Area personale

 

"Sig.ra Tomcat- La Tigre del Guatemala" Fan Club

 

Presidente: TomcatUSA
Segretaria Club: tissy_dei_boschi

Membri:

001: Donatella da Suzhou
002: Hari_Charan
003: pinguina_felice
004: anna0772
005: epoisa
006: toughenough
007: Fayaway
008: Panda.Romagnolo

Per diventare membro dell'esclusivo Fan Club
"Sig.ra Tomacat-La Tigre del Guatemala"
scrivere a tomcatusa@libero.it o contattare la segretaria del club tissy_dei_boschi

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Ultime visite al Blog

pixie89bimbayokoCaterinaAmatoflyliketurkeytissy_dei_boschiavv.chiaraalberticassetta2halim3stellapikSEMPLICE.E.DOLCEdangrandessoantoniolaretinoclaudiosub30belanciteluketrevis
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 58
 

Ultimi commenti

Get that
Inviato da: Scansnap Software
il 31/03/2020 alle 20:04
 
Kurang data
Inviato da: Scanner Software
il 31/03/2020 alle 19:31
 
Ed infatti, dopo un paio di settimane, senza che io abbia...
Inviato da: scanner support
il 31/03/2020 alle 19:29
 
Ed infatti, dopo un paio di settimane, senza che io abbia...
Inviato da: Canon MP273 Driver
il 31/03/2020 alle 19:28
 
Faccio le dovute crocette (attenzione!) nelle domande a...
Inviato da: Scansnap ix1500
il 31/03/2020 alle 19:26
 
 
 

Stat

 

Where are you

 

Che tempo fa'... a ZhuHai

The WeatherPixie

 
hit counters
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

Stat 2

var sc_project=3853986; var sc_invisible=0; var sc_partition=31; var sc_click_stat=1; var sc_security="f71aea25";
web page hit counter
 

 
Creato da: TomcatUSA il 15/08/2006
Fatti e situazioni di un Italiano in Cina

 

 
« All'improvviso uno sconosciutoSarebbe meglio continuar... »

Intervistando Candidati...

Post n°186 pubblicato il 01 Giugno 2010 da TomcatUSA

In questi giorni sto intervistando diversi candidati per la posizione di financial/accounting manager visto che l’attuale responsabile di funzione ha dato da poco le dimissioni preferendo una grossa e potente multinazionale americana ad una piccola e ancora un po’ traballante azienda italiana… Vai a capire come ragiona la gente…
Comunque finora, a dire la verità, le persone intervistate non mi hanno fatto una grossa impressione: dietro a curriculum molto interessanti e decisamente altisonanti il piu’ delle volte si nascondono palesi mediocrità e in alcuni casi evidente incompetenza che mi fanno sempre temere che in realtà non è il candidato che ho di fronte che sta cercando nuove opportunità professionali ma piuttosto l’azienda per cui il candidato lavora attualmente che sta cercando in tutti i modi di liberarsene  e passare ad un altro sventurato l’incombenza di risolvere i danni che il suddetto candidato andrà sicuramente a creare nella nuova azienda. Motivo per cui è estremamente importante fare molta attenzione durante i colloqui per evitare di prendere gravi abbagli e portarsi in azienda  i così detti “Walking Disasters”…
Fortunatamente in alcuni casi i “Walking Disasters” non riescono a nascondere la loro vera natura e questo rende la loro individuazione molto più semplice…

-«NiHao… Mi chiamo Jack… Lei chi è??»
-«Io sono Tomcat… piacere di conoscerla…»
-«Piacere mio… lei cosa fa qui??»
-«Io?? Io sono il General Manager dell’azienda…»
-«Ah… General Manager… Ha per caso un biglietto da visita??»
-«Certamente… eccolo qui… vede… questo è il mio nome… e sotto c’è scritto General Manager… Dall’altra parte è scritto anche in Cinese… per sua convenienza…»
-«Vedo… vedo… interessante… e da quanto lavora qui??»
-«Più di un anno ormai…»
-«Ah… però… nello specifico di cosa si occupa??»
-«Mah… un po’ di tutto… Operations… Produzione… Finance… anche la parte commerciale… sa com’è… quando ti danno il titolo di General Manager poi si aspettano che tu segua tutte queste cose…»
-«E si trova bene?? Sta ottenendo dei buoni risultati??»
-«Direi di si… Ovviamente non è semplice ma finora direi che la situazione è migliorata molto…»
-«Si, si… capisco…»
-«Senta… Lei stava per caso cercando un General Manager??»
-«No… Perché??»
-«Meglio così… perché in questo momento non avevo sotto mano un mio curriculum aggiornato… D’altro canto io sto cercando un Financial Manager…»
-«Io sono un Financial Manager!!»
-« Ma guarda te che combinazione!! Io cerco un Financial Manager e chi entra nel mio ufficio per essere intervistato?? Un financial manager… incredibile… alle volte le coicidenze…»
-«No, no… nessuna coicidenza… io sono qui per l’intervista… mi avete chiamato voi…»
-«Ah… l’abbiamo chiamata noi!! Forse perché cerchiamo un Financial Manager…  Sarà per quello… Cosa ha in mano?? Un CV??»
-«Si… eccolo qui…»
-«Molto bene!! Facciamo così allora… visto che sul CV c’è scritto che lei è un Financial Manager e io sto cercando un Financial Manager proviamo a fare che io la intervisto e lei risponde alle domande…»
-«Ok… come vuole…»
-«Si, si… facciamo così che mi trovo meglio…»
-«Certo… Io ho una grande esperienza come Financial Manager…»
-«Vedo… Senta ho subito una domanda per lei… Lei è di Shanghai… nel 2002 ha lavorato per una grossa multinazionale giapponese… per nove mesi per l’esattezza… poi sedici mesi di vuoto prima della nuova esperienza lavorativa qui a ZhuHai… come mai?? Cosa ha fatto in questi sedici mesi??»
-«Ho deciso di sposarmi…»
-«Ah interessante… per cui in questi sedici mesi ha dovuto preparare il matrimonio??»
-«No… non è quello… il fatto è che un giorno sono andato a fare un corso aziendale di un paio di giorni e lì ho incontrato una collega e ho deciso di sposarla…»
-«La collega?? Dopo due giorni di corso aziendale??»
-«Si, si… ma ovviamente non potevo rimanere a Shanghai…»
-«Ah no??»
-«Certo che no… troppa competizione a Shanghai??»
-«Troppa competizione dal punto di vista professionale??»
-«Ma no!! Troppi uomini a Shanghai… Troppo pericoloso… Capirà… se uno decide di sposarsi, Shanghai non è il posto indicato… troppa competizione… meglio spostarsi…»
-«???»
-«… e quindi ho deciso di trasferirmi a ZhuHai…»
-«Dove giustamente ci sono meno uomini e quindi meno competizione per tenersi una moglie…»
-«Esattamente… »
-«E quindi??»
-«E quindi ho deciso di lasciare il lavoro alla multinazionale giapponese per trasferirmi a ZhuHai con la collega…»
-«---»
-«A quel punto però c’è stato il problema con mia madre…»
-«Ah… mi dispiace… sua madre si è ammalata…»
-«No… mia madre stava benissimo… solo che non approvava che io sposassi la collega e mi trasferissi nel Guandong…»
-«Oh Santo Cielo… un bel problema…»
-«Infatti… per un anno e mezzo non ho fatto che litigare con mia madre per questa cosa…»
-«Ma mi scusi… nel frattempo continuava a lavorare??»
-«No… mi ero licenziato…»
-«Capisco… ma non conveniva licenziarsi una volta chiarita la diatriba con sua madre??»
-«Certo!! Ma io non pensavo che mia madre non fosse d’accordo… Invece, dopo che mi ero licenziato, per un anno e mezzo abbiamo continuato a discutere…»
-«E poi??»
-«E poi alla fine ho deciso che dovevo andare a ZhuHai comunque… che a mia madre piacesse o no…»
-«Mi pare giusto… Ad un certo punto bisogna prendere delle decisoni… che alla mamma piaccia o no…»
-«Infatti… per cui mi sono finalmente trasferito a ZhuHai e ho iniziato a lavorare per un’altra multinazionale Giapponese…»
