Un blog creato da MrRotella il 04/11/2005

Pensieri...

Una piccola parte di me...

 
 
 
 
 
 


Così piaccio al mio amore
 
 
 
 
 
 
 

Non datemi consigli, so sbagliare da solo!

 
 
 
 
 
 
 



Quando s'incontrano un
diavolo e un angelo...
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 

200 VOLTE CAPITANO



 
 
 
 
 
 
 

THE MAN IN THE MOON


 
 
 
 
 
 
 
 

M A I


 
 
 
 
 
 
 
 

INCONTRI..

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ATTIMI

Oggi ho visto ke colori ha la morte,
vivaci e decisi,
pennellate forti degne di un Van Gogh
in preda ad un raptus di rabbia.

La sofferenza dipinge sul volto delle persone
delle trame inconfondibili.
Scava nell'anima fino al punto più profondo di essa
e lascia intravedere un vuoto disarmante.

Mi girano ancora in testa quelle parole,
il piacere e la sofferenza, così vicine e così contrastanti.
Certo desiderare il peggio potrebbe essere un atto liberatorio,
forse l'ultimo egoistico desiderio di coprire quel vuoto.

Ritornano alla mente scene del passato,
come quando guardi le meravigliose rovine dell'antica Roma,
testimoni di una potenza e di un vigore che ormai
vive solo nei noiosi, seppur interessanti, libri di storia.

Ultimo atto di una storia,
che molti chiamano vita.
Ultimo atto di un sorriso,
che rimarrà solo un ricordo.

E' difficile sopportare una vista che ci lascia basiti,
la forza di dover fingere un'empatia ipocrita
si nasconde dietro il cuore e le emozioni dei più forti.
Ma come si fà ad essere così forti??

Far buon viso a cattivo gioco...
Un bluff in un poker
in cui ki vince muore
e ki perde è costretto a vivere.

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

 

 

Missing you...

Post n°228 pubblicato il 15 Marzo 2008 da simplyg

CANT WAIT TO HAVE YOU SO CLOSE TO ME
TO FEEL YOUR SOFT BREATH ON MY NAKED SKIN...

I LOVE YOU HONEY AND I MISS YOU SO MUCH!

 
 
 

DIZIONARIO DONNA-UOMO 2008

Post n°227 pubblicato il 26 Febbraio 2008 da MrRotella

Le nove parole più usate e il loro significato

1) BENE: questa e' la parola che usano le donne per terminare una discussione quando hanno ragione e tu devi stare zitto.

2) 5 MINUTI: se la donna si sta vestendo significa mezz'ora. 5 minuti e' solo 5 minuti se ti ha dato appena 5 minuti per guardare la partita prima di aiutare a pulire in casa.

3) NIENTE: La calma prima della tempesta. Vuol dire qualcosa... e dovreste stare all'erta. Discussioni che cominciano con niente normalmente finiscono in BENE.

4) FAI PURE: e' una sfida, non un permesso. Non lo fare.

5) SOSPIRONE: e' come una parola, ma un'affermazione non verbale per cui spesso fraintesa dagli uomini. Un sospirone significa che lei pensa che sei un'idiota e si chiede perché sta perdendo il suo tempo li' davanti a te a discutere di niente (torna al punto 3 per il significato della parole niente).

6) OK: Questa e' una delle parole più pericolose che una donna può dire a un uomo. Significa che ha bisogno di pensare a lungo prima di decidere come e quando fartela pagare.

7) GRAZIE: Una donna ti ringrazia; non fare domande o non svenire; vuole solo ringraziarti (vorrei qui aggiungere una piccola clausola – e' vero a meno che non dica 'grazie mille' che e' PURO sarcasmo e no ti sta ringraziando. NON RISPONDERE non c'e' di che perché cio' porterebbe a un: quello che vuoi.

8) QUELLO CHE VUOI: e' il modo della donna per dire vai a fare in ***o.

9) NON TI PREOCCUPARE FACCIO IO: un'altra affermazione pericolosa; significa che una donna ha chiesto a un uomo di fare qualcosa svariate volte ma adesso lo sta facendo lei. Questo porterà l'uomo a chiedere: 'Cosa c'e' che non va?'
Per la riposta della donna fai riferimento al punto 3.

 
 
 

ECCHELALA'

Post n°226 pubblicato il 26 Febbraio 2008 da MrRotella

Ci siamo, questione aperta. Si torna a parlare di canone RAI.

Già perchè pare che ci sia un regio decreto del 1938, quando addirittura c'era soltanto la radio, che poco si adatta alle evoluzioni della tecnologia che da allora ci sono state.
Secondo la norma deve pagare chiunque detenga un "apparecchio atto o adattabile alla ricezione delle radioaudizioni" e questo significa che anche un computer con una scheda tv, ma paradossalmente anche un videofonino, possono essere adattati per ricevere programmi tv. Allora che dobbiamo fare?? anche noi, possessori di pc dobbiamo pagare un canone per dei servizi superflui?? non sono interessato ai servizi offerti dalla RAI, tra cui, vorrei ricordare, è possibile mensionare occhio alla spesa, la prova del cuoco, incantesimo 10, piazza grande, squadra speciale cobra 11, la melevisione, un posto al sole...

Il 4 aprile del 2007 veniva presentata in Parlamento una proposta di legge che avrebbe risolto a monte la questione esplosa in questi giorni, quella del Canone RAI per PC e videocellofonini, una proposta rimasta nei cassetti, mai considerata dal Parlamento. Quella bozza di provvedimento parlava chiaro:

Il canone di abbonamento di cui al comma 1 non è dovuto per la detenzione di personal computer o di telefoni mobili adattati o adattabili alla ricezione delle radioaudizioni.

Eppure è tutto caduto nel silenzio, nessuno ha mosso un dito per questa proposta che, di fatto, ci toglieva dalla dolorosa questione...Spero che prevalga il buon senso e che il prossimo governo si occupi un po di più delle tasche dei contribuenti.

 
 
 

LE AMICHE SI VEDONO NEL MOMENTO DEL BISOGNO

Post n°225 pubblicato il 20 Febbraio 2008 da MrRotella

Oggetto: Perché le donne stanno così tanto nei bagni pubblici?

Il grande segreto di tutte le donne rispetto ai bagni è che da bambina tua mamma ti portava in bagno, puliva la tavolozza, ne ricopriva il perimetro con la carta igienica e poi ti spiegava: 'MAI, MAI appoggiarsi sul gabinetto' e poi ti mostrava 'la posizione' che consiste nel bilanciarsi sulla tazza facendo come per sedersi ma senza che il corpo venga a contatto con la tavolozza.
'La posizione' è una delle prime lezioni di vita di una bambina, importantissima e necessaria, deve accompagnarci per il resto della vita. Ma ancora oggi, da adulte, 'la posizione' è terribilmente difficile da mantenere quando hai la vescica che sta per esplodere. Quando 'devi andare' in un bagno pubblico, ti ritrovi con una coda di donne che ti fa pensare che dentro ci sia Brad Pitt. Allora ti metti buona ad aspettare, sorridendo amabilmente alle altre che aspettano anche loro con le gambe e le braccia incrociate.
È la posizione ufficiale di 'me la sto facendo addosso'.
Finalmente tocca a te, ma arriva sempre la mamma con 'la bambina piccola che non può più trattenersi' e ne approfittano per passare avanti tutte e due!
A quel punto controlli sotto le porte per vedere se ci sono gambe. Sono tutti occupati. Finalmente se ne apre uno e ti butti addosso alla persona che esce. Entri e ti accorgi che non c'è la chiave (non c'è mai); non importa... Appendi la borsa a un gancio sulla porta, e se non c'è (non c'è mai), ispezioni la zona, il pavimento è pieno di liquidi non ben definiti e non osi poggiarla lì, per cui te la appendi al collo ed è pesantissima, piena com'è di cose che ci hai messo dentro, la maggior parte delle quali non usi ma le tieni perché non si sa mai. Tornando alla porta... dato che non c'è la chiave, devi tenerla con una mano, mentre con l'altra ti abbassi i pantaloni e assumi 'la posizione'...
AAhhhhhh...
finalmente...


