Blog
Un blog creato da noinceneritoredesio il 30/09/2008

Inceneritore Desio

Un'alternativa esiste ed è migliore sotto tutti i punti di vista - Benvenuti nel blog del Comitato per l'alternativa al nuovo inceneritore di Desio

 
 

.


 

RACCOLTE 3403 FIRME!

Abbiamo raccolto le firme per indurre il Presidente della Provincia di Milano a bloccare l'iter di costruzione del nuovo inceneritore e per richiedere un'assemblea pubblica con medici indipendenti ed esperti del settore che non abbiano conflitti di interesse.

LA RACCOLTA FIRME E' CHIUSA, CAUSA PASSAGGIO SOTTO LA NUOVA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA

 

 

 

Vuoi sapere quanta diossina uscirà giornalmente dal nuovo inceneritore?

Scarica il "Bugiardino degli adoratori del fuoco - Inceneritori&Informazione... come infinocchiare i cittadini"

Scarica il volantino distribuito al consiglio comunale di Desio del 2 marzo 09

Diossina Seveso: nella zona colpita c'è il triplo di diossina nel latte materno

Per approfondire: "sostanze cancerogene emesse e indagini epidemologiche in Italia", "diossina&inceneritori" e "polveri sottili&inceneritori"

 

CRONOSTORIA DEL COMITATO

APRILE 2012

NUOVO INCONTRO PUBBLICO A CESANO MADERNO; REPLICATO IL "FORMAT" DELLL'INCONTRO DI VAREDO DEL NOVEMBRE 2011

 

NOVEMBRE 20011

NUOVO INCONTRO PUBBLICO A VAREDO. LA PRESENTAZIONE UTILIZZATA, IL VIDEO DI EZIO ORZES (1° PARTE E 2° PARTE), IL FILM ZERO WASTE DI VICTOR IBANEZ, LO SPECIALE DE "IL GIORNALE DI DESIO".

MAGGIO 2011

AUDIZIONE DEL COMITATO PRESSO LA COMMISSIONE AMBIENTE DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA

 

DICEMBRE 2010

INCONTRO A DESIO PER POLITICI LOCALI CON ENZO FAVOINO DELLA SCUOLA AGRARIA DEL PARCO DI MONZA

 

OTTOBRE 2010

DOPO L'ORDINE DEL GIORNO IN CONSIGLIO COMUNALE SULL'INCENERITOREVISITA BIPARTISAN AL CENTRO RICICLO DI VEDELAGO (il video).

 

AGOSTO 2010

GIRIAMO IL VIDEO "INCENERITORE DESIO"

 

LUGLIO 2010

INCONTRO CON L'ASSESSORE PROVINCIALE ALL'AMBIENTE, FABRIZIO SALA

 

DICEMBRE 09

LA NOSTRA BATTAGLIA FINISCE SU UN PERIODICO A TIRATURA NAZIONALE

 

 

NOVEMBRE 09

RICHIESTA DI AUDIZIONE IN PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA

INIZIATIVA "STRISCIONE SUL BALCONE"

 

 

OTTOBRE O9

NUOVO INCONTRO PUBBLICO DEL COMITATO A DESIO: ADESIONE ALLA VERTENZA CIP6, PROIEZIONE DI UN'INTERVISTA ESCLUSIVA AD UN TECNICO INCENERITORISTA (PRIMA E SECONDA PARTE) E DEL FILM "UNA MONTAGNA DI BALLE".

 

 

 

SETTEMBRE 09

SECONDO INTERVENTO DEL DIFENSORE CIVICO PROVINCIALE PER INDURRE LA SOCIETA' BEA A RENDERE PUBBLICO IL PROGETTO DEL NUOVO INCENERITORE

INVIAMO A TUTTI GLI ENTI LOCALI INTERESSATI UNA RICHIESTA FORMALE PER LA COSTITUZIONE DI UNA COMMISSIONE INDIPENDENTE PER LO STUDIO DELLE ALTERNATIVE ALL'INCENERITORE

 

GIUGNO 09

IL DIFENSORE CIVICO DELLA PROVINCIA DI MILANO INTIMA ALLA SOCIETA' BEA DI "APRIRE I CASSETTI" E RENDERE NOTO IL PROGETTO DEL NUOVO INCENERITORE

 

VAREDO, SPETTACOLO TEATRALE FRANKENTEIN DELLA COMPAGNIA DEGLI STRACCI, A SUPPORTO DEL COMITATO.