-«Vedo… evidentemente le piacciono le multinazionali Giapponesi… senta, leggo qui che tra i vari risultati ottenuti nel 2005 che lei è stato in grado di far risparmiare più di 600,000 RMB di IVA in tre mesi… come c’è riuscito??»
-«Non è stato semplice… ho dovuto richiedere ai fornitori di emettere la fattura sui prodotti che ci vendevano…»
-«Mi scusi… prima non lo facevano??»
-«No… nessuno si preoccupava di ricevere la fattura con l’IVA deducibile…»
-«Ma è sicuro?? Stiamo parlando di una grande multinazionale giapponese!! Mi sta dicendo che una multinazionale Giapponese non richiedeva una fattura deducibile??»
-«Proprio così… sono stato io a cambiare le cose… Le ho detto che ho grande esperienza come financial manager…»
-«Mi pare evidente… oltre ad avere spiccate doti decisionali unite ad un chiaro spirito indipendente… Del resto il modo esemplare in cui ha gestito il complesso problema con sua madre la dice lunga a riguardo…»
-«Infatti…»
-«Poi però anche la sua esperienza con la multinazionale Giapponese a ZhuHai si interrompe… e abbiamo un altro buco di un anno e mezzo…»
-«Si certo… il problema è stato che io volevo parlare inglese…  E nella multinazionale Giapponese non ci riuscivo…»
-«Mi sembra ovvio… nella multinazionale Giapponese secondo me si rischia di parlare Giapponese…»
-«Si certo… anche per questo… ma principalmente il problema era che io l’inglese non lo sapevo proprio…»
-«Ah… questo in effetti potrebbe essere stato un problema ancora più grande di quello di essere in una multinazionale Giapponese… Se l’inglese non lo si conosce si fa fatica a parlarlo…»
-«… ed è per questo che ho deciso di licenziarmi e di iscrivermi ad un corso d’inglese…  due mesi di corso…»
-«Però… due mesi di corso… una bella costanza… Rimangono però ancora da spiegare i rimanenti 16 mesi… Cosa ha fatto in questi 16 mesi??»
-«Ho fatto pratica con il mio inglese…»
-«In che modo??»
-«Parlando con gli occidentali qui a ZhuHai…»
-«Ma in che occasione??»
-«In tutte le occasioni… Appena vedevo un occidentale per strada lo fermavo e incominciavo a parlargli…»
-«E questo per 16 mesi… Ogni occidentale che incontrava lo fermava per parlargli…»
-«Si… il mio inglese è molto migliorato da allora…»
-«E nessuno ha mai chiamato la polizia??»
-«No… nessuno, perché??»
-«No… niente… chiedevo… Comunque dopo 16 mesi di questa full immersion ha deciso di tornare a lavorare… In un’azienda Danese questa volta…»
-«Si… anche lì ho ottenuto molti importanti risultati come può vedere dal CV…»
-«Si… vedo… però dopo otto mesi il suo rapporto di collaborazione si interrompe… Cosa è successo?? Si è licenziato per imparare il Danese??»
-«No… questa volta purtroppo sono stati loro a chiudere il contratto con me… la crisi finanziaria… l’incertezza dei mercati… sa come succede…»
-«Mi creda… lo so… Comunque questo accadeva più di un anno fa… cosa ha fatto da allora ad adesso??»
-«Ho lavorato per un’azienda Francese nello Zhejiang…»
-«Ma qui sul CV non è scritto…»
-«Non l’ho messo perché non mi sembrava importante…»
-«Beh… mi dica a voce… cosa ha fatto in questa azienda nello Zhejiang??»
-«Il solito… ho risolto molti problemi che l’azienda aveva ma poi ho deciso di tornare a ZhuHai…»
-«Come mai??»
-«Nello Zhejiang non riuscivo a dormire…»
-«Troppe preoccupazioni??»
-«No… Credo il cibo fosse troppo salato nello Zhejiang… e allora la sera facevo fatica a dormire…»
-«---»
-«O forse era l’aria… non so… sta di fatto che stavo sveglio tutta la notte… per cui ho deciso di tornare a ZhuHai… ed eccomi qui…»
-«E adesso dorme bene??»
-«Si… adesso dormo senza problemi… »
-«Ne sono contento… probabilmente era proprio l’aria…»
-«Probabilmente si. Allora?? Quando comincio??»
-«Mah… direi che la sua candidatura è sicuramente interessante…  Però non abbiamo ancora parlato di retribuzione…»
-«La retribuzione non è importante… io sono qui per risolvere i problemi dell’azienda… tutto il resto è secondario…»
-«Molto bene… cio nonostante mi prendo qualche giorno per valutare più in dettaglio il suo profilo professionale… poi le faremo sapere…»
-«Non ci metta troppo però… al momento ho moltissime offerte che sto valutando… »
-«Immagino… una persona come lei… con la sua personalità… con tutte le esperienze che ha maturato… non se ne trovano tanti come lei… questo è sicuro…»

