Creato da fedechiara il 14/11/2014
l'indistinto e il distinto nel suo farsi
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

fedechiarapingringjennis07Aleni.di.Arpgomvonnissenparide51sgiudice58galahad3giorgio.teresitadarioschiavellog1b9roddaimpiantiemilio.maiobarabau73
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Tutto quello che avreste...A whiter shade of pale. »

Nonsolocovid.

Post n°1408 pubblicato il 04 Novembre 2020 da fedechiara
 

Bisogna riconoscere ai due antagonisti d'oltreoceano il merito di averci finalmente distolto dal tristo e ossessivo dibattere che si fa sul covid19/20 e i mille-e-non-più-mille contagi giornalieri e le terapie intensive che si riempiono come uova di serpente e ci trasmettono il veleno dell'infodemia televisiva che ci terrorizza.
Per la verità una parte del merito va anche a quei tali, gli ammazzasette di allah fino a ieri 'in sonno', che hanno scatenato il putiferio di Nizza e di Vienna e ci ricordano che 'Nonsolovirus' potrebbe essere una interessante trasmissione televisiva che ci riempirà piacevolmente le notti e i giorni del prossimo 'lockdown'.
E chi vincerà, mi chiederete, la sfida del secolo tra i tristi protagonisti dello show americano, uno più impresentabile dell'altro? Lo dico? Non lo dico. Perché vi toglierei il sonno e vi cambierei l'umore e, tutto sommato, questa suspense di due o più giorni di attesa dei conteggi contesi al cardiopalma è quel che di meglio ci passa il convento italico del tristo covid+lockdown+distanziamento+imprese al collasso.
E se il Covid farà tanto di ritirarsi in un suo cantuccio evolutivo tra qualche mese e lasciarci in pace ci mostreremo tutti provatissimi per strada, barcollanti e male in arnese e con un sacco di patologie cronicizzate e mal curate dipinte in volto e ci vorrà del bello e del buono prima che si possa rinnovare il maquillage dell'umanità futura – affidiamo la cosa alla Ferragni che ci sa fare, con quegli occhioni televisivi da infarto.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/Nebbieedintorni/trackback.php?msg=15200921

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento