Creato da extralupin il 10/08/2008

Jade

Tutto su naruto!

 

 

« ZETSU Posizioni delle Mani (Sigilli) »

DEIDARA

Post n°48 pubblicato il 02 Settembre 2008 da extralupin
 

Deidara (デイダラ Deidara?) è un Nukenin del Villaggio della Roccia. É stato il partner di Sasori fino alla morte quest'ultimo; quando Sasori è stato rimpiazzato da Tobi, Deidara è stato messo in squadra con il neoentrato membro, il quale lo chiama Deidara-senpai in segno di rispetto.[77]


E'uno dei personaggi più popolari di Naruto.


Prima di unirsi ad Alba, Deidara era un terrorista dinamitardo che
agiva per denaro e per mettere in mostra la propria arte; le sue
abilità attirarono l'attenzione di Pain, il quale mandò tre elementi di Alba, Sasori, Itachi e Kisame per reclutarlo.[78]
Inizialmente Deidara rifiutò, arrivando al punto di sfidare Itachi pur
di non entrare nell'organizzazione. Dopo che Itachi gli ebbe dimostrato
le abilità del suo genjutsu, intrappolando Deidara in una delle sue stesse tecniche,[79]
il ninja della Roccia fu forzato ad unirsi all'organizzazione. Deidara
manterrà sempre un grosso risentimento verso Itachi e in particolare lo
Sharingan, arrivando al punto di allenare uno dei suoi occhi, precisamente il sinistro, a resistere al suo potere di creare illusioni,[80] potere sperimentato appieno quando più avanti Deidara si scontrerà contro Sasuke Uchiha, fratello di Itachi.[81]


Dopo l'aggregazione ad Alba, Deidara verrà messo in squadra con Sasori, rimasto da solo dopo la defezione di Orochimaru dall'organizzazione. Egli rispetta molto il suo compagno, arrivando ad utilizzare il titolo onorifico di "Maestro Sasori" (サソリの旦那 Sasori no danna?)[82] ritenendolo di fatto più abile di lui, pur non condividendo le sue idee sul piano artistico. asori abbandonò il villaggio vent'anni prima rispetto al tempo in cui si svolge la storia, anche se non se ne conosce il motivo.[132]
La morte dei genitori, avvenuta quando Sasori era molto giovane, lasciò
un segno molto profondo su di lui, spingendolo a costruire due
marionette che rappresentassero i suoi genitori, apprendendo le
tecniche del marionettista dalla nonna.
[133] Qualche tempo dopo aver lasciato il Villaggio entrò a far parte di Alba e fu messo in coppia con Orochimaru. Dopo che questi lasciò l'organizzazione, Sasori divenne compagno di squadra di Deidara. Sasori e Deidara hanno punti di vista diversi sul concetto di "arte", che li porta a discutere molto sulla questione.[134]
Deidara ritiene che l'arte sia qualcosa di transitorio, che finisce in
un attimo, mentre Sasori crede che la vera arte sia qualcosa di
meraviglioso che dura in eterno. Si possono ritrovare i loro punti di
vista anche nel loro metodo di combattimento: Deidara crea sculture di
argilla che esplodono, Sasori, invece, crea marionette che durano a
lungo.

Poco prima di abbandonare il Villaggio della Sabbia
definitivamente,Sasori volle creare una nuova marionetta umana
usando,come "base",il Terzo Kazekage. Questo determinò la nascita di nuove guerre del Villaggio della Sabbia,dato che,per disperazione per la perdita del Terzo Kazekage,che reputavano essere il Kazekage
più potente nella storia del Villaggio della Sabbia,misero in moto
quasi tutta la loro potenza bellica alla ricerca di egli,senza tuttavia
nessun risultato. Lasciando il Villaggio della Sabbia quasi senza
difese,i paesi vicini ne approfittarono per attaccarlo e nacquero
conflitti che determinarono una forte crisi in esso. Per anni i ninja
del Villaggio della Sabbia si dedicarono in gran segreto alla ricerca
del Terzo Kazekage, per poi scoprire, durante la battaglia tra Chiyo e Sakura, che egli era stato trasformato in una marionetta da Sasori.


La prima missione che Sasori e Deidara svolgono è catturare Gaara;[135] dopo il rapimento del Kazekage da parte di Deidara,[136] Sasori affronta Kankuro e lo sconfigge facilmente, lasciandolo avvelenato e in fin di vita. Sasori viene ucciso dopo un lungo scontro da sua nonna, Chiyo, e da Sakura.[137]
Per ironia della sorte, a infliggergli il colpo fatale furono le
marionette che lui stesso aveva creato da suo padre e sua madre,
nonostante venga in seguito rivelato da Chiyo che Sasori aveva scorto
il suo ultimo colpo, ma che per qualche motivo non l'aveva schivato.
[138]
Prima di morire, Sasori rivela a Sakura ed a Chiyo di aver infiltrato
tra le file di Orochimaru una sua spia, che avrebbe dovuto incontrare
dieci giorni dopo al Ponte del Cielo e della Terra, nel
Villaggio dell'Erba.[139] In seguito si scopre che la spia era Kabuto, cui era stata fatta dimenticare la vera identità attraverso una tecnica,[140] la stessa utilizzata da Sasori per Yura.[141]

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/Narutogo/trackback.php?msg=5345692

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mbalotasarericdegio93lisi16000sebmaumanu.aoBecconovellistaAngelo_Custode7alessiac1RettitudineminatoriaKanta91fabio8710maximum81viterbocitta
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom