Succo di tricheco

non sono stupido, sono mentalmente libero...

Creato da ElMatadorCaliente il 04/09/2007

Cerca in questo Blog

  Trova
 
O QUID TUAE
BE EST BIAE?
RA RA RA
ES ET IN
RAM RAM RAM
I I
 

If there's a God or any kind of justice under the sky
If there's point, if there's a reason to live or die
If there's an answer to the questions we feel bound to ask
Show yourself, destroy our fears, release your mask

 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

I miei link preferiti

take it easy...

 

Ultime visite al Blog

ElMatadorCalientetesmar1960fante.59mooscardellestelleMaAnkeNoXkeSimaryluisellacey_munrolatortaimperfettatobias_shuffleattaccoimminentebianconigliosblack.whalefugattoficcanasochristie_malryenrico505
 

Ultimi commenti

Buona serata
Inviato da: giramondo595
il 26/07/2013 alle 23:34
 
A volte un passo indietro è un modo per fare meglio la...
Inviato da: tigereyes3
il 21/05/2012 alle 21:12
 
sepolemia...!
Inviato da: Thiashyn
il 18/10/2011 alle 10:01
 
Veramemente molto interessante e utile. Ciao! Andrea
Inviato da: marzo1941
il 11/10/2011 alle 12:27
 
il problema non si pone dal punto di vista delle mele,...
Inviato da: ElMatadorCaliente
il 02/05/2011 alle 08:50
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 
 

 

« CambiamentiUn altro piccolo passo... »

Emmomesorottoercaxxo

Post n°193 pubblicato il 17 Febbraio 2013 da ElMatadorCaliente

 

Ultimamente sto leggendo tanti, troppi post (anzi, copia-incolla di citazioni dozzinali o pseudoculturali!) sul fatto che gli altri ti deludono, ti usano, ti calpestano, ecc.
Oppure sul fatto di stare attenti sa non dare tutto a chi non merita niente, di chiederti se vale la pena, di prendere le persone per quel che valgono…

Signore e Signori, delusioni nella vita ne abbiamo avute tutti, chi più e chi meno. E ne avremo tante ancora, chi più e chi meno.

Io mi sono rotto le palle di sentire la gente piangersi addosso. Abbiamo una grande, grandissima fortuna ed opportunità, chiamata libero arbitrio: ognuno di noi è libero di scegliere, con consapevolezza o meno, riguardo ad ogni ambito e situazione nella vita. La responsabilità delle nostre scelte è solo nostra, e con essa le conseguenze che, inevitabilmente, ne derivano. Esse possono essere positive o negative, ma sempre (e solo!) imputabili a noi stessi.

Quindi basta lamentarsi di cosa fanno gli altri, perché se SCEGLIAMO di tenerci accanto le persone “sbagliate” dobbiamo solo biasimare noi stessi, e non sputare sentenza sul chi ci tratta male o ci usa. Se siamo talmente coglioni/masochisti/ciechi/sordi/alienati da farci usare e/o trattare male vuol dire che ci sta bene così. La colpa è nostra, non di chi ci usa o tratta male…

Smettiamola con il vittimismo e cominciamo ad assumerci la responsabilità delle nostre SCELTE!

 

Ave pueblo! 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/MirrorOnTheWall/trackback.php?msg=11925436

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento