Creato da fedechiara il 14/11/2014
l'indistinto e il distinto nel suo farsi
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

prefazione09curiosettinolisa.dagli_occhi_bluAlice.nel.webmartini.efedechiaraCherryslpgbassimarettina1958Stratocoverschampagnedgl3luigidonniciaquilablu80vita.perezflashgordon262
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« S'avessi io l'ale...Le bighe del futuro millennio »

Fermate il mondo voglio scendere.

Post n°1606 pubblicato il 04 Maggio 2021 da fedechiara
 

Fermate il mondo voglio scendere.
Il gadget più ambito di quest'anno potrebbe essere l'iscrizione gratuita alla loggia Ungheria - per chi avesse speciali ambizioni di emergere e garantirsi un personale potere di intervento sulle sofferte cose giudiziarie -, ma non è escluso che in lizza possa tornare anche il posto di presidente del consiglio dei ministri verso la fine dell'anno pandemico in corso perché, pare, si dice, si mormora negli ambienti che contano, che il Draghi si sposterà al Quirinale senza colpo ferire e con il plauso di ognuno e tutti i nostri stramaledetti politici e non pagherà pegno alcuno per il suo aver disceso il gradimento degli italiani in picchiata nell'ultimo mese.
C'è chi nasce già presidente e col fifì al collo appena fuori del grembo materno, mannaggia.
E quel Fedez che inanellava distici omofobi nelle sue terzine rap qualche tempo fa pare si sia convertito – dopo breve disputare con l'influente consorte sull'opportunità per l'azienda di famiglia di allinearsi pedissequamente al politicamente corretto imperante in tivù e sui giornali – si sia convertito, dicevamo, al vangelo lgbt e abbia fatto uso distorto della libertà di espressione concessa a chi sale sul palco del concertone del primo maggio.
E il dubbio atroce è: chi diavolo sono quei quindici milioni di curiosi che cliccano sul suo profilo e su quello della consorte? Dei curiosi perdigiorno o degli affezionati clienti delle merci graziosamente sponsorizzate dalla Chiara-nazionale che, per proprietà transitiva, danno un'occhiata svogliata anche al lato yang della premiata ditta?
Che tempi e costumi, gente! Che mondo in radicale sconvolgimento di valori e interessi! Si stava meglio quando si stava peggio?

YIN E YANG, E' UN CONCETTO UGUALE PER TUTTI O NO? | La Sana Gola


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://gold.libero.it/Nebbieedintorni/trackback.php?msg=15537145

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Nessun commento