**TEST**
Creato da Omo_Misterioso84 il 06/12/2012

Il Ricettacolo

cosa bolle in pentola?

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

 

PASTA CALAMARI E BOTTARGA

Post n°10 pubblicato il 08 Gennaio 2013 da Omo_Misterioso84
 

Intanto, Buon Anno a tutti!!

Inizio questo nuovo con la pubblicazione di una ricetta interessante e gustosa...

PASTA CALAMARI E BOTTARGA - da RICETTEMANIE.IT

Ingredienti per 4 persone, tempo richiesto per la preparazione 30 minuti:

- 1 SPICCHIO D'AGLIO;

- 350 gr. DI CALAMARI;

- 70 gr. DI BOTTARGA;

- 320 gr. DI PASTA;

- OLIO EXTRA VERGINE OLIVA Q.B.;

- SALE Q.B.;

- PREZZEMOLO Q.B.

Preparazione:

Pulite i calamari e tagliateli ad anelli (se volete potete farveli pulire in pescheria). Soffriggete in una padella capiente l'olio con l'aglio (se vi piace anche un pò di peperoncino), poi unite i calamari, mescolate bene e dopo qualche minuto, sfumate con il vino. Continuate la cottura per circa 10 minuti, ma non prolungatela, altrimenti i calamari diventano duri. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e fatela saltare qualche minuto in padella con i calamari. Togliete dal fuoco e unite la bottarga grattugiata, unite un pò d'acqua di cottura della pasta e il prezzemolo tritato e manticate bene il tutto. Impiattate e servite la pasta con i calamari e la bottarga.

 

 

 
 
 

AUGURI

Un augurio di Buon Natale a TUTTI voi e alle vostre famiglie nella speranza che questo santo Natale ci faccia trovare sotto l'albero tanta gioia e un pizzico di serenità e speranza per un 2013 pieno di novità e crescita.

Un abbraccio

Omo Misterioso84

 
 
 

SERENDIPì PIACENZA

Cari utenti, ciao!

È passata una settimana e vi riscrivo, questa volta vi voglio parlare di un locale situato qua a Piacenza, aperto da poco ma che sicuramente avrà un suo successo particolare, quindi se capitate per la mia città Piacenza vi consiglio vivamente di fare tappa da SERENDIPÌ.

SERENDIPÌ è Hamburgeria e Trattoria Tipica Piacentina, il locale è situato nel centro storico di PIacenza. Posto tra i Musei di Palazzo Farnese e Piazza cavalli con suo Palazzo Comunale detto il Gotico. Il locale è facilmente raggiungibile sia con i mezzi pubblici che a piedi per chi visita il centro della città. La stazione ferroviaria dista poco più di 1 km e numerosi mezzi pubblici passano e fermano proprio davanti alle vetrine di Serendipì.

Il piatto di maggiore punta è il Tortello Piacentino.

tortelli

Il tortello con la coda, tipica ricetta della tradizione piacentina, fatto da un quadrato di pasta ripieno di ricotta, erbette e spinaci, chiuso a mano per ottenere la sua tipica forma, ha ricevuto nel 2006 la denominazione comunale De.Co. a Vigolzone dove, molto probabilmente, ha avuto origine l'idea della forma.

I tortelli piacentini furono inventati nel 1351 dalle cuoche del castello di Vigolzone che crearono dei fagottini di pasta ripiena in onore di Francesco Petrarca, illustre ospite di Bernardo Anguissola, il feudatario dei Visconti che dominava sul Borgo.

Il Menù di Serendipì

La loro pasta fresca è fatta in casa, anolini, pisarei, tagliatelle e tortelli seguendo la migliore tradizione piacentina.

Anche i salumi, da accompagnare col gnocco fritto, hanno l'eccellenza di Gropparello. Stagionati al punto giusto, sapidi o saporiti per esaltarne il gusto. Morbidi e dolci al palato si accompagnano perfettamente ai vini del territorio.