A questo punto cominciano a tremarti le gambe... perché sei sospesa in aria, con le ginocchia piegate, i pantaloni abbassati che ti bloccano la circolazione, il braccio teso che fa forza contro la porta e una borsa di 5 chili appesa al collo. Vorresti sederti, ma non hai avuto il tempo di pulire la tazza né di coprirla con la carta, dentro di te pensi che non succederebbe nulla ma la voce di tua madre ti risuona in testa 'non sederti mai su un gabinetto pubblico!', così rimani nella 'posizione', ma per un errore di calcolo un piccolo zampillo ti schizza sulle calze!!!
Sei fortunata se non ti bagni le scarpe. Mantenere 'la posizione' richiede grande concentrazione. Per allontanare dalla mente questa disgrazia, cerchi il rotolo di carta igienica maaa, cavolo...! non ce n'è...! ( mai).
Allora preghi il cielo che tra quei 5 chili di cianfrusaglie che hai in borsa ci sia un misero kleenex, ma per cercarlo devi lasciare andare la porta, ci pensi su un attimo, ma non hai scelta. E non appena lasci la porta, qualcuno la spinge e devi frenarla con un movimento brusco, altrimenti tutti ti vedranno semiseduta in aria con i pantaloni abbassati.
NO!! Allora urli 'O-CCU-PA-TOOO!!!', continuando a spengere la porta con la mano libera, e a quel punto dai per scontato che tutte quelle che aspettano fuori abbiano sentito e adesso puoi lasciare la porta senza paura, nessuno oserà aprirla di nuovo (in questo noi donne ci rispettiamo molto) e ti rimetti a cercare il keenex, vorresti usarne un paio ma sai quanto possono tornare utili in casi come questi e ti accontenti di uno, non si sa mai.
In questo preciso momento si spegne la luce automatica, ma in un cubicolo così minuscolo non sarà tanto difficile trovare l'interruttore! Riaccendi la luce con la mano del kleenex, perché l'altra sostiene i pantaloni, conti i secondi che ti restano per uscire di lì, sudando perché hai su il cappotto che non sapevi dove appendere e perché in questi posti fa sempre un caldo terribile.
Senza contare il bernoccolo causato dal colpo di porta, il dolore al collo per la borsa, il sudore che ti scorre sulla fronte, lo schizzo sulle calze... il ricordo di tua mamma che sarebbe vergognatissima se ti vedesse così; perché il suo culo non ha mai toccato la tavolozza di un bagno pubblico, perché davvero 'non sai quante malattie potresti prenderti qui'.
Ma la debacle non è finita... sei esausta, quando ti metti in piedi non senti più le gambe, ti rivesti velocemente e soprattutto tiri lo sciacquone! Se non funziona preferiresti non uscire più da quel bagno, che vergogna!
Finalmente vai al lavandino. È tutto pieno di acqua e non puoi appoggiare la borsa, te la appendi alla spalla, non capisci come funziona il rubinetto con i sensori automatici e tocchi tutto finché riesci finalmente a lavarti le mani in una posizione da gobbo di Notredame per non far cadere la borsa nel lavandino; l'asciugamani è così scarso che finisci per asciugarti le mani nei pantaloni, perché non vuoi sprecare un altro kleenex per questo! Esci passando accanto a tutte le altre donne che ancora aspettano con le gambe incrociate e in quei momenti non riesci a sorridere spontaneamente,cosciente del fatto che hai passato un'eternità là dentro.
Sei fortunata se non esci con un pezzo di carta igienica attaccato alla scarpa o peggio ancora con la cerniera abbassata! A me è capitato una volta, e non sono l'unica a quanto ne so! Esci e vedi il tuo ragazzo che è già uscito dal bagno da un pezzo e gli è rimasto perfino il tempo di leggere Guerra e Pace mentre ti aspettava. 'Perché ci hai messo tanto?' ti chiede irritato.
'C'era molta coda' ti limiti a rispondere.
E questo è il motivo per cui noi donne andiamo in bagno in gruppo, per solidarietà, perché una ti tiene la borsa e il cappotto, l'altra ti tiene la porta e l'altra ti passa il kleenex da sotto la porta; così è molto più semplice e veloce perché tu devi concentrarti solo nel mantenere 'la posizione'. E la dignità.

 
 
 

GIRASOLE

Post n°224 pubblicato il 13 Febbraio 2008 da simplyg


E come un girasole giro intorno a te
che sei il mio sole anche di notte
tu non ti stanchi mai tu non ti fermi mai
con gli occhi neri e quelle labbra disegnate
e come un girasole giro intorno a te
che sei il mio sole anche di notte
tu non mi basti mai prendimi l’anima
e non mi basti mai muoviti amore sopra di me
e come un girasole io ti seguirò
e mille volte ancora ti sorprenderò
e come un girasole guardo solo te
quando sorridi tu mi lasci senza fiato
e come un girasole mi aprirò per te
chiedimi tutto anche quello che non c’e’
e come un girasole io ti seguirò
e ancora ti dirò che non mi basti mai
e mille volte ancora io te lo direi
che non c’e’ nessun altro al mondo che vorrei e come un girasole io ti seguirò 
                                                                                                                                 e mille volte ancora mi innamorerò!
 

             TI AMO AMOREMIO!                              

 
 
 

NON E' VERO MA CI CREDO

Post n°223 pubblicato il 05 Febbraio 2008 da MrRotella
 

La sfortuna esiste??? naaaaa...e chi ci crede?! Poi c'è gente che crede che altri esseri umani possano in qualche modo influenzare in maniera negativa la propria aura (anima, metafisicamente parlando)...Poi c'è gente come me che oggi se ne stava "tranquillamente" all'università in fervente ripasso pre-esame e va a incontrare lei, alias "LO SQUALO", la persona che è meglio non incontrare, perchè pare porti poca fortuna. Si vabbè...vecchie dicerie, forse perchè è attraente come uno scaldabagno viene additata come portatrice insana di malasorte...Con quella sua vocetta da strega (che le streghe palline non se ne abbiano a male) mi dice anche ciao federico...Ecco io lo sapevo...tra tanti giorni proprio oggi doveva incrociare il suo destino con il mio?? Vabbè...ma io non voglio crederci...Queste cose fanno male alla propria integrità mentale, poi col crederci si va a finire che, come un diamante, la sora Vanna Marchi diventi il tuo santone...Per sempre!!
Comunque mi accingo a fare all'esame...voi direte:"Sarà andato benissimo, lei non ha avuto alcun effetto malevolo sulla tua prestazione"... E no! qui vi sbagliate!! Per un banalissimo errore di battitura forse ho mandato a puttane questo esame! Allora la sfortuna esiste... Mi rifiuto di crederci...non è vero...


MA CI CREDO!!!

 
 
 

2night

Post n°222 pubblicato il 02 Febbraio 2008 da MrRotella

Questa sera mi ero collegato con le migliori intenzioni di scrivere qualcosa su questo blog... avevo pensato di rigirare una mail che riassumeva alcuni movimenti loschi del signor Mastella... mi ero anche imposto di documentarmi un po in merito prima di pubblicare queste informazioni... ma proprio nel farlo ho notato che se ne è già parlato tanto e soprattutto che la mia mente è rivolta ad altro...

Sentirti ridere con le tue amiche mi ha fatto piacere...

...ma mi manchi!

 
 
 

PER TE AMOREMIO

Post n°221 pubblicato il 01 Febbraio 2008 da simplyg

Amoremio, ci siamo appena sentiti al telefono e mi si è stretto il cuore a sentirti così...Mi manchi tanto e sarà un duro finesettimana, ma passerà...anzi volerà ne sono sicura! Sarai nei miei pensieri sempre...e sono certa che anche io sarò nei tuoi, nonostante tu sarai impegnatissimo con lo studio...Ti amo da impazzire Vitamia, la rosa è x te...

 
 
 

Risveglio..

Post n°220 pubblicato il 26 Gennaio 2008 da MrRotella
 
Tag: fiocco

Esattamente sei mesi fa stavo per svegliarmi dopo una lunga serata a parlare con te

Esattamente sei mesi fa è iniziato tutto

Di questi sei mesi non cambierei una virgola perchè li ho passati pensando a te

Poi i pensieri prendono forma e diventano realtà

Fino a trasformarsi in quello che siamo oggi:

NOI


immagine tratta dal sito pra.ro

 
 
 

Uh...ma io ho un blog!

Post n°219 pubblicato il 21 Gennaio 2008 da MrRotella
 

Ipse dixit:


I segugi di una setta

 

 
 
 

Post N° 218

Post n°218 pubblicato il 09 Gennaio 2008 da simplyg

Avrei voluto correre da te x riempirti di baci questa mattina per farti rilassare e farti passare il nervosismo che il traffico romano ti ha provocato...ma ciò non è stato possibile...è in momenti come questi che mi sento impotente, ma poi penso alla forza del nostro amore e non posso che essere felice!!!