Qui a poca distanza ci sono un paio di aziende concorrenti… se sono fortunato lo assumono loro… speriamo…

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/Nanjing/trackback.php?msg=8891847

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
paolazzzi
paolazzzi il 02/06/10 alle 12:25 via WEB
Posso proporti la mia candidatura? Il mio curriculum non è né interessante né altisonante e non ho nessuna esperienza come financial manager, ma sono convinto che lo farei meglio dell'intervistato... d'altra parte non c'è niente che non si possa imparare con un po' di buona volontà!
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 03/06/10 alle 10:15 via WEB
Quello che piu' mi interessa sapere e' se tu di notte riesci a dormire... Una volta appurato questo mandami pure il tuo CV...
(Rispondi)
 
roosii
roosii il 02/06/10 alle 13:38 via WEB
Vorrei proprio sapere perchè ti vuoi far sfuggire un tuttologo del genere! Adesso la notte dorme anche , cosa vuoi di più ! mah...questi italiani....
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 03/06/10 alle 10:17 via WEB
Il problema e' che se mi porto in casa una persona di cosi' alto spessore potrebbe oscurare la mia fino ad ora indiscussa professionalita' e questo non lo posso permettere...
(Rispondi)
 
teneraeardita
teneraeardita il 02/06/10 alle 18:54 via WEB
Una persona così attenta al privato merita un posto..come baby-sitter. Ciao, spero che tu stia bene. T&A
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 03/06/10 alle 10:18 via WEB
Come Baby sitter dici... non so... provero' a chiedere a mia moglie... :)
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Davide il 03/06/10 alle 06:31 via WEB
Dovevi fargli il test della somma di due numeri in Excel
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 03/06/10 alle 10:20 via WEB
Non credo ci sarebbero stati problemi... mi pare di ricordare che mi abbia detto che e' stato lui a riscrivere il nuovo software sorgente per Excel alla Microsoft durante il periodo in cui litigava con la mamma...
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
The hunter il 04/06/10 alle 09:03 via WEB
Strano che il tuo attuale financial/accounting manager si sia licenziato da una azienda italiana: probabilmente non ha letto le profonde considerazioni del dott. C.Romiti sul Corriere della Sera!
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 05/06/10 alle 02:38 via WEB
L'ho invitata a leggere le considerazioni ma si e' categoricamente rifiutata...
(Rispondi)
 
Hari_Charan
Hari_Charan il 04/06/10 alle 10:15 via WEB
per restare coerente con il tuo post, eccoti qua un commento totalmente estraneo all'argomento. il tuo post "there's a frog on the road" ha fatto scompisciare mia sorella che tutt'ora continua a citarlo...capirai il mio stupore quando ieri sera ho sentito alla radio la notizia di un'invasione di rane! http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2010/05/26/visualizza_new.html_1816142153.html :D
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 05/06/10 alle 02:52 via WEB
"There's a frog on the road"... un mio cavallo di battaglia... un post che ha fatto la storia di questo Blog... E alla fine, leggendo la notizia dell'ansa, il tutto poteva anche non essere completamente surreale :)
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
christian il 05/06/10 alle 10:45 via WEB
Ciao Tom, due anni fa ho avuto la fortuna di assumere un ...italiano. Lavorando tutto il giorno con cinesi e arrivando a casa la sera parlando ancora al singolare presente( modo piu preciso per comunicare con i cinetaliani), puoi immaginare la mia contentezza. Finalmente avrei potuto esplicare i miei pensieri e spiegare il lavoro come mi insegnò la maestra alle elementari...potevo usare il futuro e il passato prossimo nonchè... il passato remoto! Il congiuntivo una libidine. Il giorno del colloquio la persona in questione mi diede dei buoni segnali.... scarsa esperienza ,tanta voglia di imparare ...ma ero accecato dalla lingua. Primo giorno : tutto ok ... secondo : ok. terzo: mmmm. Quarto :si presenta con ipod. doppio mmmm. quinto: si fa male. sesto: malattia 15gg 30esimo : fine prova. L unica nota .... non sapevo che fosse un walking disaster.
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 07/06/10 alle 07:34 via WEB
Purtroppo, come hai potuto constatare di persona, i "walking disasters" in molti casi si fa fatica a individuarli...
(Rispondi)
 
