Oggi più di ieri...

...e meno di domani

Creato da trilly115 il 28/10/2008

I miei link preferiti

 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

vichiedoperdonocamel_silverlinaladuladyin.esfrankiegpsn71dicelordilariomarconcinisantapazienza79IustyluceraraFayawayUnBacioLentoBauessinaLo.Scrittore
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« BicchieriDisarmonie »

Gran ritorno

Post n°2 pubblicato il 29 Ottobre 2008 da trilly115
 

Stesso tappeto verde,stesse macchie di umidità,stesso odore acre misto a olio per la pelle.Anche gli specchi sono gli stessi,sono le facce riflesse ad essere cambiate. Non è un’entrata trionfale;dopo un anno neanche la segretaria è la stessa.

-Deve rifare la tessera,e ripagare l’assicurazione. Sono 65 in tutto. E’ un’offerta.-

_Non è un’offerta. Era così anche due anni fa-

-Scusa sono nuova. Voi a quanto pare no.-

Guarda Rox;che guarda Eve.

-A quanto pare…-

Si cambiamo in fretta. Pantaloni comodi top e guantoni.

Sal ha già iniziato la lezione. Incredibile non riconoscere più nessuno. Tranne forse una brunetta,in canotta blu e pantaloncini corti. Tutt’altro che femminile. Sembrava brava allora. Ora sembrerebbe la migliore.

Iniziano a tirare calci,uno contro l’altro.

Eve ha il tempo di dare un’occhiata. Non ci sono più spalle larghe e bicipiti tatuati, solo code di cavallo e tette che si intravedono dalla lycra.

Troppo poco testosterone per uno sport così. Sal gli va viene incontro,pronto per i saluti.

-         Cos’è ,il corso di aerobica non si faceva quest’anno?-

-Ci siamo dovuti accontentare. Voi siete  sparite e anche gli altri-

E così viene fuori che Antonio si è laureato;Pal è stato licenziato, e Steve spedito vicino Pescara.Seduto a terra  c’è ancora Walle. Ora si occupa di mettere a posto i pesi e aprire e chiudere le finestre a un comando di Sal. E’ sempre  stato troppo magro per allenarsi.

Le altre guardano,e vedono quella confidenza che c’è tra le nuove arrivate,Sal e l’odore di sudore che gira in sala.C'è curiosità  per loro che resistono qui solo da due mesi. Guardano Rox,e i suoi muscoli a  riposo.E guardano Eve ,e i suoi occhi che ti ficca dentro con la stessa rapidità di un pugno.E'così magra che sembrerebbe più adatta alla danza che alla boxe.Non sanno che un anno fa qui vinceva lei .

In un angolo c'è Emanuel. Non si batte con nessuno,solo contro il sacco.Sal spiega che non se n’è mai andato. Neanche ad agosto,con l’afa e sudore che colava sul pavimento. Passa più di quattro ore in  palestra ormai. E’ arrivato al punto di iscriversi anche al corso di Yoga e Balli Latini.

-E’ per stare lontano da casa.- sottolinea -Ammesso che ne abbia ancora una.-

Eve si lamenta,sembrerebbe parecchio delusa.

-E’ come tornare a casa per le feste  e scoprire che si sono tutti trasferiti senza lasciare l’indirizzo.E’ per la qualità del corso-dice -Non mi va che l’abbassino.-

Non si fida delle donne.

Sal promette con una mano sul cuore-Le rimettiamo a posto insieme.-

La brunetta si avvicina. Vuole combattere con lei. 

- no.grazie-A lei non va;preferisce Rox.

-Tiro piano.- insiste.

A Eve viene da sorridere. Rox da lontano  vede la scena  e mima un testata.

Non è la paura di farsi male,nella boxe a fregarti.

E’ qualcosa di più pericoloso .La paura di fare del male,che ti frega anche nella vita.Ti fa sbagliare a tirare un pugno ;ti fa lasciare chi ami. Perché per far soffrire non c’è bisogno di allenarsi,ci si nasce;è una predisposizione naturale,che col tempo affini.

Quella di Eve è un'arte.

Image Hosted by ImageShack.us

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/OggiPiuDiIeri/trackback.php?msg=5762168

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
April_in_Paris
April_in_Paris il 29/10/08 alle 15:06 via WEB
Mi piacciono molto le cose scritte di proprio pugno dagli autori dei blog. E non importa che siano sceneggiature fantasiose o suggerite dalla vita di tutti i giorni.
Per risponderti, sì, tutti i messaggi pubblicati su Vill@ge Blues sono scritti dalla sottoscritta. Per Extreme Condition e Comedìa, però, mi servo di coautori di lusso.
Le immagini, al contrario, sono prese qua e là sul web.

smile :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.