 

La  vera  amicizia...

Post n°51 pubblicato il 17 Gennaio 2008 da miss.sprint
Foto di miss.sprint

 
Durante una grande guerra,
due soldati molto amici vennero separati, e uno fù mandato a compiere una missione mortale.
 Dopo due giorni di attesa, l'amico rimasto al campo andò a cercare l'altro senza il permesso del suo capitano,
che reputava inutile sprecare degli uomini per una missione senza alcuna speranza.
Dopo due ore questi tornò con il cadavere dell'amico in spalla e una ferita mortale al petto.
 Il capitano, con le lacrime agli occhi disse:
"Hai visto? Ora morirete entrambi! Ne è valsa la pena secondo te?".
Il soldato rispose:
"Si, perché era ancora vivo quando l'ho trovato, ed ha fatto in tempo a dirmi: lo sapevo che saresti arrivato!"
Un amico è colui che arriva anche quando tutti gli altri ti hanno abbandonato.

 
 
 

Post N° 50

Post n°50 pubblicato il 13 Gennaio 2008 da miss.sprint

 
 
 

Post N° 49

Post n°49 pubblicato il 29 Dicembre 2007 da miss.sprint

31 dicembre
Buon Anno!!!

Image Hosted by ImageShack.us

 
 
 

Post N° 48

Post n°48 pubblicato il 24 Dicembre 2007 da miss.sprint
Foto di miss.sprint

AUGURO A TUTTI UN BUON NATALE

 
 
 

Post N° 47

Post n°47 pubblicato il 14 Dicembre 2007 da miss.sprint

Non è vero

che i giorni di pioggia

 sono i più brutti:

sono gli unici

che ti permettono

di camminare a testa alta

 anche se stai piangendo

 (Jim Morrison)

 
 
 

5 DATE IMPORTANTI NELLA MIA VITA...

Post n°46 pubblicato il 03 Novembre 2007 da miss.sprint

Leggando i vari blog, ho notato che c'è un nuovo gioco: le 5 date più importanti...Non sono stata nominata da nessuno, ma ho deciso di scrivere anch'io le mie. Eccole:

- 19 Maggio 1972...data memorabile! Eh si, sono nata io per la gioia di mamma e papà:-))

- 8 Giugno 1995...incontro per la prima volta Francesco, allora non lo sapevo, ma avrebbe occupato presto un posto speciale nel mio cuore. Ancora oggi è lì e non potrei desiderare nulla di più.

- 16 Ottobre 1997...è il giorno della mia laurea, c'erano tutte le persone importanti della mia vita. Ricordo mia madre  emozionatissima, forse più di me. Non fece altro che piangere.

- 30 Maggio 1998...mi sposo con l'uomo dei miei sogni. Ricordo poco di quel giorno, c'era una confusione enorme intorno  a me. Potendo mi sposerei di nuovo, ovviamente sempre con lo stesso uomo, ma vorrei una cerimonia molto diversa...solo io, lui e il prete.

- 20 Gennaio 2003...Entra nella mia vita Gwena, due occhi di cerbiatto, una montagna di riccioli fittissimi, la pelle color cioccolata...è la mia bimba adottata a distanza.

E per continuare la catena invito a partecipare al gioco le seguenti persone:

ilmondodiAle;

Stefano72CS;

philrep;

Non conosco altri, i miei pochi blog amici  hanno già fatto questo gioco perciò mi fermo a tre con le nomination.


 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Stefano72CSthegrouchyjokermiss.sprintbel1occio1HenryVMillerantonio69ylicominato.paoloelvislibertypietrovitopasqualeunblogpercasoVargCVrattolunacerchioquadrato2008panpanpicobrasempre
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Buon compleanno ^__^
Inviato da: rattoluna
il 19/05/2009 alle 10:13
 
Auguro anche a te un buon fine settimana ^__^ kiss
Inviato da: rattoluna
il 18/04/2008 alle 15:00
 
Ciao Luna, è un secolo che non passavo da qui...Auguro...
Inviato da: miss.sprint
il 18/04/2008 alle 14:54
 
Ciao Antonio, un saluto speciale per te:-))
Inviato da: miss.sprint
il 18/04/2008 alle 14:53
 
Ciao..buon inizio settimana ^__^
Inviato da: rattoluna
il 14/04/2008 alle 16:01
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
Tutte le donne devono lottare con la morte per tenere i loro figli. La morte essendo senza figli, vuole i nostri.

                                                                                O. Wilde