Creato da fedechiara il 14/11/2014
l'indistinto e il distinto nel suo farsi
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

massimocoppafedechiaraprefazione09roberto.lafiandrajames098andrea.silvia1EremoDelCuoreThorn2022zarra.antonioxxcentauroleonafeAnonimo.Locofedromanomarilenapeyranijo1069
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi del 17/10/2021

Conigli, piccioni e fatwe.

Post n°1794 pubblicato il 17 Ottobre 2021 da fedechiara
 
Tag: votate

Considerate la vostra s(c)emenza. Fatti non foste a votare come bruti, ma per seguire arguzia e maldicenza.
Mi piacerebbe credere che: '...questi fenomeni di piazza eclatanti spesso non hanno effetto sulle urne' come afferma il professor Puzzer dell'università triestina in una intervista a 'la Repubblica'.
Mi piacerebbe credere che tutta quella gente laboriosa e onesta e vaccinata (a proposito si entra solo con il 'greenpass' al seggio? Chiedo per un mio amico che ha molto a cuore i diritti garantiti da uno stato democratico.) fosse ben informata e cosciente della responsabilità di eleggere a sindaco della loro città una persona degna e capace, che è esattamente il senso delle elezioni 'amministrative', ma temo che negli animi di coloro si agitino ben altri fantasmi e sassolini nelle scarpe e vendette postume, ahinoi.
E tutto il battage sul 'fascismo' improprio e immaginario che è stato accortamente gestito dalle sinistre e dai sindacati riuniti castigherà la destra, temo, e hanno fatto davvero 'carte false' politiche e violato surrettiziamente il silenzio elettorale col pretesto di quei quattro gatti che la polizia ha scortato, lo abbiamo letto sui giornali, fino alla sede della cgil senza intervenire e prevenire – offrendo il destro alla Meloni per avanzare l'ipotesi, non peregrina, di una maledetta costruzione politica a lei avversa e una vera e propria 'strategia della tensione'.
Perché, vedete, possiamo darci tante pacche sulle spalle e dirci amici su facebook benché avversari politici e discettare sul vero e sul falso degli eventi e delle cronache malandrine che analizziamo quotidianamente, ma è davvero difficile non notare la trave negli occhi della 'conventio ad excludendum' verso le destre – che Letta e i suoi sinistri vogliono occhieggianti e complici al loro chiodo fisso (dei gorgheggianti 'bella ciao') di un fascismo mai morto e sepolto e le chiamano con trinariciuto disprezzo di post moderni catoni 'populiste/sovraniste' e, ca va sans dire, 'razziste' a prescindere.
E nelle urne di oggi e di domani echeggeranno le contrapposizioni tra i pro e i no vax che sono i 'cavoli a merenda' di queste amministrative truccate e tradite - e che servono ad una maggioranza parlamentare raffazzonata e spuria di sentirsi legittimata malgrado gli inciuci vergognosi dei voltagabbana a cinque miserabili stelle che hanno presieduto alla nascita extra uterina del presente governo 'di tutti' votandosi all'estinzione.
Vabbè, il Malpaese non cambia pelo e si tiene stretto lo storico vizio di fondo della mala politica.
Chi ha creduto di 'vedere la luce del tunnel' si è sbagliato. Era un lampo di vecchia arguzia machiavellica ed è subito tornato il buio a cui i nostri occhi sono abituati, come quelli degli anfibi semi ciechi negli stagni ipogei.
Stay tuned, magari uscirà un coniglio dal cappello di prestidigitatore del medio elettore italico e Roma e Torino e Trieste ci faranno la sorpresina, chissà. A martedì, cari.
Potrebbe essere un cartone
  • (...)L’emergenza per il pericolo fascista durerà fino alle 14 di lunedì 18 ottobre, quando si chiuderanno le urne a Roma, Torino e Trieste. Poi il tremendo pericolo cesserà e si tornerà alla normale demonizzazione quotidiana del medesimo. http://www.marcelloveneziani.com/.../due-piccioni-con.../...
    Due piccioni con una fatwa - Marcello Veneziani
    MARCELLOVENEZIANI.COM
    Due piccioni con una fatwa - Marcello Veneziani