Creato da oranginella il 07/10/2006

loro:il mio mondo

Un giorno senza sorriso è un giorno perso

 

 

« Oggi ti sei colorata d'azzurroHo osservato il falco volare »

Il chiacchierio della natura t'infonde sicurezza,t'illumina la strada.

Post n°2075 pubblicato il 30 Maggio 2011 da oranginella
 

C'era un cielo troppo bello e via su per la valle... Sono arrivato lassù alla sorgente.

Esistono piccolissime cose felici,
 un fiore solitario, un falco che corre incontro alla liberta',
un uomo che osserva il mondo con occhi ricolmi di tranquillita'...
Un uomo che lascia scorrere le sue incertezze lungo il corso del fiume,
 un rientro felice, perchè a valle ho visto i miei mille perchè sorridere. L'acqua è vita, porta gioia al cuore,alla mente e purifica l'anima.
Oggi ho un bel sorriso e sono felice. 
La natura è verde sempre felice se la tagli lei ricresce sempre piu' forte e bella.Se tagli un ramo ne crescono due, non è un dispetto, è solamente la voglia di vivere.
Nulla di piu' bello, saper guardare il mondo che vive.
Francesca@
Protected by Copyscape _nline Plagiarism Test

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CHI C'È NEL MIO BLOG?

 

 

 

ULTIMI COMMENTI

 

musica

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

          sito

blog.libero.it/oranginella 

 Blog d'argento

In classifica

10000 punti ottenuti

Uno dei più belli

Blog Gold

 
 
 
Il primo giorno che sono entrato nel tuo blog,
ho ricevuto un regalo ,uno dei più bei regali della mia vita ho conosciuto la tua semplicità, per la prima volta in vita mia ho trovato un angolo dove far riposare le mie inquietudini,
gli angoli che sanno di tondo bene,
sono quelli che smussano gli spigoli della solitudine...
 
 

 

Ho spostato le lancette dell'orologio un'ora avanti e una indietro è bello cambiare il tempo.
E' meraviglioso saper ingannare il tempo. Per tutti quelli che conoscono il mio tempo, seguitemi.
Troverete novità sparpagliate qua e là. La bancarella delle dolci emozioni ha cambiato orario. Mi spiace per tutte le persone che nascondendosi dentro un'ora pensano o meglio pensavano di trovare qualche verità nascosta. Le mie verità le conosco. Mi chiamo Francesca e se qualcuno dubita sul mio nome, pazienza dovrà farsene una ragione.
Per tutti gli altri, per tutte quelle persone che sanno leggere per il semplice gusto di  leggere 

 "Vi scrivo Grazie" Francesca