I secondi sono dei classici della nostra cucina, dalla "picula ad acavl" allo "stracotto di asinina" dai "bolliti misti" alle "costate di cavallo".

Anche i dolci sono fatti in casa, panne cotte, tiramisù, parfait all'amaretto, e tanti altri...

Per chi invece vuole mangiare "rapidamente", Serendipì, offre una vasta scelta di hamburger (anche per i vegetariani) fatti con pane fresco, sfornato tutti i giorni e di carne selezionata, macinata e confezionata quotidianamente.

SERENDIPÌ è a Piacenza in Via Borghetto 1/L (Largo Pietro Gioia) - Telefono per prenotare il vostro tavolo e assaggiare la cucina tipica piacentina è: 0523.325740, gli orari di apertura sono

Lunedì, Martedì, Mercoledì dalle 10:00 alle 20:00 (La cucina inizia alle ore 11:00)

Giovedì, Venerdì, Sabato dalle 10:00 alle 23:00 (La cucina inizia alle ore 11:00)

Domenica dalle 10:00 alle 15:30

--------------------

TORTELLI CON LA CODA

Preparazione.
Mettere la farina a fontana sul tavolo, nel centro mettere le uova, il sale un po’ di acqua tiepida e impastare il tutto. Tirare una sfoglia sottile, dividerla in strisce di circa otto cm. e farne tanti quadrati di 4 cm. per lato, su ogni riquadro mettere un cucchiaino di ripieno così preparato: lessare gli spinaci, scolarli, strizzarli e tritarli con la mezzaluna. 
Amalgamare il tutto con l'uovo, il formaggio e un poco di noce moscata ripiegare la pasta chiudendo il tortello a triangolo, poi girare i due angoli e formare una treccia o meglio due code ben strette e sottili arricciandole tra il pollice il medio e l'indice. Cuocere i tortelli in acqua bollente e ben salata. Scolare i tortelli in una zuppiera di ceramica e versarvi sopra il burro fuso , la salvia e una manciata di grana piacentino grattugiato .

Per la pasta: 400 gr. di farina bianca, 2 uova, sale
Per il ripieno: 300 gr. di spinaci, 40 gr. di formaggio grana piacentino, 200 gr. 
di ricotta, un uovo, noce moscata, sale
Per il condimento: Una noce di burro, qualche foglia di salvia, formaggio grattuggiato.

Vino consigliato.
Gutturnio vivace, Barbera.

 
 
 

Curiosità dal Mondo: CANI AL VOLANTE IN NUOVA PER RICERCA SU APPRENDIMENTO ANIMALE

In questa fredda domenica, ho deciso di postare una notizia curiosa, giusto per rendere questo blog oltre che appetitoso con le ricetta, e monotono con le notizie  di scovare curiosità dal mondo, e quest'oggi si parla di apprendimento animale.

Certo, la curiosità trovata ha dell'incredibile ma vi consiglio di leggerla e di lasciare un vostro commento in merito, perchè in fin dei conti, a chi non farebbe piacere avere il fidato cane, che al posto nostro guidi??

La curiosità è stata presa dal sito di Yahoo! Notizie sezione Curiosità.

 

cane al volante

AUCKLAND (Nuova Zelanda), 5 dicembre (LaPresse/AP) - Cani alla guida.

Sembra la scena di un film e invece succede davvero, a Auckland, in Nuova zelanda, dove Monty, Ginner e Porter, tre cani di razze diverse, sono stati protagonisti della ricerca di un gruppo di studiosi sulle capacità di apprendimento dei migliori amici dell'uomo. Dopo settimane di allenamento i tre animali sono riusciti finalmente a sedersi al volante di un'auto e, dopo aver ingranato la marcia, a guidare come se fosse la cosa più naturale del mondo. Accanto a loro un istruttore, che li ha aiutati a orientarsi nel mondo dei motori.