 

 

APRILE 09

CONVEGNO A BOVISIO IN COLLABORAZIONE CON L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

PARTECIPANO: ASSOCIAZIONE DEI MEDICI PER L'AMBIENTE (ISDE), ORDINE DEI MEDICI DI MONZA E BRIANZA, LEGAMBIENTE, WWF, MEDICINA DEMOCRATICA, AMBIENTE BRESCIA (clicca sulle sigle per visionare le presentazioni dei relatori).

Marco Caldiroli

Federico Balestreri

Massimo Cerani

Gianluigi Salvador

Le impressioni della gente

 

 

MARZO 09

CONSIGLIO COMUNALE APERTO SUL NUOVO INCENERITORE 3 MARZO 2009

Ci hanno impedito di filmare la seduta, dove 400 cittadini si presentano per sostenere le ragione del Comitato! Ecco il resoconto dei giornali:

Il Giorno

L'Esagono

Il Cittadino

Il Giornale di Desio

 

FEBBRAIO 09

INCONTRO PUBBLICO CON PAUL CONNET A CESANO MADERNO

RELAZIONE CONNET

Le opinioni della gente:

 

DICEMBRE 08

IL COMITATO IN TV

 

NOVEMBRE 08

 INCONTRO PUBBLICO 26 NOVEMBRE 08

 

 

NOVEMBRE 08

Siamo stati protagonisti dello spettacolo di Beppe Grillo del 10 novembre 2008 a Cantù, dove abbiamo portato a conoscenza del pubblico il caso "Inceneritore Desio"...

Eccoci davanti al palco:

 

Ecco il nostro incontro dietro le quinte con Beppe:

 

 

SETTEMBRE 08

Abbiamo ottenuto un'audizione presso la Commissione Ambiente della Provincia di Milano per spiegare le nostre ragioni.

Con noi il Professor Federico Valerio, Direttore del Dipartimento di Chimica Ambientale dell'Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro, che ha demolito la tesi secondo cui gli inceneritori sono innocui, utili e vantaggiosi.

 

 

« Intervista a Rossano Erc...2 luglio 2013: politica ... »

Desio - BEA: un consiglio di amministrazione in bilico.

Post n°744 pubblicato il 19 Giugno 2013 da noinceneritoredesio

Non sono passati 15 giorni dalla nomina (anticipata dal nostro sito) del nuovo consiglio di amministrazione di BEA, la municipalizzata che gestisce l'inceneritore di Desio, e già sono sorti problemi che potrebbero condurre allo scioglimento dello stesso Cda.

I cinque membri,  due di nomina politica: Silvio Boselli e Loris Bolis e  tre provenienti dalle pubbliche amministrazioni, come la legge sulla Spending Review prevede: Mirko Billé di Varedo, Maurizio Ostini di Lentate sul Seveso e Roberta Ronchetti di Limbiate, sono incappati nell’incompatibilità degli incarichi.

Incompantibilità così come definita dal Decreto Legislativo n°39 del 08/04/2013, art.9.

Già Maurizio Ostini aveva rinunciato alla nomina dopo che l’ufficio legale del comune di Lentate sul Seveso, interessatosi alla questione su sua richiesta, si era espresso per l’incompatibilità.

Giovedì era fissato il cda per procedere alla sostituzione di Ostini ma sarebbero nel frattempo emerse nuove incompatibilità dei consiglieri che potrebbero condurre allo scioglimento dell’intero cda  e a nuove nomine.

Al momento non é chiaro se i problemi riguardino i consiglieri provenienti dalle pubbliche amministrazioni o i due componenti politici.
Di certo la nomina come presidente di BEA di Silvio Boselli dal dicembre 2012 all’interno del cda di Bea Gestione, società di scopo interamente controllata da BEA, qualche dubbio lo lascia.

Sta di fatto che a distanza di settimane le caselle del cda di Bea rimangono vuote sul sito della società .

Intanto tra i comuni soci di BEA sono cambiati gli equilibri politici con la vittoria al ballottaggio di Paolo Butti (Pd) a Seveso.
Un altro comune passato al centrosinistra mentre si attende la pronuncia del Consiglio di Stato sulle elezioni di Meda ( comune socio di BEA)  e su chi siederà sulla poltrona di primo cittadino. Posto conteso da più di un anno da Gianni Caimi del Partito Democratico e Giorgio Taveggia della  Lega Nord.

La partita di Bea si gioca però trasversalmente ai partiti.
Il piano industriale di BEA che vede la nascita della società di scopo Bea Gestioni, il revamping del forno inceneritore, il bando a doppio oggetto con l’ingresso di un socio privato e l’obbligo dei comuni soci di conferire per i prossimi vent’anni i rifiuti a BEA ha trovato l’accordo di una parte dei sindaci del PD con capofila il sindaco di Cesano Maderno, Gigi Ponti, ma con il no deciso del sindaco di Desio Roberto Corti (PD)  che ha deciso di impugnare davanti al TAR l’approvazione del piano BEA fatta dall’assemblea dei soci in data 26/10/2012.

La Lega Nord da parte sua, con diversa determinazione nei vari comuni, ha presentato delibere contro il piano industriale della società: a Cesano Maderno, Desio, Lentate sul Seveso, ecc. (vedi Boneschi nuovo presidente di Gelsia Ambiente. Un tassello in vista della fusione con Bea). Non da ultima quella presentata della Giunta Taveggia di Meda che si è così guadagnata le critiche del PD locale da sempre a favore del piano.  

E se il neo sindaco di Nova Milanese, Rosaria Longoni (PD) sembra si muoverà nel solco del suo predecessore, Laura Barzaghi (PD), a favore del piano di BEA, tanto che Silvio Boselli del PD di Nova Milanese è stato premiato con la presidenza della società, diversa potrebbe essere la posizione di Paolo Butti che anche se non si è chiaramente espresso sulla questione è vicino a Roberto Corti e all’ex vicesindaco di Desio Lucrezia Ricchiuti, nel frattempo diventata senatrice. I due, con Pippo Civati,  hanno chiuso la campagna elettorale di Butti a Seveso.

Intanto, nello stesso centrosinistra di Cesano Maderno sta  sorgendo qualche problema con la linea adottata da Gigi Ponti.
Una mozione presentata da Sel a fine aprile verrà discussa nel consiglio comunale di martedì 18 giugno. Anche se di fatto non mette in discussione il piano, la mozione pone la richiesta di una sua revisione (vedi documento).

Si è comunque  ancora lontani dalla posizione rifiuti zero e dal secco no all’inceneritore che arriva dalla galassia di soggettività politiche che vanno dal Comitato No inceneritore, al Comitato Beni Comuni Monza e Brianza, al Movimento 5Stelle, alla lista Sinistra per Desio che si sono mobilitati per portare la discussione sul piano industriale di BEA all’interno del consiglio comunale di Desio, in una seduta che è divenuta esempio di democrazia partecipata.  Un consiglio comunale aperto che è stato recentemente ripetuto nella forma e nei modi anche  sulla questione Brianzacque.

Un nuovo modo di fare politica che sta mettendo in discussione il sistema decisionale sin qui adotatto, creando non poche difficoltà alle segreterie di partito e a quei “boiardi delle partecipazioni comunali che non si sa più a chi rispondono” come li ha efficacemente definiti Tiziano Garbo, consigliere dell’Udc a Desio, proprio in quel consiglio comunale del 6 giugno su Brianzacque.

Fonte: infonodo.org, 16/06/13

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/NoIncDesio/trackback.php?msg=12153748

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
 
 

CHI SIAMO E COSA VOGLIAMO

Il Comitato per l'alternativa al nuovo inceneritore di Desio è nato su iniziativa degli Amici di Beppe Grillo di Monza, Saronno, Desio e Carate Brianza. Siamo semplici cittadini, forse solo un po' più informati degli altri, che vogliono difendere il diritto alla salute proprio e dei propri familiari.

ll nostro scopo è dimostrare che senza inceneritore si può vivere!

PS: non abbiamo intenzione di arrenderci. 

Il Comitato è anche su FACEBOOK! Iscriviti al nostro gruppo qui

Vuoi essere aggiornato sugli sviluppi della vicenda? Manda una mail a noinceneritoredesio@libero.it scrivendo nell'oggetto: "iscrivimi alla mailing list".

 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

VIDEOINTERVISTE A

Patrizia Gentilini

Stefano Montanari

Carla Poli (DA VEDERE ASSOLUTAMENTE)

Federico Valerio

Maurizio Pallante

Paul Connet

 

DOCUMENTI?

Quanti ne volete... Associazioni Mediche, Professori Universitari, Ricercatori... basta andare al fondo di questa pagina.

 

ULTIMI COMMENTI

CIVILTÀ BRUCIATA

Poca voglia di leggere? qui puoi trovare un documentario che spiega tutto.

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Metallaeo40ennenoinceneritoredesioanto2423astro76massimo.sbandernogrethel.turatoklaustrophonicsilversurfer6helmutfrbru.augulaura.mauro82RUGBY05wawaubebo_1969carly57
 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 49
Prov: MI