bimbayoko
bimbayoko il 06/06/10 alle 13:22 via WEB
Che dire...ogni commento sarebbe pleonastico:p
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 07/06/10 alle 07:35 via WEB
Pleonastico... bel termine che non sentivo da tempo... mi riprometto di usarlo quanto prima...
(Rispondi)
 
arianna680
arianna680 il 06/06/10 alle 15:51 via WEB
Insomma, tra una tragedia familiare e una crisi esistenziale, ogni tanto si rilassa un po' lavorando. Ma le tue credenziali l'avranno convinto abbastanza?
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 07/06/10 alle 07:35 via WEB
Speriamo di no... :)
(Rispondi)
 
to_revive
to_revive il 07/06/10 alle 17:50 via WEB
sono abituata a risolvere le problematiche in 2 nano secondi (texana,. retired colonel, armata). La suocera l'ho mandata a stendere con un sorriso anni fa ed ignoriamo se sia viva o meno, parlo inglese (ovvio dato che sono americana), francese per via di momy canadese, italiano e tedesco. Mi accontento di poco monetariamente perchè ho già una ottima pensione governativa. Mi assumi? Adoro la Cina!
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 08/06/10 alle 03:33 via WEB
Colonnello, la sua candidatura mi sembra interessante... mi mandi pure il suo CV... Il fatto che sappia o meno far di conto e' del tutto irrilevante visto che adori la Cina... :):):)
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Flavio il 07/06/10 alle 22:45 via WEB
Potresti sempre spiazzare i tuoi interlocutori con una semplice frase da dire semiurlata e con tono incredulo e minaccioso: Ni shénme yìsì ya?!, che più o meno equivale al nostro "ma che cavolo vuoi dire" o "ma che c'azzecca?" Ascoltando questo, l'interlocutore dovrebbe ritrattare la sua posizione, almeno in teoria...
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 08/06/10 alle 03:34 via WEB
Strano a dirsi ma quando parlo cinese i cinesi non mi capiscono...
(Rispondi)
 
pinguina_felice
pinguina_felice il 14/06/10 alle 09:03 via WEB
C'è solo una cosa che mi dispiace, quest'uomo poteva rendere veramente tanto in materia di post! Insomma diventare un ospite fisso! Non hai nessun posto dove metterlo, tipo contare quanti viaggi fa l'ascensore durante il giorno o roba simile?!!! Ahahaha, mi devo mettere in pare con i post che ho perso!
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 15/06/10 alle 11:05 via WEB
Lo so... quest'uomo poteva raggiungere la notorietà di Ciccio l'irresponsabile... Ma non me la sono sentita... Spero capirai...
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
panda_romagnolo il 15/06/10 alle 04:21 via WEB
Io sto cercando un amministrativo a huzhou-Zhejiang, quali erano le sue richieste economiche? Mi sembra una persona sicura e nello stesso tempo molto interessante. Una domanda: dato che mi sembra un tipo geloso, quando non dormiva nello Zhejiang ¨¨ perch¨¨ qualcuno dormiva con sua moglie a ZhuHai?
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 15/06/10 alle 11:06 via WEB
Assolutamente no anche perche' a ZhuHai non ci sono molti uomini... e' una cittadina quasi deserta... Il problema era che il cibi nello Zhejiang era troppo salato come tu sicuramente mi puoi confermare...
(Rispondi)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
GiorgioZingaro il 28/09/10 alle 21:09 via WEB
Laconico…. Every time, how long I lived in China in Zing Dao’s Ping Du I suffered because of the absence of bread. I have to drive 40 km for a piece…the level of depression determined me to write poems. Alignments of words depicting a loaf of good German bread… I understand the Italians… their pasta is different than Shanghai noodles…and no baby sitter can compensate … il campo di fragoli…where….Who care what pleonastico sense in solitude and soliloquy can traumatize a man… but hurts when is devoured in contumacy
(Rispondi)
 
 
TomcatUSA
TomcatUSA il 29/09/10 alle 03:52 via WEB
George??? Is that you??
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.