Creato da boezio62 il 05/12/2009

Esercizi di memoria

Ricordi accidentali

 

 

« Le notti bianche 1Luglio 1911 »

Un Fiore per Franco

Post n°496 pubblicato il 18 Maggio 2021 da boezio62
 

 

 

 

 

 

 

In memoria di Franco Battiato,18/05/21.

S.T.T.L.

 

 

 

 

 

 

Que reste-t-il de nos amours

(Charles Trenet,1942)

Chissà cosa mormora il vento
stasera col suo lamento
dietro la porta laggiù.
Di già il caminetto s'é spento
io chiudo gli occhi e rammento
gli amori di gioventù.

Di voi che resta antichi amori
giorni di festa teneri ardori
solo una mesta
foto ingiallita fra le mie dita.

Di voi che resta sguardi innocenti
lacrime e risa e giuramenti
solo sepolto in un cassetto qualche biglietto.

Sere d'aprile sogni incantati
capelli al vento baci rubati
che resta dunque di tutto ciò ditemi un pò.

Rivedo un viso mormoro un nome
ma non ricordo quando né come
penso a un villaggio dove non so se tornerò.

Mai più mano con mano nel buio
stupiti d'essere due felici senza perché.
Mai più fiori nascosti nel libro
il cui profumo ci inebria ma presto evapora ahimé.

Di voi che resta antichi amori
grandi segreti complici cuori
solo nel petto male guarita una ferita.

Di voi che resta parole audaci carezze caste timide braci
solo una cenere che più non fuma ma si consuma.
Chiari di luna dolci sentieri e tu perduta anima di ieri
perché sparisti chi ti rubò dimmelo un pò.

Solo un motivo risento ancora d'un fuggitivo disco d'allora
e a un luogo penso dove non so...se tornerò.

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/MondiEclettici/trackback.php?msg=15555148

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Narcysse
Narcysse il 13/06/21 alle 17:05 via WEB
Un artista, un uomo che… cerca.. È questo il musicista, l’artista… Nella sua carriera a volte mi ha fatto sorridere per l’ingenuità delle sue trovate… ma sempre l’ho considerato vero cercatore di verità. Questo brano che proponi nella raccolta Fleurs è amabilissimo come tutto lo stesdo album che ho amato molto. Sono piu di semplici cover, sono rivisitazioni della fragilità umana, della sua brevità, della sua forza primordiale che è il mistero di questa vita chiamato amore. Riposa quieto, inquieto Franco!!!
 
 
boezio62
boezio62 il 05/07/21 alle 19:55 via WEB
Sempre ti ringrazio per i tuoi commenti così sensibili e precisi.Sopratutto detto da chi quell'arte pratica.Ho scelto Trenet e Fleurs che è un disco che amo moltissimo anch'io (vedi le similitudini?) per la delicatezza del testo,quella struggente nostalgìa dei tempi andati...quella leggerezza che malgrado le pene d'amore cerca di non trasformarsi in rovello doloroso.
 
PolvereRugiada
PolvereRugiada il 23/06/21 alle 21:26 via WEB
Amo la sua intelligenza …e adoro la tua …
 
 
Narcysse
Narcysse il 24/06/21 alle 17:32 via WEB
Polvere… nei nostri blog :-) —<~@
 
   
PolvereRugiada
PolvereRugiada il 24/06/21 alle 20:55 via WEB
Sono passata anche da te….
 
     
Narcysse
Narcysse il 28/06/21 alle 20:52 via WEB
Si ho trovato la…p….:-)
 
     
boezio62
boezio62 il 05/07/21 alle 19:57 via WEB
Sorprendente ristrovarci qui...dopo tanti anni...cari amici digitali ...un abbraccio a entrambi.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

UNA NOTA SUI COMMENTI

Ogni commento rispettoso dei contenuti e delle persone è gradito.Non sempre rispondero'. A volte,anzi spesso, un commento è una sensazione,un'emozione,un racconto chiuso in se'.E se non vi sara' altro da aggiungere,non rispondero'.Non per spocchia o maleducazione,non per fare differenze.Perche' sara' giusto rispettarne la compiutezza.Perche' è giusto rispettare chi l'ha scritto.

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 .

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

NarcysseMAGNETHIKAje_est_un_autreVIOLA_DIMARZOboezio62several1amistad.siemprecassetta2Arianna1921NefesAnimat.v.b.90bennidvm0n0liteJustForMee
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

VIVERE ANCORA...

 

In un abbraccio,in un attimo...

 

RICORDO LE TUE PAROLE...

 

 

"Sotto occhi senza sguardo e dita mai in riposo

il particolare è frantumato in polvere fino a farsi uomo.

Quando ebbi il mio volere?

Oh,non da quando incomincio' la vita."

W. B. YEATS

 

 

.

C'ero soltanto.
C'ero.

Intorno mi cadeva la neve
..

Ko

 

C'ero soltanto.

C'ero.

Intorno mi cadeva la neve

 

Kobayashi Issa