I tre cani provengono da una struttura di accoglienza e sono stati salvati da situazioni di solitudine e abbandono. Così, l'associazione che si occupa di prevenire e combattere la crudeltà sugli animali, ha deciso di premiarli, inserendoli nel progetto di apprendimento davvero speciale. Monty, Ginner e Porter sono stati scelti tra una rosa di sette cani per la loro spiccata vivacità.

Sono state necessarie cinque settimane di allenamento per insegnare loro le basi della guida e, a ogni nuovo progresso, hanno ricevuto biscotti e dolciumi. La prima fase di addestramento si è svolta al chiuso, ma quando è stato chiaro che i cani erano perfettamente in grado di gestire la situazione per loro si sono aperte le portiere dell'auto. Il mezzo è stato modificato da un gruppo di ingegnieri, che ha posizionato il freno a portata di zampa. Lunedì 10 dicembre i telespettatori neozelandesi potranno vedere in diretta tv la performance dei tre neopatentati.

________________

E voi cosa ne pensate di questa nuova "ricerca/scoperta"? lasciate il vostro commento

 
 
 

Ricetta: CAPPONE RIPIENO - Idea Natale 2012

Nuova ricetta a tema Natalizia, presa dalla pagina ufficiale di Facebook dello Chef Roberto Valbuzzi, questo giovane chef, diventato "famoso" grazie alle sue apparizioni su Gambero Rosso Channel, Vero Tv e recentemente su La5 con Hollyfood. 

Visto che questo chef, quando presenta le sue ricette, lo fa in modo molto chiaro mi piace rigirarvi le sue ricette.

In questa aria di Natale a cui ci stiamo avvicinando vi propondo il CAPPONE RIPIENO.

Come detto, tratto dalla pagina ufficiale ecco gli ingredienti del CAPPONE RIPIENO, ingredienti per 4 persone:

- 500 g di marroni (o castagne grosse)

- 3 salsicce fresche

- 200 g di prugne snocciolate

- 1 mela

- 20 g di funghi secchi

- 1 bicchierino di vin santo

- 2 uova

- sale e pepe

- 2 pugni di mollica di pane

- 1 cappone di circa 2 kg

- pancetta

- 1 bicchiere di vino bianco

Preparazione:

Arrostite o lessate i marroni, sbucciateli e tritateli grossolanamente, mettete in casseruola. Unite le salsicce fresche, le prugne snocciolate, la mela tagliuzzata, i funghi secchi rinvenuti.

Amalgamate ed aggiungete un bicchierino di vin santo, le uova intere, sale, pepe e due pugni di mollica di pane; impastate di nuovo ed a lungo.

Farcite il cappone e chiudete con filo di refe cucito.

Coprite il cappone con fette di pancetta legate con spago e mettete in forno, a temperatura media, dopo aver unto la teglia ed aver bagnato il cappone con il vino bianco ed averlo aromattizato con sale e pepe.

La cottura dura due ore ed ogni tanto il cappone va bagnato con il sughetto di cottura.

____________

Se volete "conoscere" Roberto Valbuzzi potete... :

Visitare il sito del suo ristorante CROTTO VALTELLINA

Visitare la sua pagina ufficiale di Facebook ROBERTO VALBUZZI dove ogni tanto sbucano sue ricette

oppure seguirlo sui canali:

- Gambero Rosso Channel - canale 411 di Sky 

-- Programmi: "Il bello del Gruyere", "Una cucina per due", "30x30" e "Senape che passione"

- VeroTV - canale 55 del digitale terrestre

-- Programma: "In cucina" tutti i giorni alle 17.50

- La5 - canale 30 del digitale terrestre

-- Programma: "Hollyfood, l'appetito vien guardando

 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

carrozzeriadonadiovin_russoe653201dlflcmaucom3012fabrizia.amicoc.gabrielefredianisurgico52olghinadgl2CFP5worldboysbru1972tesorina2pzzfiorediegoeffe
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom