Creato da: MRibani il 23/01/2008
raccontarsi le storie

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

clea82frugolo1978MRibani
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

Amo la scrittura in tutte le sue forme

Post n°1 pubblicato il 04 Febbraio 2008 da MRibani
Foto di MRibani

 

..La scrittura nasce da ragioni umili e semplici, dall’amore per le parole che, sulla pagina, diventano enigmatiche e misteriose e noi ci accingiamo a chiarire questo mistero.

Si scrive per soddisfare una necessità, spinti da un desiderio quasi erotico, perchè si è felici di farlo, semplicemente perchè non se ne può fare a meno e mentre si scrive si prova un piacere profondissimo. E’ proprio come correre dall’innamorato e l’innamorato è il racconto...

Di fronte alla pagina bianca tutto è possibile, la delizia e l’orrore..mentre si scrive si sperimenta comunque uno stato di sdoppiamento, da una parte siamo noi che con mano impudica modelliamo un carattere, un corpo e dall’altra ci separiamo da quel corpo che diventa autonomo e lo osserviamo con attenzione e sorpresa. La forza con cui i personaggi, questi abitatori sconosciuti della nostra mente si impongono all’autore rappresenta un aspetto determinante dell’arte del narrare.

La scrittura è inoltre una testimonianza in assenza, avviene cioè che una persona racconta e poi un’altra persona in tempi magari lontanissimi e luoghi diversi, legge e riflette su quella storia...

Scrivere è una passione e ci sono segni che mettono sull’avviso, che indicano quanto questa passione sarà esigente: più è grande e più occupa la vita e chiede sacrifici, ma al tempo stesso dà emozioni e tiene compagnia. Mi sento di dire che senza passione non ci si può dedicare a nessun mestiere. Ci sono quelli che scrivono per acquistare un prestigio o per tentare di fare soldi, ma la voglia di arricchirsi e l’ambizione fine a se stessa mettono in ombra la vera passione per la scrittura


anche l’analisi non sarebbero sufficienti. Ci vogliono pazienza e umiltà... questa esperienza se le prestiamo fiducia, non ci svelerà mai del tutto il suo mistero. Questo sè essenziale non è una pura invenzione, ma si forma grazie ai nostri sforzi, ai nostri tentativi...


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso