Creato da Mr.Nice.Guy il 07/07/2008

Mr Nice Guy

Trovati un bravo ragazzo!

 

« Quegli occhi pieni d'amoreLe cose che mi fanno sen... »

Le pari opportunità, le quote rosa e la festa della donna

Post n°302 pubblicato il 07 Marzo 2014 da Mr.Nice.Guy
 

Domani è l’8 marzo, festa della donna. Generalmente io questa cosa la faccio passare sotto silenzio, perchè c’è sempre qualche femminista che rompe le scatole. Tipo quelle che gli fai gli auguri, e ti attaccano la solfa sul fatto che ogni giorno dovrebbe essere la festa della donna. Mannaggia a loro. Senza contare le altre che fanno le disinteressate, e poi si incazzano se non gli regali le mimose. Però quest’anno fa eccezione, alla faccia delle pari opportunità.

Intanto mi sembra opportuno premettere che se sono maschilista, lo sono tutto l’anno. Quindi non sarà certo una ricorrenza qualsiasi a farmi cambiare le mie idee sul genere femminile. Non è mica come Natale, che a Natale siamo tutti più buoni. A me l’8 marzo le donne fanno girare le balle come il 7 marzo, come il 9 marzo, e come i rimanenti 362 giorni dell’anno. Natale compreso. Perchè sarò anche più buono, ma le balle mi girano lo stesso.

Poi, come gli altri tre miliardi e mezzo di uomini sul pianeta, mi sono sempre domandato come mai non esiste la festa dell’uomo. Perchè se esiste la festa della donna, visto che c’è addirittura il ministero delle pari opportunità, mi sembra sacrosanto che dovrebbe esserci pure la festa dall’uomo. E che non mi vengano a dire che la festa dell’uomo c’è tutti i giorni, perchè a me sinceramente non hanno mai regalato manco un rametto di spine, altro che le mimose. Che ne so, una macchinina, Big Jim, niente. Manco un francobollo. Quindi io le mimose le regalo lo stesso, ma rogno per tutto il tempo.

Infine, trovo che se c’è una cosa che proprio non ha bisogno di essere festeggiata, sono le donne. Non tanto perchè io non apprezzi la compagnia femminile, sia chiaro. È più che altro per la disparità di trattamento. E soprattutto, perchè è assolutamente inutile che gli uomini festeggino le donne, quando le donne per prime si tirano delle coltellate a vicenda che nemmeno i miliziani somali. Appena hanno l’occasione di fregarsi il moroso, farsi i dispetti al lavoro o calpestarsi a vicenda, la solidarietà femminile finisce nello scarico del cesso. Ma di corsa, anche. Che ti rendi conto che se vuoi annientare veramente le donne, baste che le metti vicine. Poi fanno tutto da sole.

Insomma, per come la vedo io, quando la metà del popolo italiano è composto da donne, il fatto che esista una festa dedicata è un gran brutto segno. Quando c’è pure un ministero apposta, è proprio grave. Vuol dire che nemmeno con la metà dei votanti le donne riescono a far qualcosa di utile per loro stesse. Che va bene le pari opportunità, ma fatevi due domande. Che poi, il ministero delle pari opportunità è fatto da donne, femministe, e sta sulle balle a tre quarti delle donne d’Italia. Le coltellate alla schiena che si tirano al ministero, io ci scommetto, sono qualcosa di spaziale.

Perchè vedete, la questione delle pari opportunità prevede che siano per l’appunto pari. E il fatto che in una democrazia ci debba essere un ministero che tutela soltanto la metà della popolazione, mi sa poco di pari opportunità. E pure poco di democrazia. Tipo la pubblicità che fanno ultimamente, con quel cretino che si mette a sfogliare una rosa. Io non voglio entrare nel merito del femminicidio, ma è comunque un omicidio, e a dargli pene diverse mi sa pure un po’ di anticostituzionale. Perchè se con questa storia del femminicidio la tirano ancora lunga, allora quando viene ammazzato un uomo lo devono chiamare maschicidio. E ci devono essere le stesse pene. Non è che se ammazzi una donna è più grave che se ammazzi un uomo. E vaffanculo, anche. Già a sopportarla da viva, una donna, è un martirio. Anzi, Martirio, con la emme maiuscola.

Senza contare le quote rosa. Quelle che bisogna obbligare una ditta, un istituto o un’istituzione a garantire una percentuale di posti alle donne. Che non dico che sulla roba tua, ci fai un po’ che cacchio ti pare, ma va a finire che pure la meritocrazia finisce nel cesso, insieme alla solidarietà femminile. Perchè non ci prendiamo in giro, come ci sono tanti lavori per cui le donne sono meglio degli uomini, ci sono altrettanti lavori per cui gli uomini sono meglio delle donne. Vogliono le quote rosa? Bene. Cominciamo a mettere le quote rosa a partire dalle imprese edili, dalle metalmeccaniche e dalle fonderie. Le fonderie con le quote rosa. Tipo le acciaierie di Terni, ma in rosa. Sticazzi.

Senza contare poi, che le quote rosa non le vogliono nemmeno le donne. Mio fratello lavora in una grossa ditta, di quelle con più di 500 dipendenti. Al consiglio d’amministrazione, 7 uomini e 4 donne, una delle donne ha posto all’ordine del giorno la proposta di istituire le quote rosa. Per gli incarichi dirigenziali, perchè le quote rosa per i fattorini, non le vuole nessuno. Proposta bocciata con 7 voti contro e 4 a favore. Di quei 7 contro, 4 erano di uomini, e 3 di donne. Tutte le donne del consiglio hanno votato contro, tranne quella che l’ha proposto. Quando una delle donne del consiglio d’amministrazione l’ha raccontato a mio fratello, le parole testuali sono state “Già non sopporto di lavorare con le donne, ci manca pure che aumentino!”. Ahhh, senti lo sciacquone per la solidarietà femminile…

E poi la gente dice a me che sono maschilista!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/Mrniceguy/trackback.php?msg=12681621

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
marcoaurelio78
marcoaurelio78 il 07/03/14 alle 08:30 via WEB
Se mi dai l'indirizzo ti spedisco un bellissimo Big Jim. O preferisci forse una macchinina, magari da corsa e rossa? :) ahahahahahah povero Mr. Nice che non lo festeggia nessuno :))
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 09:33 via WEB
Che poi, diciamoci la verità: non sono nemmeno sicuro che il Big Jim lo facciano più. Sono pronto a scommettere che qualche gruppo di femministe incazzose si è lamentato contro lo "stereotipo machista" rappresentato dal povero Jim. Ah, che tempi!
 
   
marcoaurelio78
marcoaurelio78 il 07/03/14 alle 09:39 via WEB
Ahahahahah :) va beh ho capito. Ti regalo la Barbie ballerina quella col tutù rosa :))
 
     
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 16:37 via WEB
Ecco, questo è sparare sulla croce rossa :D
 
Eva_laStrega
Eva_laStrega il 07/03/14 alle 08:31 via WEB
Dormito male? ;-)
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 09:34 via WEB
Hehehe, no, no. Sono così tutto l'anno. Solo che certe volte non mi trattengo :D
 
amoon_rha_gaio
amoon_rha_gaio il 07/03/14 alle 09:24 via WEB
potrei essere d'accordo con te se il nostro mondo fosse governato da meritocrazia. E invece spesso le logiche, spesso per decidere chi va al potere, sono discriminatorie verso le donne. Ciò premesso sono contrario a qualsiasi favoreggiamento verso le donne: preferisco un uomo capace ad una donna mediocre. Al contempo, mi ripeto, se le logiche di scelta fossero meritocratiche, vorrei che queste non si basassero sul sesso o altri fattori che non riguardino le capacità intellettive. Buongiorno (sarò stato chiaro?)
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 09:35 via WEB
Gius, non mi metterò certo qui a discutere sul fatto se le donne siano discriminate o meno. Rifletto però sul fatto che le donne sono LA META' dei votanti.
 
Strada_in_salita
Strada_in_salita il 07/03/14 alle 09:42 via WEB
Non c'è più il ministero delle Pari Opportunità. Alla base dell'uguaglianza tra i sessi ci sta che dobbiamo tutti pervenire che ci sono delle differenze tra uomo e donna. La forza e l'analisi (vedi ieri) nell'uomo, la cura e il dono (?) della parola nella donna sono solo alcuni esempi.Se fosse per me, mi piacerebbe che l'8 marzo si facesse un minuto di silenzio in tutti i posti di lavoro così da ricordare le donne che sono state imprigionate in una fabbrica e bruciate vive. Il resto, mimose, feste, auguri, ecc sono solo business. E anche di cattivo gusto secondo me.
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 16:28 via WEB
Ho controllato, è un dipartimento adesso. Che sinceramente non so quale sia la differenza, visto il barrage mediatico al quale ci stanno sottoponendo con le "quote di genere". Per quanto riguarda i morti sul lavoro, visto che è il mio lavoro, lascia che ti dica una cosa: su 1200 decessi PER LAVORO in Italia nel 2012, le donne erano meno di 20. E questo succede ogni anno.
 
   
Strada_in_salita
Strada_in_salita il 07/03/14 alle 16:47 via WEB
Non discuto su questo, ma mi riferisco alla ricorrenza dell'8 marzo, fu istituita perchè delle donne rimasero intrappolate in fabbrica. Non mi ascolti mai eh?
 
     
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 17:01 via WEB
Guarda, con tutta la buona volontà, la festa della donna è stata istituita per un altro motivo, di natura squisitamente politica. Se vuoi, puoi leggere l'articolo sulla festa internazionale della donna su wikipedia. L'incidente a cui ti riferisci tu è quello dell'incendio della fabbrica di Triangle, dove morirono 65 operaie, e che non è minimamente collegato alla festa della donna.
 
     
Strada_in_salita
Strada_in_salita il 09/03/14 alle 13:22 via WEB
Non serve che ti arrabbi. Ho letto il testo di wikipedia, esiste in questo anche il paragrafo "La confusione sulle origini della ricorrenza e l'ufficializzazione dell'ONU". Quindi significa che non sono l'unica ad avere questa idea. Ti assicuro che io ho sempre letto dell'incendio alla fabbrica fin da ragazzina. Ti ringrazio per avermi messo questo dubbio. Sta di fatto che se la giornata della donna è una giornata a memoria anche delle violenze, l'incendio della fabbrica vi rientra, pur non essendo il motivo principe. Molto bello che la motivazione sia più ampia. Tuttavia non mi piace il business che gira attorno a questo giorno. è stato un bene che sia stato istituito. C'è ancora molto da fare. Ti voglio fare una domanda. Ti sei mai chiesto se tu fossi una donna, se le cose così come stanno ti starebbero bene?
 
CiaoGi_57
CiaoGi_57 il 07/03/14 alle 09:48 via WEB
Uhhhhhhhh!!!!!! Mister!!!!! che te sei magnato ieri sera???????? t'è rimasto sullo stomaco?????? hai dormito male??????? ahahhahahah!!!!!!!!!! C'è del vero in qualcuna delle cose che hai scritto....... diciamo che non sono d'accordo al cento per cento con te, però in linea di massima 'sta storia delle quote rosa, mi ha sempre lasciato un po' perplessa........... sulla storia del femminicido invece Mister su, andiamo, si contano sulle dita di una mano le donne che ammazzano gli uomini... mentre purtroppo la percentuale sale vertiginosamente sul contrario.......... poi che le pene per omicidio debbano essere le stesse........ su quello non ci piove, ci potranno essere le aggravanti della crudeltà, del modo efferato, della violenza sessuale, ma alla fine sempre di omicidio si tratta. Poi per le coltellate che dici che ci tiriamo vicendevolmente...... vabbè... può essere, io ne ho prese tante... però non credo di averne mai date, anzi sono proprio sicura.... se una persona mi sta sui cabasisi, che sia maschio o femmina lo affronto a viso aperto, o al massimo lo/la ignoro..........
 
