Creato da xorange2000x il 17/05/2006

Io e Me

C'è un'ape che si posa su un bocciolo di rosa: lo succhia e se ne va... Tutto sommato, la felicità è una piccola cosa. Trilussa

 

 

« Cintura neraRepetita iuvant »

I social

Post n°562 pubblicato il 18 Novembre 2015 da xorange2000x

E' passato qualche giorno dall'attentato a Parigi e già iniziano ad apparire le prime frasi sui social che, più o meno chiedono la stessa cosa: perchè hai cambiato foto profilo dopo l'attentato?

Allora... partendo dal fatto che a me non l'ha chiesto nessuno, e grazie Signore per questo, proseguendo con il fatto che finché non si offende qualcuno su Facebook si può pubblicare quel che si vuole... provo a dire la mia, ma giusto perchè mi prudono le mani e ogni tanto devo svuotare la testa.

Perchè ho cambiato la foto profilo: perchè mi ha colpito molto, poche cose mi colpiscono molto, mi sono quasi assuefatta alla cattiveria di certi umani, ma l'attentato di Parigi mi ha fatto perdere per un attimo il filo. Mi ha sconvolta e non poco, Facebook mi dava la possibilità di esprimere, seppur sembri una clamorosa cazzata, solidarietà al popolo francese, e l'ho fatto. Da anni ormai seguo il rugby e non più il calcio, quindi non mi si può nemmeno dire che per 90 minuti ogni tanto odio i Galletti, quindi... perchè no... è una cavolata, su questo posso arrivare a ragionarci, ma... perchè no?!?

Perchè non chiedo a Facebook la possibilità di cambiare la foto profilo per mostrare solidarietà a Beirut, al Sinai, all'attentato all'aereo russo, alla strage nella scuola in Kenya, alla strage nella scuola negli States? Perchè non mi sconvolge come l'attentato di Parigi. So di essere, talvolta, cinica, ma è così. Purtroppo sono abituata a stragi che avvengono nel Medio Oriente o in Africa. Non è che non me ne freghi, è che non mi crea uno shock come quanto successo a Parigi. Non mi fa andare alla ricerca di informazioni (e talvolta pentirmi di questa curiosità), mi spiace, mi fa male, ma non così tanto come quanto successo venerdì scorso.

Ne capitano così tante al mondo che ho bisogno di avere la libertà di potermi dispiacere per quello che voglio io. Mi dispiace se abbandonano e picchiano gli animali, mi sono commossa al pensiero del cane poliziotto ucciso oggi dopo il blitz a Saint-Denis, ma non mi commuovo per TUTTI gli animali. Ci sono animali che mi lasciano meno indifferente di altri, e lo stesso è per gli esseri umani. 

Non è che mi voglio giustificare per una mia scelta. Quando ho iniziato a scrivere questo post ho pensato: mi spiace che la gente pensi questo di me. A dire la verità... non è che mi spiace se qualcuno pensa qualcosa di brutto su di me, è un suo errore, mica mio. E' un suo problema soffermarsi sulla mia persona solo sulla base di una foto profilo, ora ho capito che l'ho scritto perchè vorrei aver scritto questa risposta a tanti che hanno fatto questi commenti su foto profilo di persone che conosco, ma che tante volte non l'ho fatto per pigrizia, per non dover per forza dovermi spiegare. Soprattutto dover spiegare la mia opinione a persone che non conosco e che, probabilmente, non incrocerò mai.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: xorange2000x
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 41
Prov: VI
 

ULTIME VISITE AL BLOG

xorange2000xtemporalesulmarelhaivolutotubellucci0lennon927nat.maicristiano_ve3bon.pierlo.stracciacuoridiogene51Oldhighlanderallanciludotato731dolcesettembre.1ciro.emanuele
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 
 

CONTATORE

 

PROFILO FACEBOOK