TI AMO AMOREMIO!!!

 
 
 

ANNO NUOVO?!?!

Post n°216 pubblicato il 02 Gennaio 2008 da MrRotella

E' da un po che non scrivo su questo blog...minchia ma è già l'anno nuovo?!?! Quasi un mese di assenza dalle scene...Ora capisco perchè la cadenza delle visite è calata vertiginosamente...l'ho trascurato troppo, poverino! Ma che ci volete fare, nella vita non sempre si hanno 5 minuti per scrivere le solite due righe su un libro virtuale che racconta la mia vita o quella degli altri. Troppi impegni (manco fossi un businessman in carriera), troppe distrazioni (e meno male che ci sono, non voglio di certo passare la vita dietro questo bellissimo schermo HP 21 pollici...pubblicità occulta?? :P).




In realtà ho passato le feste in una maniera che sognavo da tanto, avevo finalmente i soldi per poter fare dei regali decenti alle persone che godono del mio amore (fortunate loro). Tutto a casa, in famiglia...anzi no, nelle mie due famiglie :D Si perchè ne ho acquisita una nuova e mi ci trovo benissimo. Tutte persone splendide e simpatiche con cui ho avuto il piacere di passare gli ultimi giorni dell'anno ormai passato e i primi istanti di questo nuovo. Non posso che essere felice anche se ora a piangere sono le mie tasche, visto che mi hanno spolpato come un gamberetto a poker...ma mi rifarò...giuro che me la pagherete!! ghghghghg




Ma la cosa più importante è che ho passato queste feste in compagnia del mio amore, ed il regalo più grande è stato scoprire che la nostra unione è così forte da essere impensabile dopo solo 4 mesi. Ogni giorno ci stupiamo insieme di quanto siamo fatti l'uno per l'altra. Non posso dire altro che ti amo piccola, anche sembra troppo poco...



Beh, anno nuovo, vita nuova (almeno per chi ha voglia di cambiarla)...a me sta bene così ;)




BUON ANNO A TUTTIIIIIII!!!!!!!


 
 
 

Sciopero dei tir...

Post n°215 pubblicato il 12 Dicembre 2007 da MrRotella

Si ok sciopero... giusto protestare per i propri diritti... ma io domani devo lavorare, con un furgoncino mi devo portare dietro il mio materiale per andare a fare uno spettacolo...

Sentite le notizie che molti autotrasportatori, anche se con un semplice furgoncino, sono stati aggrediti, picchiati solo perchè volevano continuare a fare il proprio lavoro...

Giusto protestare... ma non è altrettanto giusto lasciar decidere a chiunque se aderire o meno all'iniziativa?? Chiedono diritti, giusti, ma li privano a chi non è d'accordo con loro. Il solito problemi dell'Italia: gli italiani!!!

Comunque che fare?? domani se verrò aggredito come devo reagire?? devo rimanere bloccato fino a venerdì per strada o devo tirare fuori la mazza da baseball e difendermi??...già un camionista ha investito due protestanti per sfuggire al blocco. Ma la polizia non interviene a garantire libertà a tutti?? Naturalmente è una domanda retorica...

 
 
 

PER TE CHE 6 LA MIA DOLCE META'...

Post n°214 pubblicato il 02 Dicembre 2007 da simplyg

 
 
 

Sicurezza...ma quando mai??

Post n°213 pubblicato il 24 Novembre 2007 da MrRotella

Me ne stavo tranquillamente a bestemmiare in attesa che qualcosa cambiasse in questa giornata, per ora, da schifo quando mi sono imbattuto in questo video su youtube...e ce ne sono una marea di questo tipo, con spiegazioni varie su come diventare un perfetto scassinatore. Lucchetti, serrature etc...Non servono assolutamente a nulla se si possiede una forcina, un caccivite o gli strumenti adatti...



In bocca al lupo a tutti!

 
 
 

Post N° 212

Post n°212 pubblicato il 24 Novembre 2007 da MrRotella

BAU!!! (12.35)

e di nuovo BAU!!! (13.15)
 

 
 
 

W. E. !

Post n°211 pubblicato il 23 Novembre 2007 da MrRotella
 

Ebbene si, inizia un altro w.e. che conclude una settimana un po movimentata...dal ritono da Dusseldorf (si sono tornato), alla visitina molto rapida al mio amore, allo studio...

minchia se devo studiare come un riccio! L'esame è la settimana prox e ho da fare mooolte cose ancora...l'ultimo passo per l'ammissione all'esame è stato superato quest'oggi molto brillantemente (non sarebbe potuto essere altrimenti)...ora mi attende un duro lavoro di memorizzazione che si concluderà giovedì....giovedì giovedi giovedì...ahahahha a me viene in mente un altro giorno, vero amore??

Si perchè domani mattina viene finalmente lei, il mio amore, la mia pallina bella :D ghghghghhgh avremo tutto il tempo per starcene un po da soli...come sognamo da un po di tempo. Sarà come sempre tutto troppo poco, non riesco a farmi bastare i momenti che passiamo insieme...vorrei moooolto più tempo, ma un giorno sarà sicuramente diverso, un giorno saremo solo NOI!!!

Inutile dire che non vedo l'ora (e non perchè ho perso l'uso della vista) :P Però c'è da dire che in questi giorni mi sento particolarmente insoddisfatto...nulla che riguardi l'amore o il lavoro...credo che sia tutto da attribuire agli amici, che ci sono, sia chiaro, ma li sento come se scivolassero un po via da me...Sarà solo una sensazione ma a me non piace affatto.

Saluti, mi attende un torneo di poker...e poi devo pensare a domani! :P

 
 
 

...

Post n°210 pubblicato il 11 Novembre 2007 da MrRotella
 

...LO SAI...

...NON MI PIACE FARE LE COSE IN GRANDE...


 
 
 

MORTE SULL' AUTOSTRADA

Post n°209 pubblicato il 11 Novembre 2007 da MrRotella

Ennesimo episodio di violenza, ennesima dimostrazione dell'imbecillità umana:

Gabriele Sandri, 26enne romano muore per una partita di calcio...



...sono d'accordo con te nel manifestare disappunto nel constatare che esiste ancora tanta imbecillità nel mondo del calcio. L'odio tra tifoserie è sicuramente una cosa sterile e priva di ogni umana comprensione. Rivalità e sfottò fanno bene allo sport, ma odio e violenzia lo uccidono. Proprio com'è accaduto oggi, a quel ragazzo 26enne di Roma, ucciso da un proiettile sparato da un poliziotto intervenuto per sedare una rissa tra tifosi..quanto fa male pensare che il tutto è nato solo per una "stupida" partita di calcio...

 
 
 

SI PARTE

Post n°208 pubblicato il 11 Novembre 2007 da MrRotella

Domani mattina si parte per la germania, destinazione Dusseldorf.
Mi aspetta una settimana di fiera MEDICA, in cui sono stati richiesti i miei servigi da tecnico delle luci. Sarà sicuramente una bella esperienza, anche se faticosa
.


Il link della fiera è QUESTO c'è anche una WebTV, magari mi vedete lì...


Saluti a tutti, mi aspettano le valigie

 
 
 
 
 
 
 
 
 


due fiocchi di neve...
 
 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: MrRotella
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 42
Prov: RM
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Grazzie!
Inviato da: blog cuisine
il 04/08/2013 alle 11:38
 
ha funzionato anche sotto windows 7!! grazie!!!
Inviato da: Silvia
il 13/02/2012 alle 17:19
 
Io ho lo stesso problema ma su windows xp...e quando digito...
Inviato da: Mike Lee
il 01/12/2010 alle 19:01
 
grazie mille mi hai risolto un problema che mi perseguitava...
Inviato da: oconnor.brian
il 20/07/2010 alle 13:17
 
Avevo già usato il trucchetto lo scorso ottobre, ma ora,...
Inviato da: gianca68
il 21/06/2010 alle 23:52
 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

elpis76Allison_MBMrRotellaantodf92AraguaneyCOCO_MADEMOISELLE_RMalexa1989ludosilvestriCeLeStEx0psicologiaforensebirbante85theoriginal34salvin.marcosebastiano.cantannamarco.dimagno
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
 
 
 
 

DA DOVE MI VISITATE

 
 
 
 
 
 
 

UN ANNO DI VISITE


 
 
 
 
 
 
 

immagine

 
 
 
 
 
 
 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 
 
 
 
 
 
 

immagine
My blog is worth $9,597.18.
How much is your blog worth?

immagine