CiaoGi_57
CiaoGi_57 il 07/03/14 alle 09:50 via WEB
Però che mi regalino la mimosa l'8 marzo mi fa piacere, poi di solito la regalo anch'io alle donne che mi stanno più a cuore: mia mamma, mia sorella, se capita di incontrarla, un'amica.......
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 16:31 via WEB
Eh, forse è vero che ieri avevo la luna storta :D E' che nella settimana della festa della donna al tiggì non fanno che produrre servizi su quanto sono fighe e sono brave e sono meglio degli uomini le donne, che un po' le balle te le fanno girare per forza :D
 
Bridigala
Bridigala il 07/03/14 alle 10:01 via WEB
Da donna le pari opportunità stanno sulle scatole anche a me, non c'è niente di pari nel sentirsi obbligati a mettere tot donne ( o neri, o indiani, o chenneso) in posti di comando, e sinceramente io mi sentirei a disagio nel trovarmi in un posto magari prestigioso solo in quanto donna. E il mio curriculum? Nel senso: se io sono competente, dovrei poter fare strada di mio, non importa se sono uomo donna frutto fiore città o che, trovo assurdo che si creino spazi immeritati, come mi puzza molto il luogo comune secondo cui se le donne comandassero il mondo sarebbe migliore. E, per inciso, più di tre donne nella stessa stanza genera pollaio.
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 16:36 via WEB
Stella santa, io non lo so quanta strada si può fare al grido di "siamo discriminate". Perchè è vero che una volta le donne non potevano votare, ma da settant'anni a questa parte, che possono eccome, c'è l'uguaglianza davanti alla legge, in tutto e per tutto. Che se le donne comandassero, sarebbe un posto migliore, è magari probabile. Le donne hanno la metà dei votanti: hanno tutte le possibilità per comandare. E' il fatto che non ci riescano, che fa pensare.
 
   
Bridigala
Bridigala il 08/03/14 alle 10:18 via WEB
Ps: comunque gli auguri me li prendo e ringrazio, Mr!
 
lalistadeidesideri79
lalistadeidesideri79 il 07/03/14 alle 11:34 via WEB
anche io non sopporto di lavorare con le donne;) mi trovo meglio con i men...;)bella solidarietà femminile
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 16:36 via WEB
Oh, vedi che le oneste vengono fuori, quando gliene dai la possibilità :)
 
SexAndTheCitydgl
SexAndTheCitydgl il 07/03/14 alle 12:24 via WEB
le donne fanno a cazzoti per un uomo, ma gli uomini lo fanno per una squadra di calcio! ;)
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 16:37 via WEB
Fare a cazzotti per una squadra di calcio non ha mai sfasciato nessun matrimonio :D
 
card.napellus
card.napellus il 07/03/14 alle 12:40 via WEB
Io dico sempre che le quote rosa sono un'assurdità, come lo sarebbero le quote negre o le quote ebree. In vent'anni di lavoro ho conosciuto solo quattro donne fabbro e una donna elettricista, le quote rosa si chiedono come dici per lavori d'ufficio...
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 16:40 via WEB
Il che, proprio per questo motivo, è una discriminazione ancora maggiore. Io donne che lavorano in fabbrica le ho conosciute, e non sono molte. Perchè è un lavoro duro, e non lo vogliono fare nemmeno i maschi italiani, se è per quello. Però pretendere, senza avere la decenza di partire almeno alla pari, è veramente discriminazione.
 
LupoSolitairo
LupoSolitairo il 07/03/14 alle 13:56 via WEB
Le quote rosa sono una cosa sessista e razzista, solo noi italiani ci potevamo fissare con sta scemenza. Basta che sia femmina, non importa che sia cretina, incapace, cerchi di sovvertire l'ordine costituito, deve essere donna. A questo punto io voglio un tifoso del Napoli in ogni cda, ogni consiglio comunale, regionale, commissione parlamentare.
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 16:43 via WEB
Ma infatti, porcazzozza. Poi, in tanti paesi le quote rosa ci sono. Dov'è, mi pare in Olanda, o comunque nei paesi del nord, le quote rosa le hanno istituite addirittura nei governi e buonanotte. Ma in quei posti, la gente lavora, uomini o donne che siano.
 
Donna81t
Donna81t il 07/03/14 alle 15:38 via WEB
sono daccordo sul fatto del perchè non ci sia la festa degli uomini me lo sono chiesto sempre pure io....forse perkè siete un genere debole ihihih
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 16:46 via WEB
Non sei la prima donna a dire una cosa del genere. Una volta me l'ha detta anche una ragazzina di 20 anni, sul treno: "se voi uomini vi rassegnaste al fatto che il sesso debole siete voi, sarebbe tutto più facile". Vedi, io non lo so se siamo noi il sesso debole. Però voi donne non capite cosa comporta avere il testosterone. E ti posso assicurare che se i vostri ormoni al massimo vi fanno ingrassare e venire la lacrimuccia, quelli maschili sono stati selezionati per caccia e guerra. Quindi tanto debole, mi sa di no :)
 
   
Donna81t
Donna81t il 08/03/14 alle 10:43 via WEB
Io penso di si.... Sai avere a che fare come ad esempio il parto, non so.. prova magari ad assistere una donna mentre partorisce....
 
Arabeschidelcuore
Arabeschidelcuore il 07/03/14 alle 16:07 via WEB
Odio la mimosa!Vorrei sapere chi è quel genio che l'ha scelta come simbolo della festa. Primo non profuma di niente di buono, secondo dura niente! L'unica cosa che mi piace è il colore, ma se proprio mi devono regalare un fiore che sia una rosa (gialla). Le quote rosa sono un pò una barzelletta, poichè esistono lavori che per necessità fisica le donne non possono fare (tranne eccezioni che si contano su una mano), come esistono lavori dove gli uomini hanno qualche difficoltà a competere con noi. Sarebbe però equo, che le retribuzioni fossero equiparate, cosa che non sempre avviene. In ogni caso esistono situazioni di forte disagio per le donne che lavorano in certi ambiti e questo è indiscutibile. Se una donna viene messa in un posto di responsabilità, scalzando un uomo, si può star certi che da lei si pretenderà che non faccia errori, pena il linciaggio morale. Perchè se sarà appena un gradino sotto di ciò che ci si aspetta, diranno che il posto lo ha avuto perchè l'ha data a qualcuno.... In ogni caso io non festeggio una festa che è tale solo più per i fioristi che si ostinano a vendere la mimosa ai prezzi di un tartufo....
 
 
Mr.Nice.Guy
Mr.Nice.Guy il 07/03/14 alle 16:53 via WEB
Ti posso assicurare che quando una donna prende il posto di un uomo, il problema non è tanto che sia al di sotto delle aspettative, quando che non è in grado di fare squadra. Gli uomini tendono ad organizzarsi istintivamente secondo una gerarchia, è qualcosa di innato, e per comandare un gruppo di uomini bisogna guadagnarsi il rispetto. Un rispetto che non è fatto di autorità, ma di ammirazione. Di autorevolezza. Quando un uomo sa che la persona che gli sta sopra è più preparata e affidabile di lui, la segue indipendentemente dal sesso. Te lo posso assicurare :)
 
tiffany2021
tiffany2021 il 07/03/14 alle 20:26 via WEB
E'grave se son d'accordo? ( però non dirlo in giro )
 
milleSfoglie27
milleSfoglie27 il 08/03/14 alle 08:41 via WEB
1. Le mimose puzzano e sono brutte, diciamolo una volta e per tutte! 2. Se quelle 4 cretine di femministe si fossero fatte solo i fatti degli orticelli loro io oggi avrei un marito che lavora e porta a casa un buon stipendio più che sufficiente a mantenere lui me Atomo la casa le ferie ad Agosto l'auto ed avanzerebbe anche qualche soldino! 3. Sempre se le 4 oche si fossero fatte i fatti loro, io potrei permettermi di lavorare pagata (non gratis come in casa) parte time per pura voglia di avere qualche euro tutto mio meritato da spendere in stupidate senza sentirmi in colpa. 4. Nel momento in cui ti metti in piazza ad urlare e bruciare reggiseni passi dalla parte della psicopatica e rovini tutta la considerazione del genere femminile, un po' come la pagliacciata del gay pride, una sfilata di Carnevale pornografica che nulla ha a che fare con la voglia di pari diritti, strettamente collegata ai pari doveri, per me. 5. Auguri?? Oggi?? No grazie, io vorrei un bacio ed un sorriso ogni giorno per ciò che faccio io. 6. Solidarietà femminile??? Io voglio essere dichiarato uomo e lavorare con soli uomini!!! Buon fine settimana ;-*
 
semprepazza
semprepazza il 08/03/14 alle 19:43 via WEB
Già la denominazione "quote rosa" mi fa incazzare. ^__^
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CHI È IL MISTER

Mr Nice Guy: espressione inglese per indicare il "classico bravo ragazzo".

Il mio punto di vista è quello di una persona assolutamente normale. Sono il classico bravo ragazzo. Se ci fosse una definizione di bravo ragazzo medio, nel dizionario, beh, ci sarebbe la mia foto di fianco. Ma nella mia esperienza, essere un bravo ragazzo non ha vantaggi di sorta. Solo sfighe.
E questo è il mio punto di partenza.

 

 

TAG

 

IL MISTER IN PILLOLE

BLOG DEL GIORNO!

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

regina_pacisCwetwocheesouthboy77alessandro.carlimaurirabmarta.zaninantonwarerombodituonorossoivasabalchiarodiluna.bross.garaorientipalma978PParsifalQuartoProvvisorio
 

ULTIMI COMMENTI

Impegnatevi di più con i post non posso essere l'unico...
Inviato da: cassetta2
il 21/10/2020 alle 10:34
 
Si sei zoccola, ma non vuol dire niente, anzi sei meglio di...
Inviato da: Gio
il 11/10/2019 alle 11:30
 
Ragazzo mi manchi tantissimo!
Inviato da: solfamy
il 27/09/2017 alle 13:00
 
Sono stata con più di 100 ragazzi ( soprattutto sesso orale...
Inviato da: Ilaria
il 25/06/2017 alle 12:48
 
è proprio interessante sentirsi infinitamente...
Inviato da: zep
il 13/04/2017 alle 19:09
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 79
 

DICONO DI ME





Inviato da venus.veronensis il 30/10/08 @ 12:39 via WEB
Scendi tra noi umani qualche volta.

Inviato da marematite il 21/10/08 @ 10:45 via WEB
ma vaffanculo...

Inviato da  mr.controcorrente il 18/09/08 @ 13:15 via WEB
... e, aggiungo, da perfetto cattolico quale sei, dovresti sapere che uno dei 7 peccati capitali è la SUPERBIA.

Inviato da vargoli il 01/09/08 @ 16:31 via WEB
Beh, sai, forse hai trovato solo stronze egoiste perché, come si dice, "similes cum similibus congregantur".
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31